Ricetta: Cannelloni vegetariani

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se si hanno ospiti a pranzo e si vuole andare sul sicuro, meglio preparare un piatto che generalmente mangiano tutti: i cannelloni che, possono prevedere un ripieno di ragù di carne oppure di verdure. Un' alternativa per tutte quelle persone vegetariane. Si tratta di una pietanza davvero gustosa, che si presta a numerose varianti e accompagna il palato di grandi e piccini. Nei passi a seguire di questa interessante guida troverete tutte le utili informazioni su come preparare la Ricetta dei cannelloni vegetariani.

27

Occorrente

  • 400 grammi di farina
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • 1 litro di latte
  • noce moscata
  • 100 grammi di burro
  • parmigiano grattugiato
  • pan grattato
37

Preparate l'impasto dei cannelloni

Innanzitutto cominciate a preparare l'impasto per realizzare i cannelloni: allestite un piano da lavoro poi servitevi di una ciotola e, mettete 300 grammi di farina, 3 uova, un pizzico di sale ed iniziate ad impastare il tutto fino a creare un impasto compatto ed omogeneo. Dopodiché copritelo con pellicola trasparente e mettetelo a riposare in frigorifero per circa un'ora. Nel frattempo in una padella fate soffriggere, insieme all'olio e alla cipolla tritata, dei peperoni, delle zucchine e delle melanzane, fino a quando non saranno dorate. Durante la cottura aggiungete un pizzico di sale e delle foglie di basilico.

47

Cucinate la besciamella

A questo punto prendete l'impasto e stendetelo aiutandovi con un semplice mattarello. Create una sfoglia sottile, dalla quale dovrete poi ricavare delle strisce rettangolari abbastanza larghe e lunghe. Ora sbollentate le strisce in acqua bollente per qualche minuto subito dopo disponetele su un canovaccio e fatele asciugare accuratamente. Per realizzare la besciamella sciogliete in un pentolino il burro e 100 grammi di farina setacciata, mescolate per evitare che si attacchi. Spegnete il fuoco e unite il latte caldo, continuando a mescolare il tutto utilizzando un cucchiaio di legno. Rimettete sul fuoco il pentolino e quando il composto comincerà a bollire aggiungete un pizzico di sale e la noce moscata. Coprite e lasciate cuocere per circa quindici minuti, mescolando di tanto in tanto. Trascorso questo tempo la besciamella sarà pronta.

Continua la lettura
57

Riempite i cannelloni con il condimento vegano

A questo punto potete iniziare ad assemblare i cannelloni. Riempite tutte le strisce di pasta con la giusta quantità di ripieno, dopodiché chiudete bene il tutto facendo molta attenzione. Quando tutti i cannelloni saranno pronti stendete su una teglia abbastanza capiente uno strato abbondante di besciamella e in seguito disponetevi sopra i cannelloni. Coprite il tutto con un nuovo strato di besciamella e e del parmigiano grattugiato. Fate cuocere poi in forno a 180 gradi per circa cinquanta minuti, dopodiché fate raffreddare per alcuni minuti prima di servire i cannelloni.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: cannelloni con ricotta e funghi

I cannelloni sono una delle ricette tradizionali dell'Emilia-Romagna. Questa ricetta presenta svariati abbinamenti e varianti. In questa guida vedremo come preparare i cannelloni con ricotta e funghi. Vi mostreremo tutti i procedimenti da eseguire per...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni con zucchine, cavoli e ricotta

La pasta è il primo piatto più gettonato quando si tratta di organizzare un buon pranzo in famiglia. Come ben sappiamo esistono numerose varianti, ognuna delle quali prevede un tipo di preparazione più o meno semplice. Fra i primi piatti a base di...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni ripieni con ricotta, funghi e bresaola

I cannelloni sono uno dei piatti più rappresentativi della tradizione culinaria del nostro paese. Inoltre si tratta di una pietanza piuttosto versatile, che si adatta alle esigenze di chi li prepara e dei commensali. Il ripieno varia dal classico ricotta...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni con zucca, cavoli e ricotta

Uno dei primi che viene più apprezzato in cucina sono i cannelloni. Un trionfo di pasta fresca che può accogliere nel suo involucro tanti tipi di ripieni. I cannelloni sono intramontabili, e piacciono sempre a tutti. Questi si possono preparare in mille...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni ripieni di verdure e ricotta

Un piatto che non può mancare mai nella tavola delle feste sono i cannelloni. Questa, infatti, è una ricetta che viene spesso adoperata per tali occasioni. Ma, volendo si può preparare come piatto unico in qualsiasi giorno delle settimana. Si tratta...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni alla romana

I cannelloni sono un classico della tradizione italiana, e in questa particolare versione, costituiscono uno dei cavalli di battaglia della cucina romana. Si tratta di un primo ricco e gustoso, a base di pasta ripiena, che è in grado di soddisfare anche...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni con gli spinaci

Uno dei piatti sicuramente più amati in tutta l'Italia e che si ha reso famosi anche in tutto il resto dei continenti, a parte la pizza e le lasagne, è costituito proprio dai cannelloni. Nel corso del tempo sono state eseguite ricette svariate per la...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni al ragù bianco

La gastronomia italiana è un tripudio di sapori e profumi legati alle tradizioni culinarie di ogni regione. Un classico del pranzo domenicale sono sicuramente i cannelloni. A rendere davvero speciale questa ricetta è il ripieno. La variante classica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.