Ricetta: besciamella ai funghi porcini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La besciamella è una salsa di base nata in Toscana e, in seguito, trasferita in Francia: essa, infatti, è utilizzata in molte cucine italiane e francesi. Prepararla è veramente semplice e veloce, ed il risultato è una salsa bianca cremosa, dal sapore delicatissimo, mentre la consistenza finale della salsa può essere più o meno densa, a seconda dei gusti di chi la prepara e dell'utilizzo che se ne deve fare. Si possono preparare delle varianti light senza burro o senza latte per le persone intolleranti al lattosio, che risultano essere comunque molto buone. Al preparato di base della besciamella, è possibile aggiungere altri ingredienti, come ad esempio delle verdure. In questa guida, vi mostrerò la ricetta della besciamella ai funghi porcini.

27

Occorrente

  • 1 lt di latte
  • 300 gr di funghi porcini
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di farina
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • uno spicchio d'aglio
37

Rosolare un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva insieme ad uno spicchio d'aglio

Anzitutto, fate rosolare in una padella un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva insieme ad uno spicchio d'aglio. Quando l'aglio sarà diventato abbastanza rossiccio, rimuovetelo dalla padella e gettatelo via. Nel frattempo, pulite i funghi porcini sotto l'acqua corrente per eliminare eventuali residui di terra, dopodiché tagliateli a pezzetti ed aggiungeteli per pochi minuti all'olio precedentemente fatto scaldare con l'aglio. In una casseruola a parte, preparate la besciamella: sciogliete in un tegame il burro, facendo attenzione a non farlo friggere.

47

Preparare il roux

Non appena il burro sarà completamente sciolto, rimuovete la casseruola dal fuoco ed aggiungete la farina setacciata, in maniera tale che non si creino grumi. Una volta che si sarà formato il classico roux (l'addensante), rimettete la pentola sul fuoco e lasciatelo tostare, mescolando il tutto continuamente per evitare che il composto si attacchi alla pentola o che si bruci. Quando il roux sarà diventato color nocciola, aggiungete il latte a temperatura ambiente e continuate a mescolare fino a quando la salsa non si addenserà del tutto. Successivamente, aggiungete il sale e la noce moscata nelle quantità che desiderate.

Continua la lettura
57

Aggiungere i funghi porcini

A questo punto, aggiungete i funghi porcini alla besciamella in fase di cottura. Lasciate ancora il tutto sul fuoco molto basso per circa dieci minuti, continuando a mescolare di tanto in tanto fino a quando la salsa risulterà densa e priva di grumi (e per evitare anche che si bruci, rovinando così il sapore finale). Quando la salsa avrà raggiunto la densità desiderata, rimuovete la casseruola dal fuoco. Ed ecco che la besciamella ai funghi porcini è pronta per essere utilizzata nella preparazione di numerosissimi piatti! Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

3 ricette con i funghi porcini

Sul web esistono diverse e disparate ricette che hanno come ingrediente base i funghi porcini. La maggior parte sono ricette dai nomi improbabili e dalle preparazioni astruse. Qui, di seguito invece, propongo 3 ricette con i funghi porcini facili e conosciute....
Antipasti

Ricetta: muffin salati con funghi porcini e provola affumicata

Se intendiamo preparare in casa dei muffin salati, e conditi con funghi porcini e provola affumicata è possibile farlo, seguendo però alcune linee guida specifiche. Si tratta in sostanza di elaborare la ricetta in almeno tre semplici fasi, che poi alla...
Antipasti

Come cucinare i funghi porcini secchi

I funghi porcini, così saporiti e prelibati, sono spesso l'ingrediente principe di risotti e secondi a base di carne. Il profumo sprigionato da un porcino fresco è inebriante, difficilmente confondibile. Per poter avere sempre a disposizione tutto...
Antipasti

Come preparare patate e funghi porcini al forno

Tra i contorni più gustosi ed apprezzati in cucina vi è sicuramente quello che prevede la combinazione di patate e funghi porcini al forno. Si tratta di un piatto davvero semplice da realizzare, che può essere cucinato in qualsiasi periodo dell'anno...
Antipasti

Come fare la crostata di riso e funghi porcini

Quando si sente parlare di crostata, il pensiero va subito ad uno squisito dolce croccante da mangiare al termine del pranzo o della cena in compagnia. Tuttavia esistono anche delle ricette di cucina che prevedono crostate salate altrettanto gradevoli...
Antipasti

Come essiccare i funghi porcini

I funghi rappresentano un gustoso alimento dal caratteristico sapore intenso, pregevole e ricercato. Sono molteplici le varietà di funghi e molto varie anche le modalità di preparazione. Tuttavia non v'è dubbio che il fungo più apprezzato sia il...
Antipasti

Come pulire e conservare i funghi porcini

Questa guida vi insegnerà come pulire e conservare i funghi porcini. Il boleto, così viene chiamato in tante parti di Italia, è la preda più ambita dal raccoglitore di funghi. Questa specie è la più venduta in assoluta grazie alla compattezza e...
Antipasti

Ricetta: terrina di patate, porcini e castagne

Si desidera preparare una ricetta culinaria facilmente digeribile? È possibile adoperare degli ingredienti leggeri capaci di riempire lo stomaco. Esempi di prodotti alimentari del genere sono le patate lesse, i funghi porcini e le castagne. La preparazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.