Ricetta: caserecce con pesto genovese, fagiolini e patate

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La ricetta che sto per darvi oggi è una ricetta tipica di alcune zone della Liguria. Può infatti capitare molto spesso che se in un ristorante ligure chiedete una piatto di pasta al pasto genovese, vi arrivi un bel piatto di pasta condito con pesto, fagiolini e patate. Vi assicuro che si tratta di un primo piatto veramente buono e l'accostamento dei fagiolini e delle patate lesse con il pesto genovese ne fa un condimento fresco e leggero, tutto da gustare. Prepararlo è veramente semplice in quanto potete tranquillamente usare un pesto già pronto e non dovrete far altro che cuocere i fagiolini con le patate. Ma eccovi la ricetta delle caserecce con pesto genovese, fagiolini e patate.

27

Occorrente

  • Per 4 persone: 360 gr di caserecce
  • 150 gr di pesto genovese
  • 150 gr di fagiolini cornetti
  • una patata media
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 2 cucchiai di formaggio tipo grana grattugiato
  • sale q.b.
37

Lessate i fagiolini con le patate

Prendete i fagiolini cornetti o boby, ed eliminate le punte esterne, lavateli e poi tagliateli a pezzetti di circa un centimetro e mezzo. Pelate la patata e tagliatela a pezzetti piccoli come dei rettangolini. Versate dell'acqua all'interno di un pentolino insieme ai fagiolini e portate ad ebollizione. Dopo circa 5 minuti di cottura, aggiungete le patate tagliate a pezzetti e proseguite la cottura fino a quando le patate non saranno cotte. Considerato che le patate sono tagliate a pezzetti, la cottura sarà molto veloce, circa 3-4 minuti. Evitate di rigirare le verdure per evitare di ridurre le patate a purè. Aggiungete all'acqua di cottura delle verdure un pizzico di sale grosso.

47

Preparate il condimento per le caserecce

Prendete il recipiente che dovrà contenere anche la pasta e versate al suo interno il pesto genovese; scolate i fagiolini con le patate (conservando l'acqua di cottura delle verdure) e uniteli al pesto. Aggiungete qualche cucchiaio d'acqua di cottura delle verdure e mescolate il tutto in modo da ottenere un condimento abbastanza morbido. Versate alcuni cucchiai d'olio extravergine d'oliva e se volete aggiungete due cucchiai di grana grattugiato.

Continua la lettura
57

Cuocete e condite la caserecce

Nel mentre che preparate il condimento, mettete l'acqua sul fuoco per la cottura della pasta. Non appena giunge ad ebollizione, salatela e non appena riprende a bollire, unite le caserecce. Fatele cuocere al dente per il tempo indicato sulla confezione. Se non vi piacciono le caserecce, potete usare un altro formato di pasta, come le classiche trofie, oppure delle penne rigate. Una volta che la pasta ha raggiunto il giusto grado di cottura, scolatela (ma non troppo) e versatela sul condimento preparato prima. Mescolate per bene in modo da amalgamare bene il tutto e servite subito. Se vedete che il condimento è troppo asciutto non dovete far altro che aggiungere qualche cucchiaio d'acqua di cottura della pasta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Unite i fagiolini e le patate al pesto appena cotti in modo da poter lavorare meglio il pesto e ottenere una consistenza cremosa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pennette al pesto genovese e ricotta

Il pesto genovese è un condimento molto versatile e come tale può essere usato in tanti modi. Avete mai provato a mettere un cucchiaino di pesto nel minestrone e sentire che buon sapore gli da? Oppure a preparare le lasagne al pesto? Quella che vi do...
Primi Piatti

Ricetta: Maltagliati con pesto di fagiolini e ceci

Se volete preparare un pranzo domenicale con i fiocchi, provate a fare i maltagliati con pesto di fagiolini e ceci. Questo è un primo davvero stuzzicante e diverso dal solito. Poiché, vengono adoperati due legumi, che abbinati insieme daranno vita a...
Primi Piatti

Come preparare le caserecce al pesto di olive e acciughe

Se amate i primi piatti a base di pasta, queste caserecce al pesto di olive con acciughe fanno proprio al caso vostro. Chi ha molto tempo a disposizione da dedicare alla cucina può preparare da solo le caserecce oppure un altro formato di pasta corta...
Primi Piatti

5 segreti per un ottimo pesto alla genovese

Il Pesto alla Genovese, come suggerisce il nome, è una preparazione culinaria originaria della Liguria, ma che ha riscontrato un enorme successo su scala nazionale. Il pesto alla genovese, o più comunemente "pesto", è a base di basilico, pinoli, olio,...
Primi Piatti

Ricetta: sformato di patate e pesto

Lo sformato di patate, detto anche tortino di patate oppure gateau di patate, è un piatto notoriamente apprezzato da tutti per il suo gusto e la sua versatilità, prestandosi perfettamente a molteplici abbinamenti. Oggi tratteremo della ricetta di uno...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di fagiolini

Nei regimi alimentari ipocalorici, i fagiolini occupano da sempre un posto d'onore. La loro coltura, infatti, avviene prima della piena maturazione e ciò riduce drasticamente l'apporto calorico dei fagiolini nella dieta di tutti i giorni. Al contempo,...
Primi Piatti

Ricetta: Caserecce con purea di fave

In questo tutorial vi spiegheremo la ricetta delle caserecce con purea di fave. Esse sono un primo piatto buonissimo che potrete servire da caldo. Inoltre è veloce e facile da preparare, dove potrete aggiungere ingredienti che maggiormente vi piacciono....
Primi Piatti

Come preparare le trofie alle noci con fagiolini

Se siete alla ricerca di un primo piatto sano, ma dal sapore goloso e fresco, eccovi nel posto giusto. Lungo i passi di questa guida vi sveleremo la ricetta delle trofie alle noci con fagiolini. Un piatto resto appetitoso da una succulenta salsa alle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.