Ricetta: capesante alla piastra con salsa allo zafferano

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le sere d'estate, ricche di profumi intensi, sono la cornice perfetta per una cena romantica. Perché allora non rendere davvero speciale la nostra serata con una preparazione elegante e dai sentori marini come le capesante alla piastra con salsa allo zafferano? Una ricercatezza dal sapore intenso, reso ancora più particolare dalle note speziate dello zafferano. Dietro la ricercatezza di questo piatto, si nasconde una preparazione semplice e veloce. Vediamo allora la ricetta per preparare le capesante alla piastra con salsa allo zafferano.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 12 capesante
  • 1 bustina di zafferano
  • 50 gr di burro
  • 4 cucchiai di farina
  • 1 bicchiere di brodo vegetale
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di paprika
37

Prepariamo la base aromatica

Il primo step per preparare le nostre delicate capesante alla piastra con salsa allo zafferano, è andare a realizzare una base profumata e aromatica. Iniziamo la nostra ricetta preparando un leggero brodo vegetale. Mentre il brodo cuoce, andiamo ad occuparci della base cremosa del nostro piatto. Portiamo un pentolino dal fondo antiaderente sul fuoco e mettiamo a fondere il burro a fiamma dolce. Quando il burro si sarà perfettamente fuso, aggiungiamo la farina. Per evitare grumi, incorporiamo la farina un poco alla volta. Mescoliamo con una frusta la base cremosa, molto simile per consistenza alla besciamella, quindi versiamo a filo il brodo vegetale. Andiamo quindi a incorporare anche lo zafferano e un pizzico di sale. Mescoliamo energicamente, fino a creare una salsa liscia e priva di grumi. Una volta pronta, spegniamo il fuoco e teniamo in caldo da parte.

47

Puliamo le capesante

Per la nostra ricetta accertiamoci di scegliere delle capesante freschissime. Al momento dell'acquisto scegliamole ben chiuse. In questo modo avremo la certezza che il mollusco è vivo. Nel caso fosse possibile, chiediamo di poterne aprirne una. Le capesante, per essere fresche, dovranno apparire di un bel bianco candido e di un arancione brillante e vivo. Inoltre dovranno avere una consistenza ben soda. Per pulire correttamente iniziamo lasciandole in ammollo in una terrina con acqua fredda e sale grosso per almeno mezz'ora. Andiamo quindi a inserire la punta del coltello tra le due valve e stacchiamo delicatamente il mollusco. Quindi rimuoviamo la pellicola trasparente che lo avvolge. Rimuoviamo anche i filamenti neri. Ora separiamo la parte bianca dal muscolo arancione e andiamo a sciacquare entrambe per bene sotto l'acqua corrente. Andiamo quindi a tamponare i molluschi con della carta assorbente. Ovviamente non dimentichiamoci di lavare per bene anche le conchiglie delle capesante. Per la nostra ricetta ci servirà solamente la parte bianca del mollusco.

Continua la lettura
57

Cuociamo e serviamo in tavola

Portiamo ora una piastra sul fuoco e lasciamola scaldare. Una volta calda, ungiamola leggermente con del burro. Andiamo quindi a sistemare le capesante sulla piastra ben calda e lasciamole cuocere un minuto per parte. Evitiamo di cuocerle eccessivamente, rischieremo infatti di rendere le carni gommose. A questo punto non ci resta che impiattare! Versiamo la salsa allo zafferano ben calda nelle conchiglie, quindi adagiamo le capesante. Guarniamole con una leggera spolverata di paprika e gustiamole in tutta la loro delicata bontà.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per conferire al nostro piatto una nota croccante, guarniamo con una leggera spolverata di granella ai pistacchi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare gli gnocchetti ai frutti di mare e zafferano

I piatti a base di pesce e frutti di mare sono spesso un'esclusiva delle occasioni particolari. Talvolta è il loro costo ad allontanarli dalla tavola. Altre volte ancora è necessaria una certa capacità in cucina per preparare un piatto davvero squisito....
Pesce

Ricetta: capesante con lardo di colonnata

Se siete amanti dei piatti appartenenti alla categoria "Mari e Monti", allora questa ricetta fa per voi. Stiamo parlando delle capesante con il lardo di Colonnata. La capasanta è un mollusco, tra i più pregiati presenti nelle nostre cucine. Per questo...
Pesce

Ricetta: rostì di lenticchie rosse e capesante

Le capesante, conosciute sulle nostre tavole anche come Conchiglie di San Giacomo, sono un mollusco particolarmente leggero e dietetico che trova spazio nella preparazione di molti tipi di ricette. Ingrediente molto versatile, lo ritroviamo infatti nella...
Pesce

Ricetta: capesante al vapore con salsa di porri

Con la ricetta di oggi, vi proporremo un secondo piatto squisito e raffinato, che soddisferà anche i palati più esigenti: le capesante al vapore con salsa di porri. Le capesante, conosciute anche come "conchiglie di San Giacomo" o "pettini di mare",...
Pesce

Ricetta: capesante con funghi porcini e salsa di prezzemolo

La ricetta delle capesante con funghi porcini e salsa di prezzemolo è un tipico esempio di piatto "mari e monti", in cui prodotti di origine molto diversa si abbinano perfettamente, al di là di quanto di creda, a sublimare i sapori di una pietanza di...
Pesce

Ricetta: capesante gratinate al burro e brandy

Senza dubbio, chi preferisce i frutti di mare, non può non conoscere le capesante. Nello specifico si tratta di un mollusco bivalve, simile nell'aspetto ad una vongola, ma decisamente più grande. In cucina sono pregiatissime e di certo poco economiche....
Antipasti

5 idee per antipasti di pesce

I pesci ed i crostacei si prestano a meraviglia per preparare degli antipasti. Capesante, salmone, fresco o affumicato, gamberetti, nasello: non c’è che l’imbarazzo della scelta per creare dei piatti leggeri e sfiziosi. In questa guida troverete...
Pesce

Ricetta: capesante alla Mornay

Se si vuole fare qualcosa di sorprendente per i propri commensali allora si può pensare ad un buon piatto con dei crostacei. Esistono diverse tipologie da poter operare ma in questa ricetta verranno preparate delle deliziose capesante: si tratta di un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.