Ricetta: cheesecake giapponese

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: cheesecake giapponese
16

Introduzione

Se siete alla ricerca di una ricetta speciale, innovativa e alternativa capace di stupire i vostri ospiti, allora siete nella sezione giusta infatti, all'interno di questa semplice ma utilissima guida, troverete ottimi consigli e suggerimenti su come preparare una Cheesecake giapponese. Nei prossimi passi, analizzeremo, nel dettaglio, tutte le fasi necessarie per la realizzazione della Cheesecake.
Iniziamo.

26

Occorrente

  • 150 gr Zucchero
  • 4 uova
  • 1 busta dlievito
  • 50 gr burro
  • 150 gr philadelphia
  • 50 ml latte fresco
  • 60 gr farina per dolci
  • amido di mais q.b
  • frutta fresca q.b
36

Inanzitutto è doveroso sapere che la Cheesecake giapponese, viene chiamata anche Cotton Cake che in italiano si traduce in "Torta di cotone" proprio perché essa è caratterizzata dal fatto che è molto morbida e soffice. Questo tipo di Cheesecake, può essere farcita in diversi modi. Oggi opteremo per una farcitura con frutta fresca utilizzando, fragole e succo di arance. Per aromatizzare il tutto si può utilizzare o la scorza di arancia o la vaniglia o, in alternativa la scorza di limone.

46

Il primo passo per la preparazione di questa fantastica torta consiste nel prendere una pentola e fare sciogliere, a bagno maria, Philadelphia, burro e latte. Una volta sciolti, sarà necessario aspettare il tempo necessario affinché si raffreddi il tutto. Nel frattempo, procedere prendendo le uova e separando gli albumi dai tuorli, quindi, con l'ausilio di uno sbattitore elettrico, montare gli albumi aggiungendo mano mano lo zucchero. Successivamente a questa operazione, prendere la crema di Philadelphia, burro e latte sciolti in precedenza a bagnomaria e aggiungere la farina per dolci, l'amido di mais e lievito quindi mescolare il tutto aggiungendo prima le uova e la buccia di arancia e poi gli albumi montati a neve. Si dovrà ottenere una crema liscia e vellutata.

Continua la lettura
56

Una volta ottenuta la crema, si dovrà versare all'interno di una tortiera preparata precedentemente con la carta forno quindi farla riposare un po. La cottura di questa torta è molto lunga, infatti dovrà necessariamente rimanere in forno per almeno un'ora. Nel frattempo, si potrà procedere tagliando le fragole in piccoli pezzi e aggiungendo un paio di cucchiai di zucchero e succo di arancia.
Una volta che la torta sarà pronta, farla riposare per almeno un'altra ora a forno spento.
Infine, servire la Cheescake Giapponese spolverando prima lo zucchero a velo sulla superficie e poi farcirla con le fragole preparate precedentemente. Otterrete una torta molto morbida, soffice e gustosa: un vero toccasana per la merenda dei vostri bambini.
In bocca al lupo!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare riposare la torta a forno spento per almeno un'ora

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: mimosa cheesecake

Per realizzare la mimosa cheesecake non serve essere esperti chef; data la semplicità della sua composizione, la mimosa cheesecake è un dolce che si presta anche ai cuochi meno esperti. Con la mimosa cheesecake farete felici grandi e piccini. La prima...
Dolci

Ricetta: cheesecake con tofu

La cheesecake con tofu è una golosa variante del tradizionale dolce americano. Ideale adatta per chi segue una dieta vegana. Oppure adatta per le persone che hanno intolleranze alimentari. In questa versione, il tofu è l'ingrediente che sostituisce...
Dolci

Ricetta: cheesecake all'arancia

Uno dei dolci che in estate viene meglio è sicuramente la cheesecake. Infatti è prima di tutto un dolce fresco e quindi piacevole da gustare, e poi, se preparato nel modo giusto, è un dolce abbastanza light. Infatti vedremo due varianti di questo tipo...
Dolci

Ricetta: cheesecake pistacchio e cioccolato bianco

Tra i vari dolci da poter preparare in casa, uno dei migliori rimane sicuramente la classica cheesecake. La cheesecake, può essere preparata con moltissimi ingredienti e può essere sia cotta al forno, sia preparata con ingredienti che non richiedono...
Dolci

Ricetta: cheesecake al cioccolato bianco e amarene

Il cheesecake è un dolce di origine inglese molto apprezzato in tutto il mondo. È infatti molto gustoso e per certi versi versatile. Partendo dalla formula classica di questo dolce, l’aggiunta di ingredienti sempre diversi permette di creare combinazioni...
Dolci

Ricetta: cheesecake alla ricotta e nutella

Preparare in case dei dolci è sempre divertente, anche se non tutti hanno la capacità di creare grandi capolavori. Se avete voglia di cimentarvi da soli a realizzare una torta diversa dal solito che possa piacere a grandi e piccini, potete realizzare...
Dolci

Ricetta: cheesecake con mascarpone, ricotta e lamponi

In questa guida vi spiegherò passo dopo passo come preparare una cheesecake con mascarpone, ricotta e lamponi, una delle più buone cheesecake che si possano preparare. Passo dopo passo vi illustrerò gli ingredienti e il metodo di preparazione per questa...
Dolci

Ricetta: cheesecake alla gianduia

La cheesecake è un dolce tipicamente americano, entrato ormai però anche nelle abitudini italiane da diversi anni: è una torta a base di formaggio spalmabile, con una base di biscotti secchi o crumble, da farcire in mille modi differenti. Le cheesecake...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.