Ricetta: cannelloni rosa ripieni di pesce

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I cannelloni rappresentano una delle specialità di pasta più diffuse a livello nazionale ed internazionale, per questo motivo le varianti sono davvero tante e gli ingredienti che possono essere utilizzati sono svariati. Normalmente, per riempire i cannelloni si utilizza la carne macinata, il sugo o la besciamella, anche se tuttavia ci sono alcune varianti che prevedono impiego del pesce. Nella seguente guida vedremo in particolare la ricetta per preparare i cannelloni rosa ripieni di pesce.

26

Occorrente

  • Uova
  • Calamari
  • Seppie
  • Vongole
  • Cozze
  • Salsa di pomodoro
  • Besciamella
36

Preparazione della pasta all'uovo

Per prima cosa, bisogna preparare la pasta all'uovo e poi setacciare la farina e disporla a fontana su un piano abbastanza spazioso, formarvi un buco al centro e rompervi dentro le uova a temperatura ambiente. In seguito bisogna aggiungere il sale e sbattere le uova con la forchetta, iniziando ad amalgamare pian piano tutta la farina. Quando si sarà ottenuto un panetto morbido ed omogeneo, dovrete avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare per un'oretta in un luogo asciutto. Mentre si lascia riposare la pasta per preparare la sfoglia dei cannelloni, si può iniziare a preparare il sugo per gli stessi. Introducete in una pentola dell'olio ed uno spicchio d'aglio da lasciarlo soffriggere fin quando sarà dorato, poi toglierlo ed aggiungere la salsa di pomodoro da lasciare bollire. Successivamente, aggiungete una scatola di besciamella e mescolate fin quando il sugo sarà ben amalgamato e rosa.

46

Preparazione del pesce

Dopo aver preparato il sugo, fate bollire i calamari, le seppie ed i gamberi e sgusciate questi ultimi a fine cottura. Le cozze e le vongole sgusciatele quando saranno pronte, serviranno in seguito per decorare il piatto. Intanto, mettete da parte degli scampi per finire la decorazione del piatto alla fine di tutto il procedimento.

Continua la lettura
56

Cottura

Quando il pesce sarà pronto, dopo averlo tagliato a pezzi non troppo grandi inserite due cucchiai di sugo, magari in un'unica pentola, addizionate anche del prezzemolo ed un uovo per amalgamare il tutto, senza lasciarlo liquido e lasciate raffreddare. Mentre il pesce raffredderà, stendete la pasta all'uovo e tagliatela in quadrati da 12 cm per lato. Prendete un cucchiaio abbondante di pesce all'interno di ciascun cannellone e arrotolate tutto, cercando di chiudere bene. Riempite la teglia da forno con uno strato di sugo rosa prima di disporre i cannelloni, successivamente disponeteli uno vicino all'altro e ricopriteli con uno strato abbondante di sugo. Poi infornate bene per 40 minuti e servite.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta cannelloni ripieni

I cannelloni ripieni sono sempre un successone in tavola. Un primo piatto completo, nutriente che mette d'accordo anche i palati più esigenti. Fra le tante versioni, differenti da regione a regione, vi proponiamo una ricetta alternativa: cannelloni ripieni...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni ripieni di verdure e ricotta

Un piatto che non può mancare mai nella tavola delle feste sono i cannelloni. Questa, infatti, è una ricetta che viene spesso adoperata per tali occasioni. Ma, volendo si può preparare come piatto unico in qualsiasi giorno delle settimana. Si tratta...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni ripieni di carciofi

Se state preparando un pranzo per stupire i vostri parenti o gli amici, oppure se semplicemente volete provare una ricetta completamente nuova, i cannelloni ripieni di carciofi sono quello che state cercando! I cannelloni appartengono alla tradizione...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni ripieni con ricotta, funghi e bresaola

I cannelloni sono uno dei piatti più rappresentativi della tradizione culinaria del nostro paese. Inoltre si tratta di una pietanza piuttosto versatile, che si adatta alle esigenze di chi li prepara e dei commensali. Il ripieno varia dal classico ricotta...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni ripieni di speck e patate

I cannelloni fanno parte del vasto repertorio dei piatti tipici del bel Paese: insieme a lasagne, tortellini e spaghetti, infatti, sono tra i formati di pasta più diffusi al mondo. Questi, vengono venduti in versione precotta ma, possono essere realizzati...
Primi Piatti

Come preparare i Cannelloni ripieni fritti

La cucina italiana è ricca di ricette e specialità locali molto gustose, che possono essere preparate seguendo la tradizione, oppure rese ancora più golose apportando qualche variante. I cannelloni sono un tipo di pasta fresca ripiena originaria dell'Emilia...
Primi Piatti

Come preparare i cannelloni ripieni di carne

I cannelloni, esattamente come le lasagne, sono dei gustosi formati di pasta che non possono mancare nella buona cucina italiana. I cannelloni si consumano generalmente farciti con un ricco ripieno, che può essere di vario genere: quello più comune,...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni ripieni di melanzane e asparagi

Ci sono ricette che già il solo sentirle nominare mette l'acquolina in bocca prima e voglia di provarle poi. Nominando i cannelloni ripieni di melanzane e asparagi già si pensa alla loro bontà e quindi cogliamo quest'occasione per poter elencare di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.