Ricetta: biscotti di frolla ricoperti al cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

I biscotti di frolla ricoperti al cioccolato rappresentano una vera e propria prelibatezza, specialmente per i bambini. Fortunatamente, non c'è bisogno di essere un pasticciere esperto per poter realizzare questa deliziosa ricetta. Sono ottimi da consumarsi a merenda o per la prima colazione. In buona sostanza, i biscotti di frolla si prestano bene per qualsiasi genere di occasione. Sono anche genuini e non contengono tracce di additivi chimici, contrariamente ai biscotti confezionati che si trovano nei supermercati. Questo li rende una merenda sana, adatta a tutti i componenti della famiglia. Pertanto, vi invitiamo a continuare nella lettura di questa guida, in modo tale da scoprire come preparare i biscotti di frolla ricoperti al cioccolato.

28

Occorrente

  • 200 g di farina
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • Un uovo
  • Un cucchiaino di lievito per dolci
  • Un pizzico di sale
  • Buccia di limone grattucciata
  • 125 g di cioccolato fondente
  • Stampi da pasticcere
38

Far ammorbidire del burro, porre un tuorlo d'uovo e lo zucchero in una ciotola, ed amalgamare

Come prima cosa, è necessario estrarre dal frigorifero un pezzo di burro, per poi lasciarlo per un po' di tempo a temperatura ambiente, in modo tale che si ammorbidisca. A seguire, occorre mettere del tuorlo d'uovo e dello zucchero all'interno di una ciotola. Quindi si dovrà amalgamare accuratamente il tutto, fino ad eliminare ciascun inutile e fastidioso grumo. Alla fine di quest'ultima operazione si deve aggiungere un pizzico di sale, in modo tale da favorire la fase di lievitazione.

48

Mettere l'albume in una ciotola, montarlo a neve, unirlo agli altri ingredienti e mettere dell'acqua

In un'altra ciotola, invece, occorre mettere l'albume d'uovo che precedentemente è stato rimosso. Successivamente, mediante l'ausilio di uno sbattitore elettrico, è necessario montarlo a neve fino a quando non avrà raggiunto una consistenza particolarmente spumosa. A questo punto sarà possibile aggiungerlo agli altri ingredienti, visti in precedenza. È buona regola utilizzare un tagliere in legno, per la base sulla quale si andrà lavorare l'impasto. Questo deve essere costituito dalla farina e dal lievito. Occorre lavorarlo accuratamente, per poi aggiungere dell'acqua calda fino a quando non si riesce ad ottenere una pallina di pasta dalla consistenza sufficientemente morbida.

Continua la lettura
58

Mettere l'impasto in frigorifero e lavorarlo stendendolo fino a farlo esaurire

Successivamente è necessario collocare l'impasto nel frigorifero, ricoperto da un canovaccio, per poi aspettare circa trenta minuti. Occorre stendere questo composto all'altezza di un centimetro, avvalendosi dell'ausilio di un matterello. A questo punto si deve intagliare il tutto, con degli stampini da pasticceria di differenti forme. In seguito è opportuno stendere nuovamente la pasta, per poi continuare con questa procedura fino a quando non si avrà esaurito l'impasto.

68

Avvolgere una teglia con carta da forno, far cuocere i biscotti a 180°c in un forno

Il prossimo procedimento da mettere in pratica consiste nell'avvolgere una teglia con della carta da forno, in modo tale che i propri biscotti non si attaccheranno al fondo durante la fase di cottura. Successivamente, si deve accendere il forno, regolandolo alla temperatura di centosettanta gradi centigradi, per poi lasciare cuocere i biscotti fino a quando diventano ben dorati.

78

Dividere in quadrati una tavoletta di cioccolato, tritarla, farla fondere ed immergerci dei biscotti

A seguire, occorre dividere la tavoletta di cioccolato in quadrati, per poi tritarla in piccoli pezzi. Quindi, si dovrà trasferire una piccola quantità d'acqua sul fondo di un pentolino, per poi metterla a scaldare a fuoco basso. A questo punto, è necessario posizionare una ciotola di metallo sulla parte superiore del pentolino, per poi trasferire il cioccolato. È fondamentale farlo fondere a bagnomaria, mescolando continuamente con un cucchiaio, per poi spegnete il fuoco. Una volta che il cioccolato si sarà completamente sciolto, sarà possibile rimuoverlo dal fuoco con molta cautela, per poi cominciare ad immergerci i biscotti. Non rimane altro da fare che servire e gustare questi dolci al cioccolato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

10 modi gustosi di mangiare le confetture

Le confetture, benché abbiano un gusto decisamente dolce, possono essere utilizzate sia in ricette salate che dolci. Il segreto sta nell'abbinare correttamente le confetture con ingredienti che siano in grado di contrastare o esaltare il suo gusto. Quella...
Consigli di Cucina

Consigli per una pasta frolla fragrante

La pasta frolla è un ingrediente gustoso, sano e genuino con il quale è possibile preparare numerose pietanze, dolci oppure salate. Con una buona pasta frolla, infatti, è possibile realizzare una golosa crostata, da farcire con il cioccolato o la marmellata,...
Consigli di Cucina

Consigli per preparare la pasta frolla montata

La pasta frolla montata è uno dei composti più utilizzati dai pasticceri. La pasta frolla montata viene usata per la preparazione di dolci secchi, come biscotti, crostate e simili. Preparare la pasta frolla montata non è affatto difficile. Possiamo...
Dolci

Ciambellone di frolla con marmellata di albicocche e mele

All'interno di questa guida andremo a occuparci di cucina e, nello specifico, di dolci. Lo faremo in questo determinato caso, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo della guida, per spiegarvi come preparare il ciambellone di frolla...
Dolci

Girelle di pasta frolla bicolore

Le girelle bicolore sono dei biscotti di pasta frolla a spirale, fatti con un doppio impasto. Si presentano infatti come divertenti frollini bigusto, che ricordano la forma delle classiche girelle lievitate. Per preparare le girelle servono due tipi di...
Dolci

Biscotti di frolla: 10 ricette

In tutti i periodi dell'anno, specialmente durante il periodo invernale, rimanere a casa e godersi l'atmosfera calda e il tepore delle mura domestiche può essere un grande vantaggio. Se si accosta la preparazione di ottimi biscotti di pasta frolla a...
Dolci

Come preparare la pasta frolla

La pasta frolla è l’ingrediente base per la preparazione di diversi dolci, tra cui crostate e alcuni tipi di biscotti, come i classici biscotti da Tè. Come il nome stesso lascia intendere, una buona pasta frolla deve risultare allo stesso tempo compatta...
Consigli di Cucina

Crostate: come evitare che la frolla si bagni

La pasta frolla è alla base delle numerose varianti di crostata che vengono preparate in occasione dei pranzi domenicali, dei compleanni o di ulteriori festività (come, ad esempio, una comunione). Abbastanza spesso, durante la realizzazione di un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.