Ricetta: carciofi gratinati

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I carciofi sono ortaggi abbastanza salutari grazie al loro notevole apporto di vitamine e ferro. Inoltre, essi consentono la purificazione del sangue ed il miglioramento della flora intestinale. Questi ortaggi si possono cucinare in diversi modi; leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni sulla ricetta dei carciofi gratinati. Può essere un antipasto oppure un contorno da preparare specialmente durante i periodi freddi. L'unico aspetto negativo di questo piatto è che bisogna avere a disposizione mezzora per la preparazione e circa 50 minuti per la cottura.

26

Occorrente

  • 12 carciofi
  • Formaggio grattugiato (60 gr)
  • 12 fette di caciocavallo
  • Mollica sbriciolata (120 gr)
  • 2 cucchiaini di olio d'oliva
  • Sale
  • Pepe nero
  • Acqua
  • Prezzemolo tritato
  • Succo di limone (3-4 gocce)
36

Procurarsi gli ingredienti e gli strumenti

Ecco le quantità degli ingredienti per quattro persone. Occorre procurarsi dodici carciofi; essi vanno privati del gambo e delle foglie esterne in quanto il cuore rappresenta la parte più morbida e gustosa. Per poter insaporire i carciofi gratinati bisogna condirli con olio di oliva, sale, pepe nero, caciocavallo, prezzemolo tritato, formaggio grattugiato, mollica sbriciolata e succo di limone. Gli strumenti per la preparazione di questa deliziosa ricetta sono una bacinella piena d'acqua ed una teglia da forno.

46

Preparare la ricetta

La prima cosa da fare per la preparazione di questa ricetta è quella di versare due cucchiaini di olio d'oliva all'interno di una teglia da forno e posizionare sopra i carciofi. Bisogna mettere la parte tagliata degli ortaggi rivolta verso l'alto. Per poter dare un gusto più originale al piatto si devono distribuire sui carciofi del prezzemolo tritato, del sale ed una quantità d'acqua sufficiente ad inumidire gli ortaggi. Successivamente si deve mettere la teglia sul gas ad una fiamma media e seguire attentamente la cottura. La teglia va tenuta sul fuoco per circa 30 minuti, cioè fino a quando i carciofi non risultano cotti leggermente e l'acqua non evapora completamente.

Continua la lettura
56

Completare la ricetta

A questo punto bisogna mettere sui carciofi delle fette di caciocavallo tagliate spesse; successivamente si deve aggiungere l'impanatura di mollica sbriciolata. È opportuno utilizzare il pane raffermo; quest'ultimo va bagnato leggermente in modo che si può sbriciolare più facilmente. In seguito bisogna unire il formaggio grattugiato, dell'altro prezzemolo tritato, il succo di limone ed il pepe nero. Poi, si deve posizionare la teglia con i carciofi gratinati nel forno preriscaldato a 180°C e si lascia cuocere per circa per 50 minuti. Quando la superficie diventa dorata la ricetta è pronta da gustare
.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Oltre agli ingredienti indicati per insaporire i carciofi gratinati, avete l'opportunità di aggiungere anche due spicchi d'aglio tritati.
  • La parte tagliata dei carciofi andrà sistemata nella teglia da forno rivolta verso l'alto.
  • La fiamma necessaria per cuocere leggermente i carciofi deve essere media.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Carciofi gratinati al forno con ripieno di uovo

In generale, i carciofi sono ortaggi dall'apporto calorico estremamente basso. Inoltre, essi contengono un'elevata quantità di principi nutritivi. Segnaliamo la presenza cospicua di fibre, oltre a sostanze quali calcio, fosforo, potassio e magnesio....
Antipasti

Come fare carciofi ripieni gratinati

Tra gli alimenti più ricchi di sali minerali, fibre e vitamine, troviamo al primo posto le verdure. Preparare un buon contorno è importante per arricchire un pranzo o una cena, soprattutto se si tratta di golose verdure che si possono farcire. A questa...
Antipasti

Carciofi gratinati al forno con ripieno di scamorza e speck

I carciofi non sono difficili da reperire e solitamente si possono trovare in qualsiasi supermercato ben rifornito; quando la primavera si avvicina, spesso e volentieri sono anche in offerta ad un prezzo stracciato. I carciofi sono abbastanza facili da...
Antipasti

Ricetta: finocchi gratinati senza besciamella

In una dieta sana, è fondamentale inserire moltissime verdure di vario tipo, almeno due volte al giorno. La verdure possono ovviamente essere cotte in decine di modi differenti, ma una delle cotture migliori, rimane quella al forno. Se avete in casa...
Antipasti

Ricetta: pomodorini gratinati

Il pomodoro ciliegino, conosciuto anche come cherry, è una delle bacche più utilizzate in cucina dagli italiani. I pomodori ciliegini hanno una forma piccola e rotonda. Il loro sapore inoltre, è dolce e succoso, adatto soprattutto per condire i primi...
Antipasti

Ricetta: cardi gratinati alle acciughe

Ecco una nuova guida, che propone a tutti i nostri cari lettori, la realizzazione di una nuova ed interessante ricetta. Nello specifico cercheremo d’imparare come preparare, in cucina, i famosi cardi gratinati alle acciughe. Questo sarà un piatto,...
Antipasti

Ricetta: carciofi in agrodolce

I carciofi in agrodolce sono un ottimo piatto, di facile realizzazione, molto apprezzato per il suo gusto forte e deciso. L'uvetta e i pinoli lasceranno in bocca un sapore dolce che sicuramente coprirà abbondantemente l'amaro dei carciofi. Un piatto...
Antipasti

Ricetta: carciofi ripieni alle acciughe

Se la vostra intenzione è quella di stupire i vostri ospiti, portate in tavola un piatto unico speciale. L'ideale è preparare delle verdure di stagione, combinate con il pesce. Pertanto, per ottenere una bontà unica occorrono alimenti saporiti. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.