Ricetta: carciofi gratinati con uovo

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se vogliamo preparare un piatto leggero ma gustoso e nutriente, potremmo realizzare questa deliziosa ricetta di carciofi con l'uovo, gratinati al forno. Sarà un piatto facile e veloce da realizzare, che ci permetterà di fare un figurone. Con la tipica cottura gratinata, i carciofi saranno deliziosi e croccanti, il ripieno con l'uovo sarà poi perfetto per rendere ancora più gustoso il piatto. Vediamo allora come prepararlo, seguendo questi semplici passaggi.

27

Occorrente

  • Carciofi
  • Uova
  • Brodo
  • Prezzemolo, parmigiano reggiano, sale e pepe
  • Pangrattato
37

Rosolare i carciofi

A volte con dei semplici ingredienti possiamo realizzare delle ricette gustose ed adatte ad ogni evenienza. Con i carciofi, da questo punto di vista, possiamo realizzare sempre delle ricette veloci e nutrienti. Li possiamo preparare in mille modi, ma con questa ricetta riusciremo a creare un sapore più intenso, poi attraverso il gratin renderemo il piatto più appetitoso e croccante.
Per cominciare la preparazione della nostra ricetta (che sarà adatta anche per gli amanti della cucina vegetariana), andiamo naturalmente a pulire i carciofi, togliendo le foglie ed il gambo. Poi possiamo andarli a rosolare in un pentolino, con un po' d'olio ed un aglio. Facciamo prima soffriggere per bene l'aglio e poi pian piano aggiungiamo i nostri carciofi.

47

Preparare le uova

Mentre rosoliamo i carciofi, andiamo ad insaporire il tutto con un pizzico di sale. Intanto a parte prepariamo un brodo vegetale con il dado. Poi cominciamo ad aggiungerlo ai carciofi. Lasciamo cuocere per un po', finché i carciofi saranno pronti. A questo punto, possiamo versare il tutto in una teglia, che avremmo unto prima con un po' d'olio o con un pezzetto di burro. Fato ciò, prendiamo 3 o 4 uova e andiamo a sbatterli (possiamo usare anche solo i tuorli), li condiamo con del prezzemolo fresco tritato finemente, e del parmigiano reggiano. Naturalmente insaporiamo poi il tutto con sale e pepe. Sbattiamo per bene tutti gli ingredienti, senza formare grumi. Poi lo versiamo nella teglia con i carciofi.

Continua la lettura
57

Mettere in forno

Stendiamo bene tutto il composto di carciofi ed uova, creando una superficie omogenea.
Sullo strato superficiale cospargiamo anche del pangrattato, per creare una crosticina dorata e croccante, una volta che sarà ben cotta al forno. Adesso non ci rimane che mettere la teglia in forno. Lasciamo cuocere il tutto a 180 gradi per 20 minuti circa. Poi possiamo servire il nostro delizioso piatto di carciofi gratinati al forno. Potrebbe essere un ottimo antipasto, o accompagnare tranquillamente un secondo piatto. Sarà ottima da servire ben tiepida.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciamo inizialmente i carciofi immersi nell'acqua e il limone
  • Possiamo utilizzare anche la menta al posto del prezzemolo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Carciofi gratinati al forno con ripieno di scamorza e speck

I carciofi non sono difficili da reperire e solitamente si possono trovare in qualsiasi supermercato ben rifornito; quando la primavera si avvicina, spesso e volentieri sono anche in offerta ad un prezzo stracciato. I carciofi sono abbastanza facili da...
Antipasti

Ricetta: finocchi gratinati senza besciamella

In una dieta sana, è fondamentale inserire moltissime verdure di vario tipo, almeno due volte al giorno. La verdure possono ovviamente essere cotte in decine di modi differenti, ma una delle cotture migliori, rimane quella al forno. Se avete in casa...
Antipasti

Ricetta: pomodorini gratinati

Il pomodoro ciliegino, conosciuto anche come cherry, è una delle bacche più utilizzate in cucina dagli italiani. I pomodori ciliegini hanno una forma piccola e rotonda. Il loro sapore inoltre, è dolce e succoso, adatto soprattutto per condire i primi...
Antipasti

Ricetta: cardi gratinati alle acciughe

Ecco una nuova guida, che propone a tutti i nostri cari lettori, la realizzazione di una nuova ed interessante ricetta. Nello specifico cercheremo d’imparare come preparare, in cucina, i famosi cardi gratinati alle acciughe. Questo sarà un piatto,...
Antipasti

Ricetta: ciambella salata con patate e carciofi

Spesso capita di invitare amici e parenti a cena e non sapere cosa cucinare. Infatti, accontentare ogni commensale è sempre un dilemma. L'unica soluzione è quella di realizzare un piatto speciale. Per poi, riuscire a sorprenderli e accontentare tutti....
Antipasti

Ricetta: carciofi in agrodolce

I carciofi in agrodolce sono un ottimo piatto, di facile realizzazione, molto apprezzato per il suo gusto forte e deciso. L'uvetta e i pinoli lasceranno in bocca un sapore dolce che sicuramente coprirà abbondantemente l'amaro dei carciofi. Un piatto...
Antipasti

Soufflè di piselli e carciofi: la ricetta

La ricetta del soufflè di piselli e carciofi è perfetta per una cena leggera ma ricca di gusto. La preparazione è piuttosto difficile e laboriosa. Tuttavia, seguendo con attenzione tutti i passaggi, otterrete un piatto delizioso. Il souffè è ottimo...
Antipasti

Ricetta: crepes al prosciutto e crema di carciofi

Le crepes sono delle frittatine sottili e leggere con ripieno dolce oppure salato. Nate in Francia, hanno rapidamente conquistato le tavole di tutti gli italiani. Nella versione salata o rustica, risolvono allegramente un pranzo veloce oppure uno spuntino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.