Ricetta: cereali con cocco e uvetta

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Non c'è nulla di meglio che cucinarsi la propria colazione, uno dei pasti più importanti della giornata, e se cercate una ricetta semplice e genuina, capace di deliziarvi il palato con il suo dolce gusto, siete capitati nel posto che fa per voi! I cereali uniti al cocco e all'uvetta creano un mix perfetto, adatto a chi vuole mantenersi in forma senza rinunciare al piacere di una deliziosa colazione o spuntino pomeridiano. Questo grazie alle numerose proprietà nutritive dei diversi ingredienti, che arricchiscono il nostro organismo di vitamine e proteine. Le barrette ai cereali fatte in casa sono la scelta giusta in ogni situazione ed un'ottima alternativa alle solite merendine industriali poco salutari che oramai riempiono le nostre dispense e gli scaffali di tutti i supermercati.

26

Occorrente

  • 150 gr di Cereali misti
  • 50 gr di Cocco essiccato
  • 50 gr di Uvetta
  • 60 gr di Miele
  • 40 gr di Zucchero di Canna
36

Preparazione del mix di cereali, cocco e uvetta

Una volta che siamo riusciti a procurarci tutti gli ingredienti necessari che ci servono per la nostra ricetta possiamo finalmente dare il via alla preparazione. Innanzitutto la prima cosa che dobbiamo fare è preparare in una ciotola un miscuglio delle diverse tipologie di cereali che abbiamo e poi aggiungerci anche il cocco essiccato e l'uvetta e poi mescolarli insieme.

46

Cottura e preparazione dell'impasto

Adesso cuociamo a fuco lento in un pentolino il miele insieme allo zucchero di canna fino a far sciogliere il composto, mescolando di tanto in tanto per evitare che gli ingredienti si attacchino sul fondo del recipiente. Solamente quando il composto risulta abbastanza liquido possiamo aggiungere il miscuglio di cereali, cocco essiccato ed uvetta che abbiamo preparato in precedenza e poi girare il tutto per circa venti minuti cercando di farlo amalgamare il più possibile.
Infine possiamo spegnere il fornello.

Continua la lettura
56

Cottura in forno

Riversiamo ora il nostro composto all'interno di una grande teglia ricoperta di carta forno, cercando di stendere per bene l'impasto dandogli una forma piatta e rettangolare. Mettiamolo poi a cuocere nel forno ad una temperatura di centosettanta gradi. Tirare fuori la teglia solamente quando il composto avrà assunto un colorito dorato (il tempo di cottura varia a seconda del forno, ma solitamente non scende sotto i quindici minuti e non va oltre i venticinque). In conclusione dobbiamo lasciare freddare il composto per circa mezz'ora e poi tagliarlo con un coltello da cucina a lama grande in dieci barrette. Finalmente la ricetta è conclusa e ora possiamo gustarci le nostre deliziose barrette di cereali al cocco e all'uvetta.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricetta indicata per 10 barrette
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: plumcake con farina ai 5 cereali

Friabile, profumato e morbido: che bontà il plumcake! Questo dolce tipicamente inglese ha ormai fatto furore ovunque. Dagli ingredienti di base simili a quelli di una torta, anche il plumcake si presta a molte varianti. Il nome ricorda l'originaria ricetta...
Dolci

Ricetta: strudel di ricotta e uvetta

Una variante golosa allo strudel classico alle mele è sicuramente lo strudel con la ricotta e l'uvetta sultanina. Questo particolare dolce ha un aroma inconfondibile e avvolgente. Preparare lo strudel di ricotta e uvetta sultanina sarà semplicissimo...
Dolci

Ricetta: pan brioches all'uvetta

La colazione rappresenta sicuramente il pasto più importante della giornata e deve essere fatta in maniera corretta per poter avere tutte le energie necessarie durante il giorno. Pertanto essa deve essere fatta prediligendo alimenti sani e nutrienti....
Dolci

Ricetta: praline al cocco

Le praline al cocco sono una vera delizia adatta a tutti i palati. Dolci e tenere, richiamano il sapore dell'estate e di spiagge lontane. Si possono gustare in qualsiasi momento della giornata, ma sono ottime per concludere un pranzo o una cena. Accompagnate...
Dolci

Ricetta: palline di cioccolato e cocco

Le palline di cioccolato e cocco sono una dolce ricetta, molto nota per la sua estrema semplicità e rapidità di preparazione: non serve cottura in forno, ma le palline devono riposare in frigo per qualche ora prima di essere servite. Esistono numerose...
Dolci

Semifreddo al cocco: ricetta

Il semifreddo al cocco è un dessert al cucchiaio leggero e rinfrescante. Questo viene presentato spesso alla fine di un pranzo o una cena. Semplice da preparare in casa, è delizioso e la vostra fantasia potrà suggerirvi i più svariati sapori da aggiungere...
Dolci

Ricetta: torta pan di stelle e cocco

Molti di voi avranno assaggiato qualche volta la torta pan di stelle, una preparazione abbastanza semplice che piace ad adulti e bambini. Una variante per dare un tocco di gusto in più è quella di aggiungerci della granella di cocco, oppure del cocco...
Dolci

Ricetta: torta alla ricotta e cocco

La torta alla ricotta è un dolce morbido e dal sapore delicato. Se poi alla semplice ricetta della torta alla ricotta si aggiunge un ingrediente come il cocco, si riuscirà a far apprezzare in modo particolare il dolce ai bambini, che difficilmente resisteranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.