Ricetta: Caserecce con purea di fave

Tramite: O2O 09/06/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ricetta: Caserecce con purea di fave

In questo tutorial vi spiegheremo la ricetta delle caserecce con purea di fave. Esse sono un primo piatto buonissimo che potrete servire da caldo. Inoltre è veloce e facile da preparare, dove potrete aggiungere ingredienti che maggiormente vi piacciono. Vi proponiamo la versione classica aggiungendo leggermente un po' di peperoncino. Se volete dare un tocco maggiormente sfizioso, vi consigliamo di sostituire quel piccante gusto, con un po' di besciamella o di panna già pronta, in modo da poter ottenere un purea maggiormente più delicata e gustosa. Queste caserecce le potrete gustare ad un pranzo o cena informale con amici e/o familiari. Buona lettura e buon lavoro!

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone: 400gr di caserecce, 400gr di fave surgelate, una cipolla, olio, sale e peperoncino.
37

Fate soffriggere la cipolla tritata e fate cuocere con un poco d'acqua

Dovrete iniziare a soffriggere la cipolla tritata in modo fine, insieme ad un po' di olio extravergine d'oliva. Una volta che sarà diventata bionda, dovrete aggiungete le fave, un bicchiere d'acqua, poi dovrete far cuocere tutto quanto. Quando tutto sarà cotto, dovrete versare il contenuto dentro ad un recipiente che abbia la forma di un cilindro, coi bordi alti alti, facendo in maniera tale da non far schizzare l'olio. Quindi frullate tutto quanto con il frullatore ad immersione.

47

Fate cuocere la pasta e modalità di condimento

In seguito dovrete versare la cremina in una pentola, che sia antiaderente preferibilmente. Quest'ultima la dovrete mettere a far riscaldare sul gas, poi una volta che è pronta dovrete versare le casarecce e dovrete aggiungere uno o due bicchieri d'acqua, che serviranno per far cuocere la pasta. Se non avete a disposizione le caserecce, potrete usare un altro tipo di pasta, preferibilmente rigata in modo che posa catturare la purea. Se volete usare la pasta fresca, vi consigliamo di saltare tale passaggio. Dovrete far cuocere normalmente la pasta, poi una volta che la scolate, dovrete aggiungere la purea, girando tutto quanto a fuoco lento.

Continua la lettura
57

Condimento con panna o besciamella

Quando la pasta sarà cotta dovrete aumentare la fiamma, poi dovrete aggiungere del parmigiano grattugiato, sale, olio, sale e peperoncino quanto basterà. Procedete girando in modo costante. Un'altra alternativa ottima è quella di aggiungere 3/4 cucchiai di besciamella o panna, procedendo a girare. Il risultato sarà ancora maggiormente delicato e gustoso, ideale a chi non ama tanto le verdure e vuole mascherarne leggermente il gusto.

67

Cucinare la purea di fave in modo alternativo

Per creare le caserecce con la purea di fave alternativamente, dovrete far sbucciare le fave, le dovrete lavare e scolare. Fate quindi soffriggere in un tegame l'olio con uno spicchio di aglio, la pancetta tagliata a dadini e mezzo dado. Aggiungete le fave, poi coprite e fate cuocere per circa 20 minuti. Se le fave sono ancora dure, dovrete aggiungere due o tre bicchieri di acqua, poi dovrete fare evaporare. Ora prendete una pentola, poi dovrete mettere dell'acqua dentro, quindi salate, poi fate bollire. Calate le casarecce e fate cuocere come vedete indicato sopra la confezione. A questo punto dovrete mettere le fave dentro ad un contenitore, poi dovrete frullare con il frullatore ad immersione. Ora dovrete mescolare la pasta con la purea, poi dovrete aggiungere una manciata di pecorino oppure parmigiano a seconda di come preferite.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: caserecce con pesto genovese, fagiolini e patate

La ricetta che sto per darvi oggi è una ricetta tipica di alcune zone della Liguria. Può infatti capitare molto spesso che se in un ristorante ligure chiedete una piatto di pasta al pasto genovese, vi arrivi un bel piatto di pasta condito con pesto,...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di fave e cicoria

Un classico tra i classici, che affonda le sue radici nella tradizione contadina pugliese e che le nuove generazioni non sempre conoscono. Un ottimo primo che si trasforma in piatto unico se accompagnato da tanto pane croccante, magari caldo e insaporito...
Primi Piatti

Insalata di fave cotte, ricetta con noci e parmigiano

Le distese di prati verdi sotto il caldo sole primaverile fanno subito venir voglia di organizzare un picnic con i nostri amici: immaginiamoci distesi sotto la chioma di un grande albero a mangiare fave fresche e pecorino. Perché allora non preparare...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con cacio pepe e fave

Esistono intramontabili ricette che possono farci venire voglia di cucinare ogni giorno della settimana. In particolare dobbiamo considerare che molto spesso consideriamo alcuni pasti molto complicati da preparare mentre in realtà si tratta di un vero...
Primi Piatti

Ricetta: fave e cicorie impanate

La ricetta delle fave e cicorie impanate è un piatto tipico della provincia di Bari, particolarmente diffuso presso Polignano a Mare, paese turistico particolarmente famoso per aver dato i natali a Domenico Modugno. L'origine di tale piatto risale ad...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di ricotta di bufala, fave e pecorino

Gli gnocchi sono un grande classico della cucina italiana. Conosciuti e apprezzati in tutto il mondo sono un primo piatto succulento e gustoso. Però non tutti sanno che oltre ai classici gnocchi preparati con le patate lesse, ne esistono altre varianti,...
Primi Piatti

Come preparare le caserecce al pesto di olive e acciughe

Se amate i primi piatti a base di pasta, queste caserecce al pesto di olive con acciughe fanno proprio al caso vostro. Chi ha molto tempo a disposizione da dedicare alla cucina può preparare da solo le caserecce oppure un altro formato di pasta corta...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne alle fave

Le lasagne, sono da sempre considerate un piatto corposo, pesante e abbondante, adatto soprattutto nei giorni di festa, dove sono previste grandi abbuffate. La ricetta che vi propongo oggi, invece, rappresenta una tipologia alternativa di lasagne, molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.