Ricetta: banana flambè al caramello

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La banana flambè è un dessert che viene preparato spesso nei ristoranti. La ricetta originale prevede che venga caramellato durante la cottura. Mentre, nella ricetta che vi propongo lo aggiungerete alla fine. In questo modo otterrete un effetto colorato. La particolarità del piatto dolce dipende dalla flambatura che viene fatta alla fine. Un procedimento veloce che serve per far scottare leggermente la banana. Tanto è vero, che con questa specialissima ricetta non soltanto incontrerete il gusto dei vostri ospiti, ma li incanterete con la magia del fuoco. Nella seguente guida vi spiego come fare la banana flambè al caramello.

27

Occorrente

  • 4 Banane
  • Mezzo bicchiere di panna
  • Mezza bustina di zucchero vanigliato
  • 50 gr di burro
  • 1 limone
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 100 gr di zucchero per il caramello
  • 1 cucchiaio di succo d'arancia
  • 1 spruzzo di cognac
  • 1 spruzzo di Cointreau
  • quattro cucchiai di calvados
37

La ricetta che preparerete prevede l'uso della banana. Questo frutto è originario dell'Estremo Oriente. Tuttavia, oggi si coltiva in quasi tutti i paesi tropicali. Infatti, soltanto nell'America Latina crescono circa ottanta qualità di banane. Ma solo una parte è commestibile. Ovviamente, il genere di banana che arriva nel nostro paese viene destinata per uso alimentare. Per fare questa ricetta è opportuno che vi procurate delle banane fresche e di ottima qualità. Inoltre, è importante avere dei liquori che vi serviranno per fare il famoso flambè. Mentre, per poterla decorare userete un dolcissimo caramello. Infine, per dare un tocco raffinato, preparerete dei fiocchi di panna da sistemare vicino alla banana flambé.

47

La prima cosa che dovete fare è quella di organizzare un piano di lavoro. Sistemate tutto il necessario e procuratevi una padella ampia. Iniziate montando la panna con lo zucchero vanigliato. Dopo averla montata mettetela in frigorifero. Sbucciate le banane e spruzzatele con il limone. Amalgamate con il burro e con la buccia grattata di mezzo limone. Mettetelo in un tegamino sul fuoco e fatelo sciogliere. Aggiungete lo zucchero e continuate a mescolare. Fino a quando comincerà a caramellarsi. Versate sul caramello il succo del limone in cui erano a macerare le banane. Dopodiché, unite anche il succo di arancia che avete estratto prima. Subito dopo spruzzate con il cognac e il Cointreau.

Continua la lettura
57

A questo punto aggiungete le banane e fatele cuocere per due minuti, continuando a girarle. Irrorate quindi con il calvados e, non appena questo sarà ben caldo, infiammatelo. Nel frattempo passate alla preparazione del caramello. Prendete un tegamino e versate cinquanta grammi di zucchero. Mescolate con un cucchiaio finché non si scioglie. Dopodiché versate il resto dello zucchero. Quindi continuate a girare, fino a quando diventa dorato. Adesso prendete il liquido e caramellate a filo, creando una specie di retina. Per concludere servite la banana flambè ancora fiammeggiante con la panna a parte.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando sbucciate le banane tagliarle e spruzzate un po' di limone. In questo modo si eviterà che diventano nere.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: ananas flambè al rhum

La frutta è senza dubbio uno dei cibi più nutrienti, con cui possiamo creare delle gustosissime ricette capaci di soddisfare anche il palato più esigente. In prossimità dell'estate, in particolar modo, è possibile realizzare non solo gelati di frutta...
Dolci

Ricetta : salsa al caramello

Provate la salsa al caramello per guarnire dei piatti salati, magari come uno spezzatino di carne bovina, cotto al vino, adagiatevi sopra la crema al caramello e lasciatevi trasportare dal suo gusto ricco e corposo. Quando si avvicina il periodo natalizio,...
Dolci

Ricetta: pere al caramello e cioccolato fondente

Il caramello è una salsa dolce a base di zucchero, dalla consistenza simile a quella del miele. In cucina si utilizza per arricchire budini, crepes, gelati ecc. Un tocco di dolcezza in più per rendere ulteriormente squisiti dolci e dessert. Tuttavia...
Dolci

Ricetta: crostata al caramello e nocciole

La crostata è un dolce che viene apprezzato per la sua semplicità e il suo lato croccante. Molti sono i modi per farla e la sua ricetta tradizionale prevede un impasto con ingredienti nutrienti. Per ottenere i migliori risultati con la crostata occorre...
Dolci

Ricetta: cheesecake alla banana

Volete stupire e deliziare i vostri ospiti con un dessert che contenga dolce e frutta insieme? Allora potete provare a preparare, con uno o più procedimenti, ll cheesecake alla banana. Andiamo quindi vedere tutti i semplicissimi passaggi che bsogna...
Dolci

Ricetta: Eclairs al caramello

Se volete cucinare un dolce particolare e allo stesso tempo sfizioso sia per grandi che per piccini, il consiglio è quello di preparare degli Eclairs al caramello. Il piatto è abbastanza elaborato e raffinato, adatto sia a colazione che a merenda o...
Dolci

Ricetta: torta d'ananas al caramello

La torta d'ananas al caramello è un dolce gustoso e di semplice realizzazione, basta solo far attenzione alla cottura del caramello e seguire tutti i passaggi, e verrà fuori una vera e propria delizia per qualsiasi palato. Gli ingredienti protagonisti...
Dolci

Ricetta: spumone al torrone con salsa al caramello

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato alla cucina, realizzare certe ricette apparentemente complesse, che richiedono la preparazione di salse per condire, può sembrare difficile e oneroso. Tuttavia come vedremo di seguito, con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.