Ricetta: chiacchiere di carnevale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le chiacchiere di carnevale sono dolcetti tipici del periodo carnevalesco. Hanno origine nella Roma antica e, forse, è per questo che hanno svariati nomi come ad esempio "bugie", "strufoli" o "cenci". Il nome "chiacchiere", però, deriva da un espediente della regina Savoia. Ebbe voglia di chiacchierare ma all'improvviso le venne fame. Fece chiamare il cuoco Raffaele Esposito per farsi preparare un dolcetto. Lui cucinò le chiacchiere che, appunto, chiamò "chiacchiere". Sono semplici e relativamente veloci da preparare.  

25

Occorrente

  • 500 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • Olio per friggere
  • Sale
  • 4 cucchiai di vino bianco secco
  • 4 cucchiai di grappa
  • 50 g di burro
  • Scorza di limone grattugiata
  • 4 uova
  • Zucchero a velo o miele o cioccolata fondente fusa
35

Dovremo disporre cinquecento grammi di farina 00 in modo da formare la classica fontana. Nel mezzo ci metteremo cinquanta grammi di burro a fiocchetti, cento grammi di zucchero, quattro cucchiai di grappa e quattro cucchiai di vino bianco secco. Inoltre metteremo un poco di scorza di limone grattugiata un pizzico di sale e quattro uova sbattute in precedenza. Impasteremo finché la pasta non sarà liscia ed elastica. A quel punto formeremo una palla e lasceremo la pasta per le nostre chiacchiere di carnevale a riposare sotto un telo per circa 30 minuti.

45

Alla fine dei trenta minuti prenderemo la pasta, la lavoreremo per qualche altro minuto e poi la stenderemo in maniera da avere una sfoglia sottile. Con una rotella la taglieremo a strisce larghe circa 8 centimetri. Sempre con la rotella ricaveremo dalle strisce molti rettangoli di pasta sfoglia. Su ogni rettangolo, con un coltello, eseguiremo due incisioni parallele al lato lungo. A quel punto le nostre chiacchiere di carnevale staranno prendendo forma.

Continua la lettura
55

In una padella verseremo in abbondanza olio per friggere. Per fare un buon lavoro dovremo friggerle poche per volta, senza che vadano una sopra l'altra. Quando le chiacchiere saranno dorate le pescheremo con un mestolo forato. In questo modo le scoleremo. Inoltre le metteremo su un piatto con della carta assorbente e con altri fogli di carta in mano le tamponeremo per togliere l'olio in eccesso. Le sposteremo in un piatto pulito e le lasceremo raffreddare. Questo passaggio lo faremo per ogni gruppo di chiacchiere di carnevale in padella. Una volta che si saranno raffreddate le cospargeremo di zucchero a velo o, se preferiremo, con del miele o del cioccolato fondente sciolto.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare le chiacchiere siciliane per Carnevale

Il Carnevale, con le sue maschere colorate e le stelle filanti, è una festività molto allegra amata tantissimo dai bambini. I dolci tipici legati alla tradizione carnevalesca sono un ottimo motivo per festeggiare in allegria. Infatti, le chiacchiere,...
Dolci

Chiacchiere: come si preparano i dolci di Carnevale

Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile preparare i dolci di Carnevale: le chiacchiere. Sono dei dolci abbastanza conosciuti, buonissimi, leggeri, facili da preparare e graditi...
Dolci

Come preparare le chiacchiere di carnevale al microonde

Le Chiacchiere sono un dolce tipico di Carnevale e sono conosciute con diversi nomi tra le regioni italiane. Il più comune è, appunto, quello di chiacchiere, ma si chiamano anche cenci in Toscana, frappe a Roma, lattughe a Mantova e via dicendo. Si...
Dolci

Ricetta: chiacchiere fritte al cioccolato

Con l'arrivo della festa del carnevale tutti diventano più allegri e si divertono di più. Il motivo di tanta felicità, oltre al tema scherzoso, sono anche i tanti dolci tipici di questa ricorrenza. Si sa che quando si mangia siamo tutti più sereni...
Dolci

Ricetta: chiacchiere al forno con cioccolato bianco

Le chiacchiere sono un tipico dolce che viene fatto durante il periodo di carnevale: si tratta di una pastafrolla leggera che però viene fritta e resa ben croccante. È possibile fare una versione più leggera delle chiacchiere, dove al posto della frittura...
Dolci

Ricetta: chiacchiere al forno senza glutine

Il Carnevale, così festoso e colorato, riesce a tingere di allegria anche gli uggiosi e freddi pomeriggi invernali! Maschere, coriandoli e stelle filanti però non sono le uniche attrattive di questo scanzonato periodo dell'anno. A rendere speciale il...
Dolci

Come preparare le chiacchiere napoletane

Le chiacchiere napoletane sono un dolce tipico del carnevale, una gustosa pasta fritta spolverata con dello zucchero. Friabili, fragranti e soprattutto dolci, piacciono ai piccini ma anche agli adulti. Esistono diversi modi di cucinarle, ma la ricetta...
Dolci

Come preparare le chiacchiere al cioccolato

Le chiacchiere erano conosciute ed apprezzate già nell'antica Roma dove venivano preparate in grande quantità durante il periodo che precede la quaresima. Ancora oggi, in molte zone d'Italia, è rimasta questa tradizione e, le chiacchiere, sono considerate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.