Ricetta: brodo con la ricotta

Tramite: O2O 04/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ricetta: brodo con la ricotta

Il brodo con la ricotta è una ricetta molto semplice ed essenziale nei suoi ingredienti di base. Essa soddisfa l'esigenza di combinare qualcosa di consistente al palato e di corposo nutrizionalmente parlando, rispetto ad una semplice base di solo brodo di carne. Si tratta di un piatto caldo perfetto per l'inverno e non solo, dove delle deliziose palline di ricotta insaporite da verdure e prosciutto cotto a dadini galleggiano nel brodo caldo. Un piatto che per certi versi ricorda vagamente il concetto dei canederli tirolesi (fatti invece di pane!). Vediamo dunque come procedere per preparare un ottimo brodo con la ricotta!

26

Occorrente

  • 150 gr di Ricotta
  • 1 carota media
  • 2 uova medie
  • 1 litro di brodo o 1 dado per brodo di carne
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 costa di sedano
  • farina 00 quanto basta
  • 30 gr di prosciutto (cotto o crudo secondo preferenze)
  • sale e noce moscata
  • Parmigiano grattugiato (opzionale)
36

Preparare le verdure e il brodo

Per prima cosa, la ricetta del brodo con la ricotta non può che partire dalla preparazione del brodo stesso. Ovviamente un buon brodo di carne pazientemente fatto in casa migliora notevolmente la riuscita del piatto, ma uno di dado può comunque bastare. Iniziamo dunque col mettere a bollire un litro d'acqua e il dado in una casseruola abbastanza ampia. In un pentolino invece, rosoliamo con un po' di burro il sedano e le carote opportunamente lavati, puliti e tritati. A fine cottura aggiungiamo anche i pezzetti sminuzzati di prosciutto. Questo sarà il ripieno delle nostre palline di ricotta!

46

Amalgamare gli ingredienti

Mentre il brodo bolle e il misto di verdurine e prosciutto intiepidisce, proseguiamo con la preparazione. Con una forchetta mescoliamo ricotta, farina, uova, sale e un pizzico di noce moscata fino ad ottenere un composto omogeneo. La ricetta originale non prevede aggiunte ulteriori ma una manciata di parmigiano a questo punto, perfettamente opzionale, non guasta!
Per ultimo incorporiamo il misto di verdurine, e aiutandoci con le mani formiamo delle palline grandi come una noce.

Continua la lettura
56

Formare e cuocere le palline nel brodo

Quando il brodo bolle, abbassiamo la fiamma e versiamo al suo interno con molta cura le palline realizzate in precedenza. Assaggiamo il liquido e regoliamo di sale. La ricetta non ha tempi di cottura fissi, che possono variare a seconda di tanti fattori: dimensioni delle palline, umidità della ricotta e temperatura delle stesse. Per stabilire quindi il grado giusto di cottura, possiamo affidarci ad un metodo semplice e infallibile: attendere le che palline vengano a galla. A questo punto infatti possiamo tranquillamente spegnere il fuoco e servire subito in tavola il nostro squisito brodo con la ricotta! Parmigiano o crostini sono aggiunte anche in questo caso opzionali, per un piatto che piacerà tanto ai grandi quanto ai più piccoli, da servire rigorosamente caldo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per gli amanti della cucina vegetariana, è possibile utilizzare un brodo di verdure ed eliminare i pezzetti di prosciutto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: tortellini in brodo

All'interno della tradizione italiana culinaria, esistono tantissime ricette gustose. Il tortellino, ad esempio, è una pasta ripiena dalla caratteristica forma ad anello che viene utilizzato in molte preparazioni, in particolare durante alcune tradizionali...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa con ricotta

La zuppa di ricotta è un piatto appartenente alla tradizione popolare Toscana, molto popolare sia in Maremma che sul Monte Amiata. Questo piatto, fa parte sicuramente dei piatti più poveri di questa cucina poiché è legato strettamente alla vita nomade...
Primi Piatti

Ricetta: crema di ceci e ricotta

La crema di ceci e ricotta è ideale per accompagnare un antipasto finger food originale, per condire una pasta o un secondo di pesce in un modo insolito. Il connubio degli ingredienti base risulta particolarmente ricco e gustoso. La cremosità della...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con pomodorini e ricotta

Se volete improvvisare un piatto veloce da preparare per i vostri commensali bastano tre semplici ingredienti che potrete trovare tranquillamente al supermercato se non addirittura nella dispensa di casa vostra. La ricetta che segue infatti è a base...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi con ricotta, radicchio e speck

In questo tutorial di cucina vedremo come preparare un primo piatto che però può essere considerato anche un piatto unico: gli gnocchi con ricotta, radicchio e speck. Eseguire la ricetta sarà semplice e divertente, partiremo preparando gli gnocchi...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alle zucchine e ricotta

Un risotto molto saporito e leggero allo stesso tempo è quello che richiede l'utilizzo di verdure e formaggi. Il formaggio insieme alle verdure si sposa bene con lo spessore dei chicchi di riso amalgamandosi alla cuticola esterna e sprigionando tutto...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne ai broccoli e ricotta

Le lasagne sono un primo piatto gustosissimo, adatto ad ogni genere di occasione. Possiamo preparare questo piatto nella sua versione classica, ma possiamo anche sperimentare degli abbinamenti nuovi e ugualmente deliziosi. Se siamo degli amanti di questo...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni ripieni con ricotta, funghi e bresaola

I cannelloni sono uno dei piatti più rappresentativi della tradizione culinaria del nostro paese. Inoltre si tratta di una pietanza piuttosto versatile, che si adatta alle esigenze di chi li prepara e dei commensali. Il ripieno varia dal classico ricotta...