Ricetta: braciole di maiale in padella al vino bianco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per gli amanti dei secondi piatti a base di carne, una ricetta assolutamente da provare sono le braciole di maiale cotte in padella e sfumate con il vino bianco. È piatto molto gustoso, che non richiede troppo tempo per essere preparato e che è alla portata anche dei meno esperti in cucina. In questa guida vedremo come preparare questa deliziosa ricetta seguendo dei semplici passaggi.

27

Occorrente

  • Braciole di maiale
  • Vino bianco
  • Aglio, rosmarino, farina, olio
  • Sale e pepe
  • Prezzemolo
37

Come cuocere le braciole di maiale in padella

Le braciole di maiale sono delle prelibatezze che potrete preparare velocemente in padella. Non occorrono molti ingredienti per realizzarle ma il risultato ottenuto delizierà anche i palati più esigenti. Inoltre questa ricetta sarà molto semplice da eseguire, anche da chi non è molto esperto in cucina, e basteranno solo pochi minuti di preparazione per ottenere un secondo piatto intenso e gustoso, ottimo per qualsiasi occasione. Il primo passaggio che dovrete seguire è quello di far riscaldare un bel po' di olio extravergine di oliva in padella. Aggiungete poi un aglio tritato molto sottilmente, un po' di rosmarino e lasciate insaporire il tutto. A questo punto potete disporre in padella anche le vostre braciole di maiale.

47

Come aggiungere in padella il vino bianco per sfumare le braciole di maiale

È importante far rosolare per bene le vostre braciole da entrambi i lati per alcuni minuti. Quindi, per insaporire meglio il tutto, aggiungete anche del sale ed il pepe a vostro piacimento per poi sfumare la vostra carne con del vino bianco. Si consiglia di fare questo passaggio quasi al termine della cottura. Dovrete, inoltre, utilizzare la giusta quantità di vino in base a quante braciole state preparando. Per 4 braciole di maiale occorreranno circa 50-100 ml di vino bianco. Servendovi di questo metodo di cottura ci vorranno solo 6 o 7 minuti per servire il vostro piatto.

Continua la lettura
57

Come servire le braciole di maiale in padella al vino bianco

In alternativa, se volete ottenere una cottura diversa delle vostre braciole di maiale potrete seguire un procedimento un po' più complesso, ma sempre molto semplice e veloce da mettere in pratica. Innanzitutto dovrete infarinare le braciole di maiale; dovrete poi passare a rosolarle sempre in padella con dell'olio caldo e con lo stesso procedimento descritto prima, usando tutti gli aromi che preferite. Giunti quasi a fine cottura, potrete sfumare la carne con il vino bianco, che la renderà ancora più tenera. Con questo procedimento otterrete un fondo di cottura più denso e delicato a differenza di quello avuto con la prima tipologia che è più veloce. In entrambi i casi è consigliabile servire le braciole di maiale calde. Per decorare il vostro piatto potrete mettere un po' di prezzemolo tritato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le braciole potrebbero risultare troppo asciutte, se non le cucinate nei modi e nei tempi giusti
  • Evitate di utilizzare troppo vino o sarà difficile sfumare per bene la carne
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: braciole di maiale alla cacciatora

La carne di maiale rientra tra le carne bianche e non erroneamente tra le rosse, come tutti pensano. Questo perché dopo la macellazione assume un colore chiaro, molto diverso da quello che assume una carne di vitello o di pecora. È anche vero però...
Carne

Ricetta: braciole al sugo in pentola a pressione

In questa guida vi spiegherò brevemente come eseguire una fantastica ricetta. Ma parliamo di loro, le braciole al sugo in pentola a pressione. Si tratta di una ricetta deliziosa e sfiziosa. Solo in pochi riescono a preparare bene, ma in questa guida...
Carne

Come preparare le braciole di maiale con crema di zucca e taleggio

Con questa guida voglio parlarvi di una ricetta davvero gustosa da preparare con carne di maiale, crema di zucca e taleggio. Questa ricetta piacerà proprio a tutti ed, in modo particolare, verrà gradita dagli amanti delle "braciole". Di solito, la zucca...
Carne

Ricetta: braciole marinate alla birra

Esistono tagli di carne povere, che possono regalare grandi secondi. Tra i tanti si possono fare le braciole marinate alla birra. Infatti, una volta preparate porterete in tavola un piatto tenero, gustoso e davvero economico. Questa ricetta è il frutto...
Cucina Etnica

Ricetta giapponese: il tonkatsu

Il tonkatsu è un secondo piatto di carne di origine giapponese, realizzato inizialmente con carne di manzo e, a partire dagli inizi del '900, con carne di maiale. Questo piatto è, solitamente, servito accompagnato da riso, zuppa di miso o verdure, oppure...
Carne

Dieci ricette con la carne di maiale

Arista alla birra, arista piccante, arrosto all'arancia, arrosto alla salsa di caffè, bistecca ai capperi, braciola al vino, lonza all'aglio, pancetta farcita, braciole con le mele e zampone con le lenticchie. Queste sono solo alcune delle tante ricette...
Carne

Come preparare le braciole con verza e cipolla rossa

Le Braciole con verza e cipolla rossa, rappresentano un secondo piatto davvero gustoso. Pietanza tipicamente autunnale, si adatta a diversi tipi di pranzo. È necessario avere un po' di tempo a disposizione e un e po' di pazienza. Le braciole cucinate...
Carne

Ricetta: braciole alla livornese

Nei momenti di noia è sempre bene impiegare il proprio tempo in maniera utile e produttiva. In cucina, ad esempio, esistono tantissime ricette che si possono preparare. Basta solo un po' di creatività e soprattutto tanta pazienza. Il risultato, comunque,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.