Ricetta: bucatini ai ricci di mare e prezzemolo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Oggi vi spiegherò come preparare una deliziosa ricetta, tutta siciliana. Infatti, il protagonista di questo piatto prelibato sarà proprio il mar mediterraneo che con i suoi frutti (di mare) ha reso questa ricetta una semplice bontà. Semplice, leggera e veloce da preparare, fa bene all'organismo e rende felice il nostro palato. Stiamo parlando proprio di loro, i bucatini ai ricci di mare e prezzemolo. Seguite attentamente passo dopo passo la ricetta. Se riuscirete nella semplicissima impresa, ne rimarrete più che soddisfatti. Avrete la sensazione di aver provato ad assaggiare il mare o meglio ancora, la Sicilia coi suoi bei prodotti.

26

Occorrente

  • Bucatini, 500g
  • Ricci di mare, 3-8 a persona
  • Aglio
  • 4-5 chiodi di garofano, tritato finemente
  • Olio extravergine di oliva, ¾ di tazza
  • Sale e pepe nero macinato fresco o peperoncino fiocchi
  • Prezzemolo
  • Acciughe
36

Innanzitutto, per preparare la ricetta dei bucatini ai ricci di mare e prezzemolo, se avete acquistato ricci di mare interi, con un breve e molto affilato coltello o con delle forbici tagliate il guscio, immettendo la lama attraverso la bocca del riccio di mare (si vedrà l'apertura). Dividete i ricci di mare a metà e togliete la polpa di riccio morbido con un cucchiaio. Mettete le uova in una ciotola e scartate tutto il resto. Rompete i ricci di mare in pezzi più piccoli - sono morbidi quindi potete benissimo utilizzare un cucchiaio. Cuocete i bucatini e mentre la pasta cuoce preparate la salsa. Riscaldate la coppa ¾ di olio d'oliva, aggiungete l'aglio e a fuoco lento cuocete l'aglio lentamente finché non diventa trasparente.

46

A questo punto eccoci giunti al secondo passo della nostra ricetta su come preparare i bucatini ai ricci di mare e prezzemolo. Aggiungete il peperoncino e le acciughe - le acciughe si dissolveranno nell'olio caldo. Aggiungete questa miscela di olio caldo ai bucatini appena svuotati nello stesso momento, contemporaneamente, come i ricci di mare e mescolate rapidamente a cappotto. Aggiungete il prezzemolo, una scorza di limone e il succo. Mescolate bene per unire. Il prezzemolo, infatti, dovrà creare un turbinio di sapori che andrà a sposarsi bene con i ricci di mare.

Continua la lettura
56

Infine, per ultimare la ricetta su come fare i bucatini ai ricci di mare e prezzemolo, servite immediatamente, ancora calda, la portata e ricordate: ogni porzione dovrà assolutamente essere servita con un filo del vostro migliore olio d'oliva - questo è meglio farlo al tavolo. Infine vi è stato un certo interesse nel mangiare ricci di mare. I ricci di mare sono neri, creature appuntite che si nascondono sul fondo dell'oceano. Esse predano i letti fuco che sono un habitat vitale per le aragoste e le abalone della costa nord-orientale della Tasmania e sono considerati uno dei peggiori parassiti marini dello Stato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La ricetta è per sei persone

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti ai ricci di mare

Gli spaghetti ai ricci di mare sono un primo piatto molto gustoso, prettamente estivo, una vera bontà per chi ama la cucina a base di pesce. La sua preparazione richiede un po' di tempo perché l'ingrediente principale, il riccio di mare, deve essere...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti sardi ai ricci di mare

Siete stanchi della solita pasta e per una volta volete cucinare qualcosa di diverso? Una delle ricette più apprezzate è sicuramente quella degli gnocchetti sardi ai ricci di mare. Poi si divide l'impasto in tante parti, successivamente schiacciati...
Primi Piatti

Ricetta: scialatielli ai ricci di mare con peperoncino fresco

Se siete alla ricerca di un piatto di mare semplice da preparare ma di grande effetto, potete orientarvi sui ricci. Il loro sapore intenso ma al contempo delicato, è adatto per un primo piatto da leccarsi i baffi. Lungo i passi di questa guida vorremmo...
Primi Piatti

Ricetta: fettuccine ai ricci di mare e nero di seppia

Le ricette a base di pesce sono davvero tantissime, grazie anche all'abbondanza ed alla freschezza del pesce pescato nei mari italiani. Tra i frutti di mare più apprezzati, specialmente nel sud Italia, troviamo i ricci di mare. Questi sono buonissimi...
Primi Piatti

Come preparare spaghetti ai ricci di mare

I ricci di mare sono l'ideale per preparare piatti veloci come gli spaghetti ai ricci: preparare questo piatto, significa portare in tavola un primo gustoso e colorato, che racchiude in sé tutta l'essenza dell'estate e il sapore del mare. Farete felici...
Primi Piatti

Come preparare i bucatini alla salsa di mare in forno

I bucatini alla salsa di mare ripassati in forno prevedono una doppia cottura, per cui è bene cuocere la pasta al dente. Per garantire un sapore genuino, il pesce deve essere rigorosamente fresco e ben pulito. Può essere utile, quindi, affidarsi al...
Primi Piatti

Come preparare le linguine ai ricci di mare

Siamo andati al mercato e abbiamo trovato questi strani animali: i ricci di mare. Dentro nascondono un cuore rosso e dal sapore davvero unico e incredibile. Possiamo mangiarli direttamente così, e gustarli direttamente al mare è il massimo. Oppure possiamo...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con ricci, pomodori e vongole

La ricetta di oggi presenta un piatto al profumo di mare: gli spaghetti con ricci, pomodori e vongole. Un'esaltazione dell'olfatto e del gusto, per tutti gli amanti di questo tipo di cucina. È una ricetta classica, che coniuga le ottime vongole al sapore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.