Ricetta: biscotti salati al gorgonzola

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Il gorgonzola è un formaggio originario della Lombardia e del Piemonte che presenta le caratteristiche muffe che vanno dal colore paglierino carico al rosso-arancio. C'è da dire che questo formaggio si ricava dal latte vaccino intero pastorizzato che, in seguito, viene versato in caldaie ad una temperatura di circa 30°, aggiungendo fermenti lattici, caglio e spore. Il gorgonzola è ottimo da spalmare sul pane o come ingrediente principale in piatti davvero gustosi, come ad esempio il risotto gorgonzola e noci, le penne in bianco con prosciutto cotto affumicato e la tradizionale salsa ai 4 formaggi. Quest'oggi, nei passi a seguire, vi illustrerò come preparare una ricetta che ha come protagonista questo delizioso formaggio: i biscotti salati al gorzonzola.

26

Occorrente

  • 80 gr di gorgonzola
  • 50 gr parmigiano
  • 100 gr burro
  • 150 gr farina
  • lievito
  • noci
  • semi di sesamo
  • sale q.b.
  • panna liquida da cucina
36

Preparare l'impasto base dei biscotti

Per prima cosa, preparate l'impasto base dei biscotti. Quest'ultimo è identico a quello utilizzato per la realizzazione della pasta frolla, con l'aggiunta del gorgonzola e del parmigiano. Prendete quindi il gorgonzola e, dopo averlo tagliato a cubetti, ponetelo in una coppetta di medie dimensioni. In questa, aggiungete anche il parmigiano grattugiato. Dopo aver fatto ciò, prendete le noci, tritatele in pezzetti abbastanza piccoli (aiutandovi con un mixer o un robot da cucina) e ponetele in una coppetta più piccola.

46

Conservare l'impasto in frigorifero

Su un piano da lavoro, versate la farina 00 setacciata ed aggiungete il burro precedentemente sciolto in un pentolino. Per creare l'impasto, aggiungete anche il sale ed il lievito chimico. Lavorate per bene il tutto in modo tale che otteniate un impasto omogeneo alla quale, successivamente, dovrete aggiungere il gorgonzola ed il parmigiano. Continuate a lavorare fino al raggiungimento di un vero e proprio panetto di pasta, che dovrete conservate in frigorifero, avvolto dalla pellicola trasparente, per almeno mezz'ora.

Continua la lettura
56

Cuocere i biscotti

Trascorso il tempo necessario, stendete il panetto di impasto con un mattarello, facendo in modo di formare una sfoglia abbastanza sottile. Utilizzando uno stampino preferibilmente rotondo, realizzate tanti cerchietti di pasta dal diametro di circa tre o quattro centimetri. A questo punto, foderate una teglia con della carta da forno e ponete i cerchietti di pasta dopodiché, con un pennello da cucina, spennellate tutti i cerchietti con della panna ed aggiungete le noci tritate ed i semi di sesamo. Infine, cuocete il tutto in forno preriscaldato a 180 gradi per circa una ventina di minuti e serviteli dopo averli fatti raffreddare. Buon appetito!

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare muffin salati al gorgonzola

I muffin salati sono soffici tortini sfiziosi ed originali. I muffin salati sono stuzzichini adatti da presentare come antipasto e da portare per un picnic fuori città. Quelli presentati in questa guida, sono la versione salata dei comuni muffin dolci....
Antipasti

Ricetta: biscotti salati al peperoncino

I biscotti, prodotto dolciario di largo consumo, sono ideali per la colazione e per la merenda pomeridiana. La tradizione vuole che essi vengano preparati in diversi modi, secchi, friabili, burrosi o farciti. Fra le diverse tipologie di biscotti, esistono...
Antipasti

Come fare i biscotti salati al tofu

I biscotti piacciono a grandi e piccini, possono essere gustati sia dopo cena che dopo pranzo, a colazione o come stuzzichino pomeridiano. Esistono diverse varianti di biscotti, che prevedono anche la versione salata. I biscotti salati, possono essere...
Antipasti

Ricetta: muffin salati alla pancetta

I Muffinsono dei manicaretti speciali che si possono preparare sia dolci che salati. La seconda versione viene spesso servita come antipasto. Particolarmente buoni sono i muffin salati alla pancetta. Questi una volta portati in tavola sorprenderanno i...
Antipasti

Ricetta: baci di dama salati

I baci di dama sono dei dolcetti tipici del Piemonte che la maggior parte delle persone apprezza; essi hanno un aspetto simpatico, infatti sono a forma di labbra. Forse non tutti sanno che si possono preparare anche salati. La ricetta che spiega questo...
Antipasti

Ricetta: bignè al gorgonzola

Per rapire il palato e il cuore dei nostri ospiti, perché non rivisitare in chiave salata un classico come i bignè? Per servire in tavola un antipasto davvero originale e goloso, proviamo a farcire dei bignè salati con una morbida crema al gorgonzola....
Antipasti

Ricetta: muffin di zucca salati

I muffin non sono solo una squisitezza tipica della pasticceria, ma possono diventare anche una delizia della cucina salata. Quelli alla zucca esaltano la delicatezza dolce tipica di questo frutto, con un buon equilibrio di sapori in una preparazione...
Antipasti

Ricetta: muffin salati alle zucchine senza lievito

In questa guida andrete a vedere una ricetta davvero originale mai vista prima. Questa servirà per fare bella figura con ospiti invitati a merenda. Oppure anche come dolce per pranzi o cene. Quindi preparate questa ricetta per deliziare i vostri ospiti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.