Ricetta: branzino con friarielli e peperoncino

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'orata o branzino è un pesce molto gustoso, che può essere preparato in casa creando delle ricette davvero particolari ed elaborate. Si tratta di un pesce molto tenero e soprattutto molto raffinato, che può dare vita veramente a delle pietanze deliziose. Le ricette create con questo pesce, possono essere anche realizzate con pochi ingredienti e soprattutto, possono essere adatte a chi segue una dieta abbastanza ferrea o dimagrante, perché solitamente la cottura del branzino, viene effettuata al forno. La ricetta proposta in questa guida, vi mostrerà il procedimento per creare un branzino accompagnato da friarielli e peperoncino.

27

Occorrente

  • 500 g di branzino
  • 1 kg di friarielli
  • Peperoncino q.b.
  • Limone q.b.
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Finocchietto q.b.
37

Preparare i friarielli

Iniziate subito a preparare la vostra ricetta lavando accuratamente i friarielli. Dopo aver selezionato le foglie migliori, dovrete posizionare la verdura all'interno di una ciotola piena d'acqua e lasciarla in ammollo per qualche minuto. Sciacquate abbondantemente i friarielli e scolateli aiutandovi con uno scolapasta. È importante lavare benissimo questa verdura, per assicurarsi di non lasciare tracce di terriccio. Adesso lasciate scaldare all'interno di una padella antiaderente dell'olio extravergine d'oliva con un paio di spicchi d'aglio tritati e una volta che l'olio sarà abbastanza caldo, aggiungete i friarielli e dell'abbondante peperoncino in polvere. Mescolate il tutto e lasciate cuocere a fiamma bassa per 20-25 minuti.

47

Pulire il branzino

Adesso dovrete procedere con la pulizia del pesce. Innanzitutto dovrete squamarlo con un apposito attrezzo sotto l'acqua corrente, in modo tale che tutte le squame possano scivolare via all'interno del lavello. Partite dalla coda fino ad arrivare alla testa e con l'aiuto delle forbici o di un coltello, praticate un taglio che parte dalla coda fino alla testa, incidendo il ventre del pesce. Eliminate tutte le interiora con le mani e sciacquate accuratamente il pesce. Eliminate le pinne e asciugate il pesce utilizzando un canovaccio da cucina pulito.

Continua la lettura
57

Cuocere il branzino e comporre il piatto

Inserite all'interno del branzino qualche fetta di limone e del finocchietto selvatico. Posizionate il branzino all'interno della carta forno e successivamente, arrotolatelo all'interno di un foglio di carta stagnola in modo tale, da cuocerlo all'interno del forno al cartoccio. Il pesce dovrà cuocere in forno per circa un'ora e una volta cotto, dovrete eliminare la carta stagnola e riporre il pesce all'interno di un vassoio ricoprendolo con i friarielli piccanti e un filo d'olio d'oliva.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il pesce deve sempre essere lavato e privo delle interiora.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: polpettone con mozzarella e friarielli

I friarielli sono delle verdure molto simili alle cime di rapa ma con un sapore più forte tendente all'amarognolo. Di solito vengono raccolti nel momento in cui i fiori non sono del tutto aperti. Per effettuare la mondatura dei friarielli vengono lasciate...
Pizze e Focacce

Ricetta: ciambella salata con salsiccia e friarielli

I friarielli, cime di rapa giovani e molto tenere, sono presenti in moltissime preparazioni della cucina regionale romana e napoletana e che, nonostante il sapore amarognolo, si accompagnano benissimo con piatti di carne. L'abbinamento più diffuso per...
Antipasti

Patate ripiene di salsiccia,friarielli e provola

Un ottimo piatto, ideale in qualunque stagione, è quello del famoso gateau di patate. Questo piatto ta prevede delle patate ripiene di vari ingredienti: esistono molte ricette che si apprestano bene con questo tipo di ortaggio, ma in questa guida vedremo...
Antipasti

Come fare i muffin alle verdure e salsiccia

Da generazioni siamo abituati generalmente a mangiare quasi sempre le stesse cose, in base alla nostra educazione alimentare. In linea di massima la maggior parte della popolazione mondiale afferma di essere carnivora, e sono pochi se non pochissimi quelli...
Pesce

Come fare il branzino al cartoccio con crema di limoni

Il bel tempo che ci stiamo godendo in questi giorni ci fa respirare aria di mare nonostante le temperature un po' troppo elevate. Quando il clima è così afoso, è meglio consumare alimenti freschi ed altamente proteici che ci mantengano in forze. A...
Pesce

Ricetta: carpaccio di branzino marinato al limone

Se cerchiamo piatti veloci da cucinare ma che sappiano accontentare i palati più esigenti, o anche se siamo alla ricerca di nuove ricette, per mettere alla prova le nostre doti culinarie, questo articolo fa al caso nostro e, saprà sicuramente fornirci...
Pesce

5 modi di cucinare il branzino

Il branzino, noto anche come spigola, è un pesce molto pregiato, tipico delle coste liguri. Gustoso e delicato è estremamente ricco di Omega 3, ideale per il benessere del cuore. Dalle carni leggere, è il miglior alleato della linea. Contiene, infatti,...
Pesce

Come preparare il branzino alle erbe in crosta di sale

All'interno della nostra cucina classica, risulta davvero difficilissimo riuscire ad abbinare una ricetta che ponga l'accento su aspetti quali: preparazione semplificata, gusto e leggerezza. Fortunatamente, questo tipo di alchimia esiste in molti piatti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.