Ricetta: caprese finger food

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La ricetta della caprese finger food è davvero molto originale. Permette di gustare, questa prelibatezza della cucina italiana, in modo del tutto diverso da come si è abituati a farlo. Il finger food è letteralmente il cibo consumato con le dita. Per cui comprende tutti quegli stuzzichini, spesso serviti negli aperitivi e negli antipasti, e che si consumano senza l'utilizzo delle posate. Nella ricetta della caprese finger food, potrebbe però servire un piccolo cucchiaino. L'insalata caprese infatti sarà disposta al'interno di un piccolo bicchiere trasparente. Gli ingredienti saranno ridotti a crema, e impilati l'uno sull'altro, formando degli strati colorati.  

26

Occorrente

  • 300 grammi di pomodori.
  • 6 gr di colla di pesce.
  • 250 gr. di burrata.
  • olio extra vergine d'oliva.
  • sale q.b.
  • 200 gr. di ricotta.
  • basilico q.b.
36

Iniziate a preparare lo strato rosso.
Mettete in ammollo la colla di pesce con dell'acqua fredda per dieci minuti. Lavate i pomodori e tagliateli grossolanamente. Mettete una padella sul fuoco, aggiungete un filo di olio extra vergine d'oliva e versate al suo interno i pomodori. Fateli cuocere per circa 15-20 minuti. Quando si saranno completamenti appassiti potete toglierli dal fuoco. Mentre sono ancora caldi passateli nel passaverdura. Così facendo ricaverete il primo strato della vostra caprese finger food. Adesso strizzate la colla di pesce e immergetela nella passata di pomodoro. Girate il composto finché la colla di pesce si scioglierà. Quindi fate raffreddare.

46

Per realizzare lo strato bianco della caprese finger food dovrete impiegare la burrata.
In questo caso non dovrete far altro che metterla a scolare in uno scolino. In modo che essa elimini tutta l'acqua in eccesso. Quando la burrata sarà asciutta, spezzatela con le mani, formando degli straccetti.  Nel frattempo riprendete la salsa di pomodoro. Mettetene un primo strato nei bicchieri e riponeteli in frigo per circa un'ora.

Continua la lettura
56

Per realizzare l'ultimo strato, quello di colore verde, avrete bisogno della ricotta e del basilico.
Quindi mettete la ricotta e le foglie di basilico in un mixer. Accendetelo e fate frullare i due ingredienti finché non si formerà una crema di colore verde. Se il colore vi sembra troppo chiaro aggiungete ancora del basilico. Non rimane che comporre la caprese finger food nel bicchiere. Riprendete quelli posti nel frigo con la crema di pomodoro. Ponetevi al di sopra i straccetti di burrata. Ultimate con la crema verde di ricotta e basilico. In quest'ultimo caso aiutatevi con una sac-à-poche. Per decorare la caprese finger food, usate delle foglie di basilico e qualche pinolo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Riponete in frigo prima di servire la caprese finger food.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

10 ricette finger food da mangiare in piedi

Quando si ha gente a cena o per un aperitivo e non si vuole passare troppo tempo in cucina, trascurando gli ospiti per evitare che il cibo si bruci, il finger food è davvero la soluzione ideale. Questo modo di magiare il cibo con le dita, come indica...
Antipasti

Come preparare una cena finger food

Per una cena estiva all'aperto in compagnia degli amici di sempre, perché non dare un tema in stile finger food alla serata? Un'idea fresca e originale per rendere il momento della cena più informale e divertente. Il finger food, letteralmente cibo...
Antipasti

5 ricette di finger food

Mangiare è la passione della maggior parte delle persone, e ognuno di noi ha delle preferenze. Ogni giorno cerchiamo di soddisfare il nostro palato cercando particolari tipologie di cibi, ma non sempre è semplice. Fortunatamente il campo della ristorazione...
Antipasti

10 stuzzichini finger food

Aperitivi e rinfreschi di vario genere, stanno prendendo largamente piede anche nel nostro paese, tradizionalmente legato di solito a pietanze più formali e da tavola. Grazie al loro gusto, alla loro varietà e anche alla possibilità di essere realizzati...
Antipasti

Finger food: frollini salati con pancetta e peperoni

Piccoli bocconcini da mangiare con le dita, i finger food stanno diventando una vera e propria moda. Immancabili durante i buffet o gli aperitivi queste sono delle vere e proprie creazioni della cucina pensate per accontentare il palato, e gli occhi,...
Antipasti

Finger food: cestini di frolla con crema salata e verdure

La moda di portare in tavola preparazioni in miniatura impazza tra food blogger e appassionati di cucina. I finger food, “cibo da mangiare con le dita”, sono bocconcini sempre più ricercati. I cestini di pasta frolla, normalmente farciti di crema...
Antipasti

Ricetta: torta salata caprese

Fresca e deliziosa, la caprese è il piatto preferito da gustare durante le calde giornate estive. Veloce da preparare e sempre sfiziosa, la caprese è una ricetta sempre gradita. Questo piatto è stato ampiamente rivisitato e personalizzato e ben si...
Antipasti

5 modi per presentare la caprese

Regina delle tavole in estate, la caprese è un piatto fresco e salutare. Con le sue 350 calorie circa a porzione la caprese presenta un connubio nutrizionale in perfetta armonia tra proteine, vitamine e sali minerali. Se accompagnata da del pane può...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.