Ricetta: canestrelli alle carote

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa guida andrete a vedere in maniere semplice e concisa come preparare i canestrelli alle carote. Una ricetta davvero particolare e unica nel suo genere per chi vuole mantenersi in forma. Se siete dei salutisti e siete magari a dieta oppure di recente siete stati a qualche festa con Buffet infinito, questa ricetta fa al caso vostro. Semplice, leggera e sfiziosa, non ne avrete mai abbastanza. Vi sazierà con poco, potrete proporla come piatto per una cena o per un pranzo. Anche per chi non ama le carote, questa ricetta rivoluzionerà il gusto di quest'ultimo. Quindi ecco la ricetta dei canestrelli alle carote.

25

Occorrente

  • Carote
  • Sale
  • Pepe
  • Crema
  • Vino
  • Canestrelli
  • Prezzemolo
  • Olio
35

Per la crema di carote aggiungete le carote e il sale in una casseruola media e coprite con acqua. Portate ad ebollizione e cuocete per 7 o 8 minuti, o fino a quando le carote diventano tenere. Scolate le carote e aggiungetele in un frullatore insieme alla panna e un pizzico di pepe a piacere. Frullate fino ad ottenere un composto come se fosse una purea molto liscia e mettete da parte. Per le carote sottaceto, in una ciotola media, gettate le carote con l'aceto di vino di riso. Marinate le carote per almeno 20 minuti. Scolate, riservando l'aceto per un altro uso, e mettete da parte. Per i canestrelli, asciugate i canestrelli con tovaglioli di carta. Disponetele su un piatto e condite generosamente con sale e pepe. Scaldate una padella pesante a fuoco alto.

45

Aggiungete l'olio vegetale e, quando è veramente caldo, aggiungete con cautela i canestrelli nella padella, facendo attenzione a non far schizzare l'olio su se stesso o affolli la padella con un numero eccessivo di canestrelli. Cuocete i canestrelli per 2 minuti su un lato senza disturbarle, o fino a quando non vengono caramellate, poi capovolgete, la cottura dall'altro lato solo per un minuto o poco più. Per l'olio alle erbe, in un frullatore, unite il prezzemolo, maggiorana, olio di oliva, olio vegetale e sale. Frullate fino a quando l'olio diventa di un colore verde e vivace, per circa 3 minuti.

Continua la lettura
55

È possibile filtrare l'olio fritto attraverso un colino a maglia fine, se volete lasciarlo con alcune striature. Trasferite l'olio in una ciotola, o se desiderate essere più creativi, sentitevi liberi di trasferirlo in una bottiglia a spruzzo. Per servire, assemblate il piatto, riscaldate delicatamente la crema di carote, poi con un cucchiaio mettetene un po' su ciascuno dei 4 piatti. Sopra ogni piatto con diversi canestrelli. Spruzzate l'olio alle erbe intorno alle canestrelli e guarnite con una spolverata di carote in salamoia e fogliolini di maggiorana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta carote e nocciole

Chi riesce a rinunciare alla torta carote e nocciole? Probabilmente pochissimi, in quanto si tratta di un dolce leggero e dal gusto delicato, capace di accontentare anche i palati più difficili. La ricetta, inoltre, è molto semplice da preparare e poco...
Dolci

Ricetta: torta di carote e mele

La torta di carote e mele è un classico della cucina popolare, ideale da gustare a colazione e sfizioso dolce da picnic. Piace agli adulti, piace ai più piccoli, può essere consumata da sola o con l'aggiunta di un ciuffo di panna. Per la ricetta occorrono...
Dolci

Ricetta: muffin dolci alle carote

La bella stagione è ormai alle porte e con l'arrivo dell'estate cresce la voglia di consumare cibi leggeri e naturali. Le carote, come del resto tutti i frutti e gli ortaggi di colore arancione, grazie al loro contenuto di vitamina A, svolgono una funzione...
Dolci

Ricetta: torta con carote e uvette

Se volete preparare una torta gustosa e buona senza rinunciare ad una linea perfetta la ricetta che fa al caso vostro è quella della torta con carote e uvette. Questa ricetta infatti fa uso di ingredienti genuini e privi di grassi. La torta stessa risulterà...
Dolci

Ricetta: frittelle di mele e carote

Eccoci pronti a proporre una nuova ricetta, mediante la quale poter creare un piatto veramente unico e speciale. Cercheremo di creare insieme delle buonissime frittelle di mele e carote. In questo piatto, uniremo due sapori veramente particolari, ma anche...
Dolci

Ricetta: ciambella con carote e mandorle

Se in casa abbiamo all'improvviso voglia di preparare un dolce veloce e con pochi ingredienti, magari riciclando questi ultimi nella nostra cucina, possiamo cimentarci nell'elaborazione di una ricetta a base di carote e mandorle. In tal caso, otteniamo...
Dolci

Ricetta: muffin dolci alle carote e mirtilli

A volte, quando vogliamo preparare un buon dolce, possiamo decidere di preparare una ricetta classica, ma rivista però in alcuni aspetti. I muffin alle carote e mirtilli possono fare al caso nostro. Essi rappresentano una deliziosa variante della celebre...
Dolci

Ricetta: ciambelline di carote e arancia

Come tutti sapete con la frutta ma anche con la verdura, si possono preparare svariati tipi di dolci. Con la frutta ma anche con qualche ortaggio, è infatti possibile preparare dei fantastici biscotti, delle creme, dei gelati ma anche delle squisite...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.