Ricetta: calzoni ripieni al mascarpone e fragole

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si parla di calzoni spesse volte viene da pensare a qualcosa di salato. Molti non sanno però che i calzoni sono buoni anche da abbinare anche a qualcosa di dolce. Per deliziare il palato proponiamo qualcosa di fresco che può essere gustato con piacere in questo periodo estivo. La ricetta che verrà elencata di seguito dimostrerà come fare i calzoni ripieni al mascarpone e fragole. Essa può essere realizzata anche dai meno esperti in cucina poiché è abbastanza facile e veloce.

25

Occorrente

  • Per l'impasto: 2 uova, 300 g di farina, 30 g burro, 1 cucchiaio di olio di semi, 30 g zucchero e olio per friggere.
  • Per la farcitura: 300 g di fragole, succo di limone, 1 cucchiaio di zucchero, 1\2 bacca di vaniglia, 250 g di mascarpone, 3 cucchiai di zucchero a velo e 150 ml di panna.
35

Impasto

Per cominciare a preparare la ricetta dei calzoni ripieni al mascarpone e fragole partiamo quindi dall'impasto per fare i calzoni. Disponiamo dunque sul nostro piano da lavoro la farina a fontana ed uniamo gli ingredienti uno per volta. Mescoliamo delicatamente fino ad amalgamare tutti gli ingredienti ottenendo un composto omogeneo. Avvolgiamo l'impasto in un foglio di pellicola trasparente e lasciamolo nel frigorifero per circa una mezz'oretta. Trascorso questo tempo dobbiamo poi stendere l'impasto in maniera molto sottile e procediamo tagliando la sfoglia ottenuta con l'aiuto di un tagliapasta. Nel frattempo che ricaviamo i calzoni dovremo porli subito nel frigorifero fino a quando non esauriremo tutto l'impasto.

45

Cottura

Una volta finito di tagliare tutti i calzoni dobbiamo procedere con la cottura. Prima di ciò però è necessario far riscaldare l'olio in una padella. Intanto che attendiamo che l'olio arrivi alla giusta temperatura teniamo ancora i calzoni nel frigo. Quando cominceremo poi la cottura, i calzoni dovranno risultare dorati e dovranno cuocere lentamente. Durante la cottura lasciamo riposare i calzoni adagiandoli sulla carta assorbente. Attendiamo che si raffreddino prima che possiamo farcirli.

Continua la lettura
55

Farcitura

Per preparare la crema di con il mascarpone e le fragole occorre innanzitutto partire dalle fragole. Cominciamo quindi pulendo e lavando le fragole. Bisogna farle poi a pezzettini e lasciarle a macerarle per un po' con un cucchiaio di zucchero e qualche goccia di succo di limone. Intanto che le fragole macerano dobbiamo preparare la crema al mascarpone. Quest'ultimo va lavorato ed amalgamato allo zucchero al velo, mentre in una terrina a parte montiamo la panna. Dopodiché uniamo i due composti ma facendo molta attenzione a non far smontare la panna. A questo punto non resta che farcire i nostri calzoni come prevede la ricetta e guarnire con i pezzettini di fragole ed il succo che verrà liberato durante la macerazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Pasqua: dolci tipici lucani

Girovagando per le regioni italiane è d'obbligo assaggiare i piatti tipici. Il nostro paese abbonda di ingredienti eccellenti. Ci sono numerosi prodotti inimitabili. Tutto questo permette la realizzazione di piatti gustosi e nutrienti. Questa regola...
Consigli di Cucina

5 cibi da cucinare sulla pietra ollare

L'estate è il momento perfetto per concederci una divertente giornata all'aria aperta in compagnia degli amici e di un barbecue acceso! Anche se la classica "grigliata" è un vero must, perché non provare un'alternativa sana e dietetica? La pietra ollare...
Pizze e Focacce

Come non far bucare i panzerotti

Ogni regione d'Italia ha un piatto o un prodotto tipico che si tramanda da generazioni. Tra le ricette e i prodotti più consumati di sempre possiamo trovare i panzarotti, un alimento molto apprezzato da tutti noi, ma anche dagli stranieri che vengono...
Consigli di Cucina

5 ripieni a base di ricotta

La ricotta, fra i latticini più benefici per l'organismo, è ricavata dalle proteine del siero del latte. Oltre ad essere apprezzata al naturale, per il suo basso contenuto di grassi e calorie, è un alimento molto versatile in cucina. Usata come base...
Antipasti

Come fare i panzerotti ripieni agli spinaci

I panzerotti, conosciuti anche come "calzoni", sono una specialità culinaria tutta italiana, più precisamente originaria delle regioni meridionali. Per prepararli, viene utilizzata la pasta per la pizza ma, a differenza di quest'ultima, i panzerotti...
Dolci

French toast con fragole e mascarpone

Per un risveglio dolcissimo, perché non lasciarci tentare dal fruttato profumo di un french toast alle fragole? Una ricetta golosa e stuzzicante tipica della gastronomia anglosassone, che possiamo preparare in poche e semplici mosse. Il french toast...
Dolci

Come preparare una coppa di fragole e mascarpone

In questa guida vedremo come poter preparare una buonissima e fresca, coppa di fragole e mascarpone.Cercheremo di preparare il tutto mediante, l'utilizzo di ingredienti che sono facilmente reperibili in tutti i supermercati che abbiamo nelle vicinanze...
Dolci

Torta fragole e mascarpone

La torta alle fragole e mascarpone è una ricetta ideale per le giornate estive; essa rappresenta un'alternativa al classico tiramisù. È un dolce con una base morbida di pan di Spagna e con una farcitura di crema al mascarpone. Questa torta è facile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.