Ricetta: cannelloni con spinaci ai 4 formaggi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Preparare i cannelloni in un modo diverso dal solito quindi senza carne macinata, è possibile farlo usando in alternativa come farcitura gli spinaci e i classici 4 formaggi. Si tratta infatti, di una ricetta molto più leggera e soprattutto gustosa ed innovativa, che tuttavia richiede un minimo di attenzione seguendo quindi delle specifiche linee guida. Nei passi successivi, troverete in merito le istruzioni su come procedere.

26

Occorrente

  • Burro 80 gr.
  • Farina 100 gr.
  • Latte 80 gr.
  • Sale, pepe e noce moscata q.b.
  • Ricotta 200 gr.
  • Uova 3
  • Aglio, cipolla e prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d'oliva 50 ml.
  • Formaggi 200 gr.
  • Cannelloni 400 gr.
36

Preparare la salsa

Per prima cosa bisogna preparare una sorta di salsa bianca, per cui prendete del burro e mettetelo in una padella a fuoco moderatamente basso. Sbattete poi della farina con il latte, ed aggiungetelo al burro. Adesso portate il tutto ad ebollizione (aumentando al fiamma), e mescolando costantemente in modo che il composto si addensi. A questo punto riducete di nuovo il calore, e fate cuocere la salsa a fuoco lento per altri 2 minuti, mescolando di tanto in tanto. Fatto ciò, aggiungete sale, pepe e noce moscata, e poi togliela dal fuoco e mantecatela nei 4 formaggi.

46

Farcire i cannelloni

A questo punto scaldate l'olio in una padella abbastanza ampia, e fate rosolare la cipolla e l'aglio mescolando di tanto in tanto, fino a quando entrambe non diventano leggermente dorate. Adesso aggiungete gli spinaci precedentemente lessati, e lasciateli saltare nella padella per almeno 3 minuti, dopodiché spegnete la fiamma e fate raffreddare completamente. In una ciotola adesso mescolate insieme la ricotta, l'uovo, il prezzemolo, sale, pepe e dell'altro formaggio avanzato dai precedente mix dei quattro che avete scelto. Fatto ciò unitelo agli spinaci, e poi lessate i cannelloni in acqua bollente, dopodichè uno ad uno, li farcite con il mix a base di spinaci, formaggio e una buona parte della salsa preparata inizialmente.

Continua la lettura
56

Condire ed infornare i cannelloni

Adesso, è giunto il momento di condire i cannellini e poi infornarli. Nell'ordine procedete quindi prendendo una teglia da forno, imburratela sul fondo e poi adagiate i cannelloni. Alla fine versate altra salsa e cospargete il tutto con del parmigiano grattugiato. La teglia adesso va infornata per circa 4 minuti a 180 gradi, e dopo tale tempo, fate raffreddare i cannelloni per circa 5 minuti prima di impiattarli e servirli, aggiungendo altra salsa in ogni singola portata. A margine per ottimizzare il gusto dei quattro formaggi, il consiglio è di usare della fontina, un formaggio dolce qualsiasi e il gorgonzola che potete scegliere tra quello dolce e piccante. Il quarto, può essere invece il parmigiano oppure la grana.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ottimizzare il gusto dei quattro formaggi il consiglio è di usare della fontina, un formaggio dolce qualsiasi e il gorgonzola che potete scegliere tra quello dolce e piccante. Il quarto può essere il parmigiano oppure la grana

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: cannelloni con gli spinaci

Uno dei piatti sicuramente più amati in tutta l'Italia e che si ha reso famosi anche in tutto il resto dei continenti, a parte la pizza e le lasagne, è costituito proprio dai cannelloni. Nel corso del tempo sono state eseguite ricette svariate per la...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni con spinaci, noci e speck

Sei stanco dei soliti cannelloni della nonna e hai voglia di provare qualcosa di nuovo? Ecco la ricetta giusta per te! I tradizionali cannelloni si trasformano in leggerissime crèpes che si fondono con i sapori gustosi dello speck, degli spinaci e delle...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni di crepes ricotta e spinaci

Tipico prodotto italiano, di origine relativamente recente (si trovano le prime notizie al riguardo nei ricettari della prima meta del XIX sec.), i cannelloni sono dei cilindri di pasta solitamente mangiati con un ripieno salato. Essendo molto versatili,...
Primi Piatti

Ricetta: maccheroni al forno ai 4 formaggi

Esiste una classificazione dei vari condimenti in funzione del tipo di pasta su cui questo andrà consumato. Naturalmente in cucina domina incontrastata la fantasia e il gusto di chi realizza la ricetta. Per quanto riguarda le paste corte e grosse, sono...
Primi Piatti

Cannelloni ripieni con zucca e spinaci

La ricca gastronomia italiana si basa su ricette che formano i capisaldi della nostra cultura a tavola. I cannelloni sono una preparazione classica e intramontabile, perfetta per portare in tavola il sapore della buona cucina italiana. Anche se la ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi ai 4 formaggi

Gli gnocchi sono uno dei piatti preferiti dei bambini e non solo! Sono versatili, semplici e veloci da preparare. Possono essere conditi con innumerevoli tipi di salsa e vi faranno sempre fare una bella figura con i commensali. Gli gnocchi ai 4 formaggi...
Primi Piatti

Ricetta: Timballo di riso ai 4 formaggi

Il timballo di riso ai quattro formaggi è ua ricetta perfetta da preparare soprattutto quando non siete in vena di portare in tavola i soliti piatti. Facile da preparare, questa ricetta richiede solo un po' di pazienza per i tempi di cottura; essendo...
Primi Piatti

Come fare i cannelloni con ricotta e spinaci

Una tra le ricette classiche della domenica e delle feste, è sicuramente quella dei cannelloni alla ricotta e spinaci. Dal gusto semplice e delicato, essi possono risultare più o meno complicati da preparare se si decide di comprare una sfoglia già...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.