Ricetta: carpaccio di zucchine al limone

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ricetta: carpaccio di zucchine al limone

Girando per le varie regioni della Penisola italiana si possono trovare deliziose ricette culinarie che vale la pena provare almeno una volta nella vita. In Puglia abbiamo trovato un piatto davvero gustoso che può essere utilizzato sia come antipasto ma all'occorrenza anche un piatto veloce, visto la sua facile realizzazione. Stiamo parlando del carpaccio di zucchine al limone, dove va detto che gli ortaggi appena nominati sono ricchi di vitamine e quindi fanno bene all'organismo. Per realizzare la ricetta in questione si andranno a comprare le zucchine appena raccolte o quelle dell'orto visto che hanno un sapore più fresco rispetto alle altre. Detto ciò non resta altro che andare a leggere i vari passaggi sotto e prestare la giusta attenzione nel realizzarli, sapendo che il grado di difficoltà è alquanto basso, cosi come il tempo che ci vorrà per prepararle. Aspettatevi poi i complimenti dalle persone che avranno modo di provare tale pietanza.

26

Occorrente

  • 2 fiori di zucchina
  • 1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine d’oliva
  • 5 zucchine baby
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • sale e pepe q.b.
  • 20 gr parmigiano reggiano
36

Preparazione

La procedura di questa gustosa ricetta parte dal lavaggio delle zucchine che successivamente vengono mondate, poi si lasceranno asciugare e subito dopo verranno tagliate con la mandolina in fette sottile. Nello svolgere tale azione però si raccomanda di prestare attenzione visto che le lame affilate potrebbe portare a qualche ferita alle dita. Svolto questo procedimento si potrà passare a mettere dell'olio extravergine d'oliva in un piatto dove ci saranno anche il sale ed il pepe con il succo di limone. Tale composto creato andrà lavorato adoperando una forchetta oppure una frusta e per fare ciò si consiglia di inclinare leggermente il piatto facendo diventare il tutto un emulsione.

46

Marinatura

Seguirà poi l'inserimento delle zucchine che andrà anche condite per poi essere lasciate a marinare per un tempo di circa 10 minuti. Mentre tale azione prosegue si potrà passare alla pulizia dei fiori di zucchina dove andranno tolti i pistilli e la parte finale dura, poi si potranno lavare ed asciugare, andando infine a dividerle in strisce piccole.

Continua la lettura
56

Condimento

Un altro strumento sarà utile adoperare per tagliare in fette sottili il parmigiano reggiano, ovvero il pelapatate. Sopra al carpaccio realizzato andrà messo il formaggio grattugiato e si potranno anche aggiungere i fiori di zucchine, si passerà ad aggiungerci un po' di sale e pepe e così la pietanza si potrà definire pronta. Non resta altro che portare in tavola il carpaccio di zucchine al limone e servirlo ai propri commensali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: zucchine marinate

Le zucchine marinate sono un ottimo antipasto freddo da servire in tavola. La difficoltà di questa ricetta è minima e in aggiunta non richiede abbastanza tempo nel realizzarla. Questa è una ricetta tipicamente estiva, perché prevede la fase di asciugatura...
Antipasti

Ricetta: crocchette di fagioli e zucchine

La proposta della ricetta che andremo a presentare prevede delle crocchette un po' speciali. Sono delle stuzzicanti crocchette a base di fagioli e zucchine. Ottime come finger food per un aperitivo goloso. Ma anche come piatto unico per chi ama le pietanze...
Antipasti

Ricetta: zucchine alla romana

Le zucchine sono delle verdure ricche d'acqua e sali minerali che non devono assolutamente mancare sulle nostre tavole. L'apporto vitaminico che ci fornisce questo ortaggio è davvero enorme e possiamo beneficiarne gustandole in diverse varianti. Generalmente,...
Antipasti

Carpaccio di ricciola con burrata

Con l'estate e il caldo che avanzano, si prediligono ricette semplici che non comportano spreco di energia e il carpaccio di ricciola con la burrata è il piatto ideale perché è tanto veloce e facile da ricreare quanto gustoso da assaporare, perfetto...
Antipasti

Ricetta: spiedini di zucchine con crema di noci

Per stuzzicare l'appetito dei nostri commensali, perché non deliziarli con un rinfrescante aperitivo accompagnato da dei golosi spiedini di zucchine con crema di noci? Una preparazione semplice, veloce ed estremamente sfiziosa! La croccante consistenza...
Antipasti

Ricetta: involtini di zucchine con prosciutto e scamorza

Gli involtini di zucchine con prosciutto e scamorza sono uno sfizioso peccato di gola! Una ricetta davvero molto semplice da preparare e perfetta per accompagnare un aperitivo con un gusto tutto originale. In questa variante golosa, gli involtini si trasformano...
Antipasti

Ricetta: involtini di zucchine grigliate e philadelphia

Portare in tavola il gusto e la novità è importante. Cercando così, di cambiare il menù variandolo e improvvisando ricette nuove. Le alleate più convincenti e sane sono le verdure. Infatti, con queste potete preparare tanti piatti e guarnirli in...
Antipasti

Come preparare gli involtini di carpaccio alle verdure

Gli involtini di carpaccio alle verdure costituiscono un piatto goloso che può essere servito sia come antipasto sfizioso che come secondo piatto. Per ottenere un risultato ottimo è necessario scegliere carpaccio di manzo di prima scelta, freschissimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.