Ricetta: cannelloni alle melanzane e zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Siete amanti della buona cucina e dei gusti freschi e sani? Amate i primi piatti a base di pasta e riso? Se la vostra risposta è positiva vi do il benvenuto in questa guida dove vi insegno una ricetta veramente deliziosa, oltre che facile da preparare: cannelloni alle melanzane e zucchine. Questo piatto è l'ideale quando volete scaldare le fredde giornate invernali con qualcosa di sfizioso e leggero, che possa stupire i vostri ospiti e farvi fare bella figura. La ricetta dei cannelloni preparati con questo procedimento è molto facile da eseguire anche se non siete super esperti tra i fornelli. Vi auguro una buona preparazione ed un buon appetito!

26

Occorrente

  • 3 uova, 300 gr di farina, sale, 300 gr di salsa di pomodoro già pronta, due melanzane medie, due zucchine, panna da cucina, olio per friggere, due mozzarelle
36

Prima di tutto occorre preparare la pasta fresca per i cannelloni: lavorate sulla spianatoia la farina setacciata con le uova freschissime ed un pizzico di sale, mescolando con cura con una forchetta e con le dita in modo da impastare bene il tutto. Per un ottimo risultato dovete lavorare la pasta per un quarto d'ora o venti minuti, fino a quando diventa molto elastica. Una volta pronta la pasta lasciatela riposare per circa quaranta minuti in un contenitore ricoperto da un canovaccio. Se possibile, evitate di lasciare il panetto in un locale eccessivamente freddo, in modo da ottenere un migliore risultato.

46

Quando il tempo indicato è trascorso, tagliate la pasta con l'apposita rotella in modo da ottenere dei rettangoli abbastanza regolari e sottili. La misura ideale è circa tredici centimetri per dieci. Fate cuocere i rettangoli di pasta in una pentola capiente per circa tre minuti e quindi scolateli e divideteli per non farli incollare tra di loro. Vi consiglio di aggiungere un cucchiaino di olio di semi all'acqua di bollitura della pasta: questo semplice stratagemma evita che i rettangoli di pasta si incollino tra di loro. Adesso tagliate a dadini regolari le zucchine e le melanzane, dopo averle salate leggermente. Il sale è molto efficace per togliere dalle verdure quel leggero gusto amarognolo.

Continua la lettura
56

Fate friggere le verdure usando un olio apposito per questo tipo di cottura, in modo che le verdure restino croccanti e leggere, senza assorbire troppo grasso. Tagliate la mozzarella a dadini ed unitela alle verdure. Aggiungete un cucchiaio di parmigiano grattugiato ed un cucchiaio di panna da cucina. Mettete qualche cucchiaiata di ripieno sopra ogni rettangolo di pasta ed arrotolate il tutto, in modo da formare i cannelloni. Adagiateli nella teglia e copriteli con la salsa di pomodoro ed altro parmigiano grattugiato. Fate cuocere in forno per almeno venti minuti e servite tiepido.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se amate i sapori decisi aggiungete alle verdure una manciata di formaggio pecorino piccante

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Torta dolce alle zucchine: ricetta

Anche se può suonare strano alle nostre orecchie, la torta dolce alle zucchine è un dolce molto appetitoso. Ci è sicuramente capitato di vedere una torta realizzata con le carote. Ma anche le zucchine sono un ottimo ingrediente per una ricetta così...
Dolci

Come preparare le melanzane alla cioccolata

Le melanzane alla cioccolata costituiscono un'antichissima ricetta campana, originaria di Maiori, in provincia di Salerno. Esse venivano, e vengono tuttora, preparate in occasione della Festa dell'Assunzione, il 15 agosto, ma sono un piatto delizioso...
Dolci

Come preparare le melanzane al cioccolato

Seguendo questa guida, scoprirete come preparare le "melanzane al cioccolato", un dolce dal sapore del tutto nuovo e accattivante. Nonostante alla maggior parte delle persone possa sembrare una strana combinazione, questi ortaggi così cucinati sono una...
Dolci

Come cucinare la torta salata di zucchine

Una ricetta facile e veloce da preparare specie quando non disponete di tempo necessario è la torta salata di zucchine. Una preparazione molto gustosa che potrebbe essere un ottimo spuntino o un piatto per il vostro brunch di metà giornata è una squisita...
Dolci

Polpette di melanzane e tonno

Le polpette di melanzane e tonno sono un piatto gustosissimo. La panatura esterna le rende intensamente croccanti. Il ripieno è un connubio carico di aromi e sapidità. Il gusto intenso della melanzana si accompagna sorprendentemente con la delicatezza...
Dolci

Come preparare le zucchine ripiene alla mozzarella

Le zucchine ripiene alla mozzarella sono un piatto leggero e goloso, tipico della stagione estiva. Dal sapore delicato, vengono apprezzate dagli adulti come dai bambini, solitamente restii alle verdure. È una pietanza molto economica e sbrigativa. Per...
Dolci

Come preparare una torta dolce di zucchine

Le zucchine sono ortaggi dal sapore neutro e perciò adatte a numerose preparazioni. Consumate normalmente come contorno o ripieno di paste e primi piatti, si possono utilizzare anche per preparare dei dolci. Proprio come le carote, anche le zucchine...
Dolci

Come preparare le frittelle dolci di zucchine

Tutti conosciamo il sapore dolce delle zucchine, ma pochi le usano per preparare dei dolci. In realtà esistono alcune ricette tradizionali, come quelle sarde, in cui invece sono la base per delle golose frittelle, buone a fine pasto o per un aperitivo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.