Ricetta: brioches al cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

A chi di noi la mattina non piace iniziare la giornata con una bella brioche al cioccolato appena sfornata accompagnata da un cappuccino fumante? Certo non è proprio una colazione leggera ma ogni tanto uno strappo alla regola bisogna farlo specialmente se le brioche vengono realizzate direttamente nella nostra cucina: sane, appetitose e soprattutto senza conservanti, con le brioche al cioccolato possiamo soddisfare anche i palati più difficili a colazione. In questa ricetta usiamo la farina manitoba, che è una farina di grano tenero del Nord America di ottima qualità, chiamata farina d'America, utile per rendere la pasta lievitata soffice e morbida. Con questa ricetta avremo delle brioches al cioccolato decisamente più buone rispetto a quelle confezionate. Allora procuriamoci tutti gli ingredienti necessari e seguiamo attentamente i passi di questa guida che vi spiegheranno come realizzare delle fumanti e deliziose brioches al cioccolato.

27

Occorrente

  • 500 g di farina manitoba
  • 1 cubetto di lievito di birra fresco o 2 bustine di lievito di birra secco
  • 190 g di acqua tiepida
  • 80 g di zucchero semolato
  • 100 g di burro sciolto
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 200 gr di gocce di cioccolato
37

Primo impasto

Cominciamo con il realizzare separatamente due impasti che alla fine uniremo. Primo impasto: mettiamo la farina manitoba sulla spianatoia, facciamo un incavo nel mezzo e sbricioliamo dentro il lievito di birra in acqua tiepida, aiutandoci magari con un cucchiaino. Iniziamo ad impastare con le mani fino a formare una palla liscia e senza grumi (se possediamo in casa un robot da cucina potremmo utilizzarlo per impastare e rendere il lavoro più facile). Mettiamo l'impasto in una ciotola coperto da pellicola e lasciamo lievitare per 40 minuti. Se non abbiamo un posto caldo dove far lievitare l'impasto, scaldiamo il forno a 60°C per un paio di minuti e poi spegniamolo: la lievitazione sarà assicurata.

47

Secondo impasto

Secondo impasto: in una ciotola, setacciamo della farina manitoba ed uniamo lo zucchero, il burro sciolto, i due tuorli, un cucchiaino di sale fino, la bustina della vanillina ed impastiamo aggiungendo dell'acqua un po' per volta. Quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati, prendiamo il primo impasto ed uniamolo delicatamente al secondo, continuando a lavorare energicamente la pasta e sbattendola fino a quando sarà perfettamente liscia e omogenea: spolverizziamola con la farina e mettiamola in un canovaccio da cucina, lasciandola riposare da 10 a 15 minuti.

Continua la lettura
57

Appoggiare delicatamente l'impasto finale sulla spianatoia

Una volta finita la lievitazione la appoggiamo delicatamente sulla spianatoia: con le mani la apriamo per bene e ci versiamo dentro le gocce di cioccolato e richiudiamo impastando in modo da distribuire uniformemente il cioccolato. Formiamo delle palline delle dimensioni che più desideriamo e le poniamo su di una placca da forno foderata con carta antiaderente, ben distanziate tra loro. Facciamo lievitare nel forno spento per un'ora e mezza. Quando le brioches avranno raddoppiato il loro volume le spennelliamo con dell'albume d'uovo mischiato con due cucchiai di zucchero ed inforniamo per 10 minuti a 180°C o fino a quando risulteranno dorate. Sono ottime se mangiate ancora calde. Inconfondibili per la classica forma, per la loro fragranza e sofficità, se eseguiremo scrupolosamente le ripetute operazioni di lievitatura, riusciremo perfettamente a creare delle squisite brioches.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: brioches miele e noci

Una colazione nutriente con il giusto apporto calorico ed energetico è quello che ci vuole per iniziare al meglio le nostre giornate. In questa guida vi sarà mostrato come preparare la ricetta delle brioches al miele e noci. Un dolce preparato a casa...
Dolci

Ricetta per le brioches

La colazione italiana è uno dei pasti più richiesti e ricercati dagli italiani e soprattutto più importanti per la salute della giornata facendoci partire con il piede giusto facendoci acquisire le energie giuste per la giornata. In questa guida vi...
Dolci

Ricetta: brioches senza uova

Durante le giornate noiose e monotone, un'idea potrebbe essere quella di cimentarsi in qualche ricetta che possa riempire il tempo, magari coinvolgendo anche i bambini. La brioche è un dolce molto morbido che si ottiene da un impasto lievitato, da gustare...
Dolci

Ricetta per le brioches alla crema pasticcera

Le brioches alla crema sono una vera delizia, perché racchiudono il gusto morbido e delicato della crema pasticcera. È un dolce che piace sia ad adulti che bambini, ottimo per colazione ma anche merenda. In questa guida vi mostrerò la ricetta per le...
Dolci

Brioches allo yogurt con gocce di cioccolato

Ricca di burro e di uova, la brioche tradizionale è un rotolo francese usato sia per accompagnare i pasti che come dessert. Nonostante i suoi ingredienti ricchi, la brioche è sorprendentemente leggera e delicata, con una crosta marrone dorata. Per creare...
Dolci

Ricetta: pan brioches all'uvetta

La colazione rappresenta sicuramente il pasto più importante della giornata e deve essere fatta in maniera corretta per poter avere tutte le energie necessarie durante il giorno. Pertanto essa deve essere fatta prediligendo alimenti sani e nutrienti....
Dolci

5 ripieni per le brioches

Morbide e soffici, le brioches sono i dolci ideali per la colazione. Proprio come i croissants, le brioches risultano perfette per l'inzuppo nel latte, nel cappuccino o nel caffè. Potete inoltre proporle per la merenda o servirli assieme ad un tè pomeridiano...
Dolci

Come riciclare le brioches vecchie

Esistono tante tipologie di brioches che possono essere presenti nella propria dispensa: dalle brioches per il gelato a quelle presenti in casa per le merendine. Se si hanno in casa delle brioches vecchie, aperte, asciutte e non si sa come sfruttarle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.