Ricetta: cernia al cartoccio

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: cernia al cartoccio
16

Introduzione

La cernia è un pesce pregiato che presenta diversi elementi nutritivi. Questa quantità è in grado di fornire al nostro organismo un quantitativo ottimale di ferro, zinco, fosforo, nonché degli importantissimi acidi grassi omega 3. In questa semplicissima guida vi spiego la ricetta: cernia al cartoccio.

26

Occorrente

  • 1 cernia da 800 gr
  • 2 - 3 spicchi d'aglio
  • 2 - 3 pomodorini maturi
  • 2 - 3 olive nere
  • timo, origano, rosmarino a piacere
  • vino bianco
36

Gli ingredienti

Per iniziare, preparate tutti gli occorrenti necessari per fare la cenia al cartoccio su un piano. È una carne molto digeribile e saporita, che si presta a cotture semplici. Inoltre, l'assunzione di pesce è utile al nostro benessere. Infatti, gli esperti consigliano di assumerne almeno tre porzioni a settimana. Innanzitutto, disponete un foglio di carta da forno su una teglia. Quello che dovete fare è procurarvi tutti gli ingredienti necessari per preparare la cernia al cartoccio.

46

La preparazione

Recatevi dal vostro pescivendolo di fiducia e scegliete il pesce per il vostro piatto. Le cernie in commercio sono solitamente di piccole-medie dimensioni, sufficienti a circa due porzioni. Assicuratevi che il pescato sia fresco di giornata. Chiedete eventualmente al pescivendolo di pulire ed eviscerare le vostre cernie. Ungetelo leggermente con dell'olio d'oliva e adagiatevi la vostra cernia. Eventualmente dividendola in due tranci. Quindi, passate all'aggiunta degli aromi del cartoccio. Tagliate due spicchi d'aglio a fette spesse. Dopo, dividete a metà un paio di pomodorini maturi, uniteli al pesce insieme a un'oliva nera, un rametto di rosmarino, timo, origano, del pepe a grani interi. Aggiungete un pizzico di sale e un filo di olio d'oliva. Infine, spruzzate il tutto con un dito di vino bianco.

Continua la lettura
56

La cottura

A questo punto assicuratevi di chiudere per bene il vostro cartoccio, in modo tale che gli ingredienti non fuoriescano e si preservi tutto il liquido di cottura. Una volta preriscaldato il forno a 170° ponetevi la teglia e lasciate cuocere per almeno 20 - 30 minuti a seconda della pesatura del pesce. Al momento di servire fate attenzione ad aprire il cartoccio. Raccogliendo tutto il liquido di cottura e gli ingredienti, con cui andrete ad impiattare la vostra cernia. La cottura al cartoccio è una tecnica apprezzata da chi preferisce una cucina leggera e genuina. Permette di esaltare il sapore del pesce senza un'eccessiva aggiunta di condimenti, mantenendo la freschezza e la tenerezza della carne grazie al cartoccio. A seconda del vostro gusto personale potrete condire il vostro cartoccio con aromi, sapori e odori a vostro piacimento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di usare troppi condimenti nel cartoccio per gustare al meglio la carne pregiata della cernia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: cernia al cartoccio con patate e pomodorini

La cernia è un pesce molto pregiato che si adatta a cene importanti, pasti a base di pesce e ricorrenze speciali. Ci sono innumerevoli modo di cucinare la cernia ma uno dei migliori è sicuramente la ricetta di cernia al cartoccio con patate e pomodorini....
Pesce

Ricetta: filetti di cernia ai capperi

La cernia è un pesce di mare. È molto grosso, e può raggiungere anche i 30 kg di peso. Questo pesce, vive nel Mar Mediterraneo e nell'Oceano Atlantico. Si caratterizza per la sua carne chiarissima e molto gustosa, oltre che per l'assenza di lische....
Pesce

Ricetta: polpette di cernia

Se decidete di fare una cena con degli amici, potete preparare un piatto di pesce veloce e gustoso, adatto sia per grandi che per piccini. Si tratta infatti delle polpette di cernia, una ricetta sfiziosa e amata anche dai palati più raffinati. In riferimento...
Pesce

Ricetta: filetto di cernia alla livornese

Ecco qui una nuova ricetta, in cui cercheremo di riassumere tutto il sapore che i nostri mari sanno donarci. Nello specifico vogliamo proporre una ricetta a base di pesce, da servire ai nostri amici e parenti che verranno a cena o a pranzo da noi ed allo...
Pesce

Ricetta: filetti di cernia con salsa al limone

La cernia è un pesce prelibato dalle buone proprietà nutritive, ma anche dal sapore delicato nonostante l'aspetto massiccio e sodo delle sue carni. Con questa semplice guida vogliamo presentarti una tra le ricette ideali per conservare le caratteristiche...
Pesce

Ricetta: sarago farcito al cartoccio con timo e menta

In questa guida andrete a vedere come realizzare una ricetta meravigliosa. Parlo del sarago farcito al cartoccio con timo e menta. Per realizzarlo non ci vorrà molto tempo. Anzi, servirà pochissima mano d'opera, ma moltissima passione. Infatti, per...
Pesce

Ricetta: orata al cartoccio

Il pesce è un cibo particolarmente indicato per l'uomo la cui alimentazione deve essere scarsa di grassi ma sempre ricca di proteine di origine animale. L'orata è un pesce molto apprezzato per le sue carni bianche e per la grande concentrazione di Omega...
Pesce

Ricetta: il pesce al cartoccio

Tra i vari alimenti più gustosi da cucinare, al primo posto c'è sicuramente da considerare un buon pesce fresco. Il pesce ha la possibilità di essere cotto in svariate maniere e può anche essere condito in migliaia di modi davvero ottimi. Tra le varie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.