Ricetta: bavette con ricotta, cipollotti e crostini

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: bavette con ricotta, cipollotti e crostini
17

Introduzione

La pasta è uno degli alimenti che si può portare a tavola in qualsiasi momento. È protagonista della cucina mediterranea e si può condire in tantissime maniere. Una delle ricette che risulta particolarmente apprezzata sono le bavette con ricotta, cipollotti e crostini. Tanto che, potete cucinarle a pranzo o cena, presentandole come primo piatto o addirittura unico. Questo perché, il condimento presente raccoglie sia la proteina che i carboidrati. Quindi da considerare una ricetta ricca e sostanziosa. Nella seguente guida vi lascio la ricetta delle bavette con ricotta, cipollotti e crostini.

27

Occorrente

  • 400 g di bavette
  • 1 pane per i crostini
  • 200 g di ricotta fresca
  • 2 cipollotti
  • 2 filetti di acciuga
  • 50 g di ricotta dura
  • 50 g di burro e olio extravergine d'oliva
  • 1 rametto di salvia
  • sale e pepe
  • Utensili: padella, pirofila
37

La ricetta che vi propongo è un primo di pasta. Questo dovete farlo con delle bavette e condirlo con della ricotta, cipollotti e crostini. Per la preparazione di questa ricetta dovete prendere della ricotta fresca. La ricotta è un latticino che si ottiene dagli scarti di latte. È povera di grassi e in cucina è sicuramente il jolly per condire qualsiasi pietanza. Quando l'acquistate dovete assolutamente conservarla in frigorifero e consumarla entro due giorni. A questa aggiungerete i cipollotti che utilizzerete per esaltare il gusto delle bavette. Infine, dovete prendere del pane che vi servirà per fare dei crostini. Nel prossimo passo vi spiego come preparare i crostini. Per poi procedere con l'esecuzione della ricetta.

47

La prima cosa che dovete fare è quella di mettere il pane su un piano. Tagliatelo a piccoli pezzi e disponetelo sopra una teglia. Mettetelo in forno e fatelo tostare per circa venti minuti in forno a 180°. Trascorso il tempo di cottura, sfornate i crostini e metteteli da parte. A questo punto prendete i cipollotti e tagliateli finemente. Fate scaldare una padella e aggiungete l'olio e la cipolla. Fate saltare per un minuto e unite la salvia, l'acciuga e mescolate tutto. Dopo, sistemate la ricotta in una ciotola e amalgamate con i resto del composto. Salate e mettete il pepe macinato.

Continua la lettura
57

A questo punto fate lessare le bavette in abbondante acqua salata. Scolateli a meta cottura e conditeli con la salsa di ricotta e cipollotti preparata prima. Trasferite le bavette in una pirofila leggermente imburrata e mettete sopra i crostini. Spolverizzate con la ricotta dura a scaglie e fate gratinare in forno per circa sette minuti a 170°. Trascorso il tempo di cottura sfornate le bavette con ricotta, cipollotti e crostini. Metteteli su un piatto di portata e aggiungete un ciuffetto di salvia e servite. Ecco come fare le bavette con ricotta, cipollotti e crostini.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una buona riuscita della ricetta è preferibile acquistare ricotta fresca vaccina
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cipollotti

La vellutata di cipollotti è una deliziosa zuppa depurativa, ideale da gustare calda nei freddi periodi autunnali ma, servita fredda, è indicata anche come benvenuto nelle raffinate cene estive. La preparazione richiederà circa un'ora, tuttavia l'ottimo...
Primi Piatti

Ricetta: bavette al limone

Un delizioso primo piatto da servire ai vostri ospiti o parenti, è sicuramente un semplicissimo piatto: le bavette al limone. Questa pasta si presenta come deliziosa nella forma e nel sapore, ma soprattutto questa ricetta è tra le più light (o leggere)....
Primi Piatti

Ricetta: bavette champignon e pomodorini

L'estate è alle porte e preparare l'organismo al cambio stagione è una buona soluzione per rimettersi in forma. Per la buona riuscita di questo intento, basta servirsi di alimenti sani e digeribili. A questi basta abbinare condimenti leggeri e freschi....
Primi Piatti

Ricetta: bavette al pesce spada

Le bavette al pesce spada sono un gustosissimo primo, perfetto per agli amanti del pesce e non solo. Il sapore delicato di questa ricetta, da affiancare eventualmente ad un buon vino bianco, si adatta infatti a molti palati e consente aggiunte o varianti...
Primi Piatti

Ricetta: bavette alle vongole e zucchine

Se l'estate è alle porte e avete propria voglia di un piatto fresco e dal sapore estivo, allora non c'è niente di meglio che un bel piatto di bavette alle vongole e zucchine. La ricetta che vi presentiamo oggi è senza dubbio una delle più estive del...
Primi Piatti

Ricetta: bavette con scampi

Quando comincia il periodo estivo, l'aumento delle temperature modifica anche le nostre abitudini in termini alimentari. In effetti si tende a consumare piatti leggeri di semplice realizzazione e pieni di sostanze in grado di aiutarci contro l'afa. Anche...
Primi Piatti

Ricetta: bavette con ragù di maiale

Il ragù, che passione! Come tutti gli italiani sanno, si tratta di un condimento per la pasta ormai celebre in tutto il mondo. Le sue tempistiche di realizzazione possono essere lunghissime se lo si vuole realizzare secondo la vecchia tradizione. Tuttavia...
Primi Piatti

Ricetta: bavette al nero di seppia

Le bavette al nero di seppia sono un primo piatto di pesce tanto gustoso quanto accattivante, con il suo tipico colore "total black" conferitogli dallo stesso nero di seppia. Le bavette sono ottime per la preparazione poiché esaltano i sapori di questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.