Ricetta brasiliana: bolo de fubà

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il "bolo de fubà" rappresenta una ricetta brasiliana che in Italia è conosciuta come torta di mais. È costituita da ingredienti molto semplici, anche se esistono diverse varianti di questa gustosa ricetta. In Brasile il bolo de fubà viene realizzato, prevalentemente, nel mese di giugno, quando ricorrono le festività di San Pietro e San Paolo. Nei tempi passati i contadini, residenti nelle campagne, preparavano questo delizioso dolce con i pochissimi ingredienti che avevano a disposizione, ma il risultato ha reso questa ricetta brasiliana famosa in tutto il Mondo. In questa guida spiegheremo come realizzare, in modo semplice ma dettagliato, la classica preparazione italiana del bolo de fubà.

26

Occorrente

  • 200 grammi di farina di mais.
  • 100 grammi di farina 00.
  • 150 grammi di zucchero.
  • 40 grammi di miele.
  • 1 bicchiere di olio di mais.
  • Latte
  • Lievito in polvere.
  • 3 uova.
36

Gli ingredienti necessari per preparare questo dolce sono indicati nella sezione "cosa occorre" di questa guida. Come si avrà notato, quindi, si tratta di elementi che generalmente si trovano nelle proprie dispense, come la farina di mais, le uova, il latte, il miele e l'olio. Esistono, tuttavia, delle versioni particolari che prevedono l'utilizzo del formaggio grattugiato tipo Parmigiano e semi di finocchio. Iniziamo, per prima cosa, a descrivere la versione classica, che prevede come dicevamo in precedenza, l'utilizzo della farina di mais. A tal proposito, può andare bene anche quella per preparare la polenta, ma è preferibile optare per la farina di mais "fioretto", in quanto è quella più adatta per la realizzazione dei dolci, dal momento che è maggiormente fine.

46

A questo punto si può iniziare con la preparazione vera e propria, imburrando ed infarinando uno stampo per torta ma anche per ciambella. Possono andare bene entrambi, per lo scopo che ci siamo prefissati. In seguito, occorre accendere il forno alla temperatura di 180 gradi centigradi, in modo che inizi a riscaldarsi. Quindi, procedere nel modo che stiamo per indicare. Cominciare a sbattere delle uova in modo energico, avvalendosi dell'ausilio di una frusta o di una forchetta, ed aggiungendo in maniera lenta lo zucchero, continuando poi a mescolare. Successivamente, è necessario aggiungere un filo di l'olio e della farina di mais, continuando a mescolare il tutto, preferibilmente aiutandosi con uno sbattitore elettrico. A seguire, si dovrà procedere con l'aggiunta del miele e della farina di tipo 00. Nel caso in cui si dovesse riscontrare che il composto abbia una consistenza eccessivamente dura, occorre aggiungere un po' di latte, fino ad un massimo di un bicchiere, in quanto l'impasto deve risultare fluido ma non liquido. Uno dei segreti per valutare la consistenza esatta di un impasto per torta è quello di estrarlo con una forchetta, e provare a scrivere con ciò che cola da quest'ultima. Nel caso in cui si riesce a scrivere qualcosa, vuol dire che l'impasto ha la consistenza adatta. In caso contrario, sarà o troppo duro o eccessivamente liquido.

Continua la lettura
56

Per concludere, occorre versare il contenuto di una bustina di lievito, per poi continuare a girare molto bene. Successivamente, mettere il composto nello stampo che è stato preparato in precedenza, ed infornarlo. È fondamentale lasciare cucinare il bolo de fubà per trenta minuti circa. Una volta cotto, estrarlo dal forno e lasciarlo raffreddare un pochino. Di seguito, toglierlo dallo stampo e passarci sopra una spolverata dello zucchero a velo. Il bolo de fubà rappresenta l'ideale sia per la colazione che per la merenda.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La torta si conserva bene per qualche giorno, in un luogo asciutto, e può essere congelata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Ricetta: insalata brasiliana

Le insalate sono un piatto sempre consigliato, grazie agli importanti benefici che arrecano al benessere ed alla salute dell'organismo. In questa guida, scopriremo insieme la ricetta di un'insalata tipica brasiliana. Da sempre uno dei piatti più conosciuti...
Cucina Etnica

Ricetta: farofa

La farofa è un piatto tipico della cucina brasiliana. Facile, veloce ed economica, questa pietanza viene generalmente servita come contorno a piatti in umido a base di carne, pesce o legumi, per esaltarne la sapidità. In alternativa, può essere cosparsa...
Cucina Etnica

Ricetta: sashimi di dentice

Il sashimi è una prelibatezza giapponese composta da carne cruda molto fresca o pesce tagliato a pezzi sottili. Questa prelibatezza giapponese deliziosamente semplice ma elegante è composta esclusivamente da pesce crudo molto fresco, nella nostra ricetta...
Cucina Etnica

Ricetta: empanadas di pollo

Le empanadas di pollo, rappresenta una ricetta di origine Argentina, diffusa in tutta l'America meridionale, e, da molti anni a questa parte, anche in alcune zone dell'Europa, come ad esempio la Spagna. In particolare, si tratta di fagottini a forma di...
Cucina Etnica

Ricetta: Papas rellenas

Le Papas rellenas hanno origini peruviane dove rappresentano il piatto della cucina tradizionale. La ricetta delle Papas rellenas viene tramandata nelle varie generazioni subendo spesso anche delle modifiche. Ma cosa sono in realtà? Si tratta di polpette...
Cucina Etnica

Ricetta: cocido madrileño

La cucina non deve soltanto rappresentare piatti tradizionali. Ma, anche una sorta di conoscenza verso altri paesi. Esistono ricette che quasi mai, si può immaginare di poterle preparare. Poiché, la loro realizzazione può risultare difficile. Un altro...
Cucina Etnica

Ricetta: cuscus con pollo e cipollotti

Quando si parla di cucina sappiamo bene che, per impressionare i nostri commensali e realizzare pranzi e cene all'insegna del gusto e dell'originalità, è davvero fondamentale sperimentare manicaretti sempre nuovi e ricchi di sapore. Oggi vi proponiamo...
Cucina Etnica

Ricetta: frittelle con farina di ceci

Le frittelle con farina di ceci sono un piatto salato tipico del sud Italia ma apprezzato in tutta la penisola. La ricetta è semplice, economica, richiede pochi ingredienti e una veloce cottura. Tuttavia, questa semplicità è compensata sia dal gusto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.