Ricetta: cheesecake all'arancia

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: cheesecake all'arancia
15

Introduzione

Uno dei dolci che in estate viene meglio è sicuramente la cheesecake. Infatti è prima di tutto un dolce fresco e quindi piacevole da gustare, e poi, se preparato nel modo giusto, è un dolce abbastanza light. Infatti vedremo due varianti di questo tipo di cheesecake, proprio per proporne una più light ed una che invece è il top del gusto. Vedremo la preparazione della cheesecake all'arancia, poiché quest'ultima si abbina benissimo alla cheesecake fredda, ma la base può essere utilizzata per qualunque tipo di cheesecake preparata attraverso questa ricetta. Vediamo insieme come prepararla.

25

Occorrente

  • 300 gr di digestive
  • 70/80 gr di burro
  • 500 ml di panna fresca
  • 500 gr di Philadelphia
  • Tre arance
  • Arance essiccate
  • Zucchero
35

Preparate la base per la cheesecake

Per quanto riguarda la tipologia di biscotti da scegliere, i migliori sono senza dubbio i digestive, poiché, essendo molto burrosi, rendono la base molto croccante. Sbriciolate i biscotti, anche con l'aiuto di un tritatutto. Fondete un cubetto di burro da 70/80 grammi in un pentolino a bagnomaria e poi mischiatelo con i biscotti. Con l'aiuto di un cucchiaio, schiacciate ed appiattite molto la base di biscotti così preparata in una teglia da forno, preferibilmente di quelle con la cerniera.

45

Preparate la crema

A questo punto potrete preparare la crema per la vostra cheesecake. La ricetta normale prevede di utilizzare la panna fresca ed il Philadelphia, mentre la ricetta light prevede l'utilizzo di yogurt bianco magro e Philadelphia. Per la prima ricetta, dunque, montate la panna fresca, aggiungete tre cucchiai di zucchero se è quella non zuccherata, aggiungete due fogli di colla di pesce per legare al meglio gli ingredienti e mischiate il tutto con il Philadelphia. Nella ricetta light non dovrete far altro che sostituire la panna fresca con lo yogurt. Se preferite, potrete anche evitare i cucchiai di zucchero. Stendete il tutto sulla base di biscotti cercando di essere più precisi possibile.

Continua la lettura
55

Preparate la confettura di arancia

Per preparare la confettura di arancia, sbucciate tre arance (se trovate quelle rosse sono il massimo) e privatele degli ossi. Poi mettetele a macerare con mezzo bicchiere di zucchero ed un bicchiere di acqua per un'oretta e poi mettete il tutto a bollire. Lasciate bollire con quando non si formerà una crema gelatinosa ed eventualmente frullatela alla fine della cottura. Quando si sarà raffreddata, stendetela sulla cheesecake precedentemente preparata e decoratela con le fettine di arancia essiccata. Tenete in frigorifero per almeno tre ore di servire e servite la cheesecake molto fredda, senza lasciarla mai fuori da frigorifero per troppo tempo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la cheesecake arancia e cannella

La cheesecake è un dolce tipico della tradizione americana, irresistibile e facile da preparare. La crema spumosa e morbida al formaggio ricopre una superficie di croccante biscotto. Negli anni, la ricetta originale ha conosciuto diverse varianti, come...
Dolci

Ricetta: mimosa cheesecake

Per realizzare la mimosa cheesecake non serve essere esperti chef; data la semplicità della sua composizione, la mimosa cheesecake è un dolce che si presta anche ai cuochi meno esperti. Con la mimosa cheesecake farete felici grandi e piccini. La prima...
Dolci

Ricetta: cheesecake con tofu

La cheesecake con tofu è una golosa variante del tradizionale dolce americano. Ideale adatta per chi segue una dieta vegana. Oppure adatta per le persone che hanno intolleranze alimentari. In questa versione, il tofu è l'ingrediente che sostituisce...
Dolci

Ricetta: cheesecake pistacchio e cioccolato bianco

Tra i vari dolci da poter preparare in casa, uno dei migliori rimane sicuramente la classica cheesecake. La cheesecake, può essere preparata con moltissimi ingredienti e può essere sia cotta al forno, sia preparata con ingredienti che non richiedono...
Dolci

Ricetta: cheesecake al cioccolato bianco e amarene

Il cheesecake è un dolce di origine inglese molto apprezzato in tutto il mondo. È infatti molto gustoso e per certi versi versatile. Partendo dalla formula classica di questo dolce, l’aggiunta di ingredienti sempre diversi permette di creare combinazioni...
Dolci

Ricetta: cheesecake giapponese

Se siete alla ricerca di una ricetta speciale, innovativa e alternativa capace di stupire i vostri ospiti, allora siete nella sezione giusta infatti, all'interno di questa semplice ma utilissima guida, troverete ottimi consigli e suggerimenti su come...
Dolci

Ricetta: cheesecake alla ricotta e nutella

Preparare in case dei dolci è sempre divertente, anche se non tutti hanno la capacità di creare grandi capolavori. Se avete voglia di cimentarvi da soli a realizzare una torta diversa dal solito che possa piacere a grandi e piccini, potete realizzare...
Dolci

Ricetta: cheesecake con mascarpone, ricotta e lamponi

In questa guida vi spiegherò passo dopo passo come preparare una cheesecake con mascarpone, ricotta e lamponi, una delle più buone cheesecake che si possano preparare. Passo dopo passo vi illustrerò gli ingredienti e il metodo di preparazione per questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.