Ricetta: capesante con guanciale e fasolari

Tramite: O2O 01/07/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ricetta: capesante con guanciale e fasolari

I molluschi sono una prelibatezza offertaci dal mare, nonché protagonisti di molti primi e secondi piatti. Il loro sapore di mare ben si sposa con condimenti di terra, inclusi diversi tipi di carne. Lungo i passi di questa guida abbiamo scelto la ricetta delle capesante con guanciale e fasolari, per offrirvi un piatto particolare e raffinato. Se siete curiosi di procedere, continuate nella lettura. Scoprirete gli ingredienti e tutti i segreti di una pietanza unica nel suo genere.

27

Occorrente

  • 1 kg di fasolari; 6 capesante; 6 fete di guanciale; 1/2 bicchiere di liquore secco bianco
  • 1 cucchiaino di salsa di soia; 1 cucchiaino di aceto di mele; olio extra vergine d'oliva
  • sale q.b.
37

Preparate i fasolari

Per questa pietanza, si consiglia di iniziare i preparativi con largo anticipo. I fasolari, infatti, necessitano di un trattamento lungo. Lavate i molluschi in questione sotto l'acqua fredda, per poi riporli in una ciotola colma d'acqua. Aggiungete una presa di sale grosso e lasciateli in ammollo per almeno 4 ore. Ogni tanto cambiate l'acqua eseguendo gli stessi passaggi, in modo da eliminare la sabbia, che potrebbe depositarsi all'interno. Al termine del processo procedete ad un nuovo lavaggio dei fasolari sotto l'acqua fredda corrente. Continuate poi con la cottura all'interno di una padella antiaderente, irrorando con un liquore secco ed un giro d'olio d'oliva. Cuocete il tutto a fiamma lenta per circa sei minuti. Noterete che i fasolari si apriranno: segno che potete spegnere il fornello. Scolate i molluschi, estraeteli dal guscio, gettando via questi ultimi e tenete da parte il brodo di cottura filtrato.

47

Preparate le capesante

Prendete ora le capesante e pulitele al meglio estraendole direttamente dal guscio. Lavate i molluschi estratti sotto l'acqua corrente fredda ed asciugateli con della carta assorbente. Ora, uno ad uno, foderateli con le fette di guanciale, procedendo con molta pazienza per un risultato eccellente. Fissate le due parti con uno stecchino e cuocete i vari pezzi in una padella antiaderente. Procedete a fiamma viva per circa 5 minuti, sino a quando il guanciale apparirà leggermente dorato.

Continua la lettura
57

Decorate e servite

In una casseruola versate qualche cucchiaio del brodo di cottura filtrato ed un giro d'olio d'oliva. Per rendere il sapore più robusto aggiungete un tocco di salsa di soia ed una spruzzata di aceto di mele. Otterrete così una salsa che vi servirà per decorare ed insaporire le capesante nel momento in cui andrete ad impattare. Come contorno optate per una foglia di lattuga e dei pomodorini dolci a pezzetti. Accompagnate le vostre capesante con guanciale e fasolari con del buon vino bianco di produzione locale. I vostri ospiti resteranno estasiati da questa ricetta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite la pietanza ben calda
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: capesante gratinate al burro e brandy

Senza dubbio, chi preferisce i frutti di mare, non può non conoscere le capesante. Nello specifico si tratta di un mollusco bivalve, simile nell'aspetto ad una vongola, ma decisamente più grande. In cucina sono pregiatissime e di certo poco economiche....
Pesce

Ricetta: capesante al vapore con salsa di porri

Con la ricetta di oggi, vi proporremo un secondo piatto squisito e raffinato, che soddisferà anche i palati più esigenti: le capesante al vapore con salsa di porri. Le capesante, conosciute anche come "conchiglie di San Giacomo" o "pettini di mare",...
Pesce

Ricetta: capesante con lardo di colonnata

Se siete amanti dei piatti appartenenti alla categoria "Mari e Monti", allora questa ricetta fa per voi. Stiamo parlando delle capesante con il lardo di Colonnata. La capasanta è un mollusco, tra i più pregiati presenti nelle nostre cucine. Per questo...
Pesce

Ricetta: capesante dorate con purea di miele e zenzero

Le ricette di pesce sono sempre molto sfiziose e ci permettono sempre di fare bei figuroni, in qualsiasi tipo di occasione. Si possono preparare dei piatti molto semplici ma di effetto. In questo caso potremmo preparare delle deliziose capesante, con...
Pesce

Ricetta: capesante gratinate al forno con besciamella

Gustose, appetitose e chic: mi viene in mente un solo piatto e sono le capesante al forno con besciamella! Un antipasto molto utilizzato durante le feste natalizie ed in occasione di cene particolarmente, importanti in cui la parola d'ordine è solo una:...
Pesce

Ricetta: capesante alla piastra con salsa allo zafferano

Le sere d'estate, ricche di profumi intensi, sono la cornice perfetta per una cena romantica. Perché allora non rendere davvero speciale la nostra serata con una preparazione elegante e dai sentori marini come le capesante alla piastra con salsa allo...
Pesce

Ricetta: capesante gratinate con capperi e acciughe

Il pesce è un alimento che deve sempre essere preparato a puntino, se si vuole fare un'ottima figura in tavola. È importante però sempre selezionare i tipi di pesce adatti da proporre per le vostre cene o per i vostri pranzi. Tra i pesci più deliziosi...
Pesce

Ricetta: capesante con funghi porcini e salsa di prezzemolo

La ricetta delle capesante con funghi porcini e salsa di prezzemolo è un tipico esempio di piatto "mari e monti", in cui prodotti di origine molto diversa si abbinano perfettamente, al di là di quanto di creda, a sublimare i sapori di una pietanza di...