Ricetta: calzone di mele

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un'idea semplice, genuina ma leggera per uno spuntino pomeridiano o la colazione di grandi e piccini? Ecco una ricetta gustosa, soffice e facile da preparare: il calzone alle mele. Va consumato caldo o tiepido per assaporare la morbidezza della frutta a pezzetti e l'inconfondibile aroma della cannella. La pasta sfoglia artigianale dona al calzone fragranza ed un delizioso sapore di burro. Ecco brevemente la ricetta per realizzare questo dolce ed allietare i palati più golosi.

27

Occorrente

  • 250 g di farina bianca
  • 75 g burro
  • 3 uova
  • sale
  • 100 g di zucchero semolato
  • succo di limone
  • 600 g di mele renette
  • cannella
  • 2 cucchiai di marsala o rum
  • 45 g di mandorle
  • uvetta
37

Preparare l'impasto

Il calzone alle mele si compone di un guscio di pasta sfoglia ed un morbido ripieno alla frutta. Se non abbiamo molto tempo a disposizione, possiamo optare per la pasta sfoglia già pronta o, in alternativa, realizzarla noi. Ecco la ricetta: disponiamo la farina a fontana sul piano di lavoro e versiamo nel centro le due uova; fatto ciò, sbattiamo energicamente con una forchetta o una frusta; contemporaneamente, sciogliamo a bagnomaria il burro, facciamolo raffreddare per un paio di minuti ed incorporiamolo alle uova. Mescoliamo l'impasto di farina, uova, burro ed aggiungiamo un pizzico di sale, un cucchiaio di zucchero semolato e qualche goccia di limone. Lavoriamo molto bene con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo, dopodiché diamogli una forma sferica ed avvolgiamolo nella pellicola trasparente lasciando riposare a temperatura ambiente per un'ora.

47

Preparare il ripieno

Nell'attesa, dedichiamoci alla preparazione del ripieno. La ricetta è semplicissima: laviamo e sbucciamo le mele renette, tagliamole a piccoli pezzetti e mettiamole in una terrina. A questo punto, aggiungiamo due o tre cucchiai di zucchero, l'uvetta, un cucchiaino di cannella, mezzo cucchiaio di rum e infine tritiamo le mandorle grossolanamente. Mescoliamo bene il ripieno, copriamolo con un piatto e lasciamolo insaporire per 10-15 minuti. Ora, prendiamo la pasta e spianiamola sul tavolo con abbondante farina; stendiamo con un mattarello una sfoglia di 30-35 cm di diametro e spessa 4 mm; su una metà della sfoglia versiamo il ripieno di mele poi ripieghiamo l'altra metà sopra il ripieno e chiudiamo il dolce dandogli la classica forma di calzone.

Continua la lettura
57

Infornare

Chiudiamo le estremità del calzone alle mele con le dita e mettiamolo su una placca da forno con della carta oleata bucherellando con la forchetta la superficie del dolce per evitarne la rottura durante la cottura. Spennelliamo il calzone con il tuorlo di un uovo ed inforniamo a 180° per 45 minuti circa fino a quando il dolce assumerà la tipica colorazione dorata. Possiamo controllare la cottura con uno stuzzicadenti: se risulta asciutto allora il nostro dolce è pronto. Sforniamolo e disponiamolo su un vassoio, facciamo raffreddare e spolveriamo con dello zucchero a velo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consumiamo il calzone alle mele preferibilmente caldo o appena tiepido
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta di farro, mele e cannella

Una ricetta che farà sicuramente piacere a chi segue diete particolari potrebbe essere senza dubbio una torta di farro, con mele e cannella. La torta di mele con l'aggiunta del profumo di cannella, è sicuramente un classico fra i dolci per la sua semplicità...
Dolci

Pudding di gorgonzola e mele: ricetta

La ricetta del Pudding di gorgonzola e mele è una vera e propria delizia per il palato. L'accostamento tra il gorgonzola e le mele è insolito, ma capace di sorprendere in positivo. Il Pudding è perfetto sia come aperitivo che come dolce. La preparazione...
Dolci

Ricetta: torta di ricotta e mele

Per una colazione all'insegna della dolcezza, o una merenda sana e profumata, perché non lasciarci tentare da una soffice torta di ricotta e mele? Il classico sapore della torta di mele si arricchisce di un cuore morbido alla ricotta, per un dolce dal...
Dolci

Strudel di mele con pistacchi: la ricetta

La ricetta dello strudel di mele con pistacchi è perfetta se desiderate un dolce classico ma dal gusto inconfondibile. La pasta croccante dello strudel si accosta ad hoc alla morbidezza delle mele e della confettura. Questo dolce sarà l'ideale per iniziare...
Dolci

Ricetta: fagottini alle mele e marmellata

I fagottini farciti con le mele e la marmellata rappresentano una ricetta semplice e gustosa, oltre che molto veloce da preparare. Si tratta di un dolce adatto per tutte le stagioni e apprezzato sia dai bambini che dagli anziani. Inoltre sono perfetti...
Dolci

Torta di mele alle mandorle: ricetta

La torta di mele è un vero classico della cucina italiana. Dolce e soffice, accontenta i palati di tutti, grandi e piccini. Qui vi proponiamo una variante deliziosa, ovvero la ricetta della torta alle mele e mandorle. Aggiungeremo quel po' di croccantezza...
Dolci

Ricetta: torta di mele con crema alle prugne

Solitamente si pensa che preparare i dolci sia un'operazione abbastanza facile, rispetto alla preparazione di primi o secondi piatti. In realtà la preparazione di qualsiasi dolce, richiede una dimestichezza abbastanza agevole davanti ai fornelli e una...
Dolci

Ricetta: torta di mele e crema al limone

La guida che andremo a valutare nei tre passi che leggerete dopo questa piccola introduzione alla tematica, si occuperà della preparazione di una ricetta piuttosto interessante. Infatti, andremo a spiegarvi tutti i passaggi necessari per la preparazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.