Ricetta: cannelloni ripieni di melanzane e asparagi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ci sono ricette che già il solo sentirle nominare mette l'acquolina in bocca prima e voglia di provarle poi. Nominando i cannelloni ripieni di melanzane e asparagi già si pensa alla loro bontà e quindi cogliamo quest'occasione per poter elencare di seguito i vari passaggi che occorrono per realizzare tale ricetta.

25

Occorrente

  • 200 gr di farina
  • 400 gr di asparagi
  • sale fino, pepe nero ed olio q.b.
  • 100 gr di parmigiano reggiano
  • 100 gr di burro
  • 1 spicchio d'aglio
  • un paio di melanzane
35

Impasto

La ricetta culinaria parte dal prendere una ciotola dove sarà messa la farina e tenendo da parte altri 50 gr di essa. Si aggiungeranno poi le uova che devono essere sbattute ed andare poi ad amalgamare il tutto con le mani. L'impasto creato si poserà su una spianatoia per essere lavorato ancora con la farina conservata, ne dovrà venire fuori un composto liscio oltre che sodo, esso verrà avvolto in una pellicola per alimenti lasciandolo poi riposare per un oretta acquistando maggiore elasticità. Bisognerà poi occuparsi degli asparagi, che dovranno essere lavati, mettendo in un tegame dell'olio e dell'aglio fino a che andrà ad imbiondirsi. Gli stessi asparagi poi si cuoceranno con gli ingredienti appena citati per pochi minuti finché non appassiscono e poi si lasciano intiepidire.

45

Condimento

La besciamella viene preparata con la cottura del latte dove ci si aggiunge il burro, una volta fuso si aggiunge anche la farina setacciata e si dà il via alla mescolatura. Si otterrà un roux di nocciola che vedrà il latte caldo versato su e si continuerà a mescolare con l'aggiunta del pepe e del sale. La cottura terminerà dopo circa 5 minuti e la besciamella preparata la si conserverà in una ciotola coperta dalla pellicola. Gli asparagi verranno tritati con un coltello ed uniti alla ricotta saranno messi in un recipiente dove con l'aggiunta delle uova si inizierà a mescolare adoperando una forchetta. A parte si faranno soffriggere le melanzane che andranno poi unite la composto del ripieno.

Continua la lettura
55

Farcitura

Il composto che si sta creando dovrà ricevere l'aggiunta di vari ingredienti come il formaggio grattugiato oltre che sale e pepe, tutto dovrà ben amalgamare per poi andare in una sac a poche che verrà messa in frigo momentaneamente. Il panetto preparato in precedenza a questo punto sarà elastico e servirà poi stendere la sfoglia adoperando un mattarello con la giusta infarinatura tenendo presente di creare rettangoli adatti alla teglia da adoperare. Questi rettangoli verranno scottati per poco tempo nell'acqua bollente un po' salata e messi su un vassoio con sotto un panno da cucina dove poi si aggiungerà il preparato che si trova nella sac a poche. Si andranno a formare dei cilindri e nella pirofila che si utilizzerà si metteranno anche 2 cucchiai di besciamella per poi andare in cottura 200 gradi per poco meno di mezzora. Dopodiché ci sarà la cottura per altri pochi minuti dando una crosta dorata prima di poterli servire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: cannelloni ripieni al salmone

I cannelloni ripieni sono un classico della tradizione culinaria italiana. È un piatto ricco e gustoso, che mette d'accordo grandi e bambini. Possiamo farcire i cannelloni con gli ingredienti più vari: basta avere dei rotoli di pasta e tanta, tanta...
Primi Piatti

Ricetta cannelloni ripieni

I cannelloni ripieni sono sempre un successone in tavola. Un primo piatto completo, nutriente che mette d'accordo anche i palati più esigenti. Fra le tante versioni, differenti da regione a regione, vi proponiamo una ricetta alternativa: cannelloni ripieni...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni ripieni di verdure e ricotta

Un piatto che non può mancare mai nella tavola delle feste sono i cannelloni. Questa, infatti, è una ricetta che viene spesso adoperata per tali occasioni. Ma, volendo si può preparare come piatto unico in qualsiasi giorno delle settimana. Si tratta...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni bianchi con melanzane e mozzarella

La gusto della pasta fatta in casa non ha eguali. L'attrezzatura con cui viene preparata è stata modificata con il passare del tempo; oggi infatti è difficile trovare nelle nostre case un mattarello, poiché è stato perlopiù sostituito dalle cosiddette...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni di melanzane al ragù di salsiccia

Se per un pranzo domenicale abbiamo deciso di preparare un primo piatto davvero gustoso e senza usare la pasta, possiamo provare ad elaborare una ricetta davvero gustosa quanto insolita; infatti, si tratta di cannelloni di melanzane al ragù di salsicce....
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni ripieni di carciofi

Se state preparando un pranzo per stupire i vostri parenti o gli amici, oppure se semplicemente volete provare una ricetta completamente nuova, i cannelloni ripieni di carciofi sono quello che state cercando! I cannelloni appartengono alla tradizione...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni ripieni con ricotta, funghi e bresaola

I cannelloni sono uno dei piatti più rappresentativi della tradizione culinaria del nostro paese. Inoltre si tratta di una pietanza piuttosto versatile, che si adatta alle esigenze di chi li prepara e dei commensali. Il ripieno varia dal classico ricotta...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni rosa ripieni di pesce

I cannelloni rappresentano una delle specialità di pasta più diffuse a livello nazionale ed internazionale, per questo motivo le varianti sono davvero tante e gli ingredienti che possono essere utilizzati sono svariati. Normalmente, per riempire i cannelloni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.