Ricetta: chiacchiere fritte al cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con l'arrivo della festa del carnevale tutti diventano più allegri e si divertono di più. Il motivo di tanta felicità, oltre al tema scherzoso, sono anche i tanti dolci tipici di questa ricorrenza. Si sa che quando si mangia siamo tutti più sereni e il Carnevale è il periodo più dolce in questo senso. Quando i più piccoli si divertono con i giochi, i coriandoli e le stelle filanti e più adulti amano invece deliziare il palato. Uno dei dolci che si preparare e si mangia in questo periodo sono le chiacchiere fritte al cioccolato. Per far si che tutti voi possiate prepararle anche a casa vostra, abbiamo scritto per voi la ricetta.

25

Occorrente

  • Per l'impasto: 500 g di farina, 50 g di strutto, 50 g di burro, 100 g di zucchero, 1 bustina di vanillina, 50 g di cacao amaro, 60 g di vino bianco, 4 uova, buccia di arancia o limone e un pizzico di sale.
  • Per la cottura e il rivestimento: olio di arachidi, zucchero a velo e 250 g di cioccolato fondente.
35

Per cominciare a preparare la ricette delle chiacchiere fritte al cioccolato dovete cominciare dall'impasto. Partite quindi setacciando mezzo chilo di farina insieme alla dose indicata di cacao. Successivamente mettete tutto sul vostro piano da lavoro e disponete a fontana in modo tale da andare ad aggiungere al centro tutti gli altri ingredienti. Dunque uno ad uno, unite alla farina il burro a temperatura ambiente, poi lo zucchero, un pizzico di sale, le uova ed infine la scorza di limone oppure d'arancia grattugiata. Cominciate ad impastare tutto insieme, quando vedete che l'impasto comincia a formarsi fermatevi ed aggiungete anche la bustina di vanillina ed il vino bianco. A questo punto dovete continuare ad impastare con forza ed energia. Il risultato sarà un impasto dalla consistenza elastica e liscia. Una volta finito di impastare, lasciate riposare l'impasto nel frigorifero per almeno mezz'ora.

45

Per continuare a fare poi la ricetta delle chiacchiere fritte al cioccolato bisogna stendere l'impasto. Non si tratta di un'operazione molto facile, contrariamente a quanto si pensa. Dovrete avere una certe manualità con il mattarello ed in più non basta stenderlo una sola volta. Passata la mezz'ora, tirate l'impasto dal frigorifero. Cominciate così a stendere l'impasto. Una volta terminato piegate l'impasto a portafoglio e stendetelo nuovamente. Ripetete questo procedimento per circa altre due o tre volte. Insomma dovrete ottenere una sfoglia molto sottile che misura circa mezzo centimetro.
Quando avrete finito, è giunto il momento di tagliare le chiacchiere. Per farlo potete usare un coltello oppure la rotellina dentata. Ricavare tanti rettangoli di dimensioni a piacere e tracciare uno o più tagli all'interno di ogni rettangolo.

Continua la lettura
55

Concludete infine la ricetta delle chiacchiere fritte al cioccolato mettendo a riscaldare dell'olio in una padella dai bordi alti. Quindi cuocete le chiacchiere per pochissimo tempo e tirarle fuori con una schiumarola per adagiarle su carta assorbente. Intanto sciogliete a parte il cioccolato fondente a bagnomaria aggiungendo 2 cucchiai di latte. Immergete le chiacchiere ad una ad una nel cioccolato e poi lasciate raffreddare. In ultimo fate una spolverata con lo zucchero a velo e buon appetito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: chiacchiere ripiene di pistacchi e cioccolato

Durante il periodo carnevalesco, è tradizione imbandire le tavole con particolari dolci tradizionali. Alcuni di questi, le "chiacchiere" (note anche come frappe o bugie), possono esistere sia nella variante classica, semplice, sia in quella ricca, dotata...
Dolci

Come preparare le chiacchiere al cioccolato

Le chiacchiere erano conosciute ed apprezzate già nell'antica Roma dove venivano preparate in grande quantità durante il periodo che precede la quaresima. Ancora oggi, in molte zone d'Italia, è rimasta questa tradizione e, le chiacchiere, sono considerate...
Dolci

Ricetta: chiacchiere al forno senza glutine

Il Carnevale, così festoso e colorato, riesce a tingere di allegria anche gli uggiosi e freddi pomeriggi invernali! Maschere, coriandoli e stelle filanti però non sono le uniche attrattive di questo scanzonato periodo dell'anno. A rendere speciale il...
Dolci

Ricetta: chiacchiere di carnevale

Le chiacchiere di carnevale sono dolcetti tipici del periodo carnevalesco. Hanno origine nella Roma antica e, forse, è per questo che hanno svariati nomi come ad esempio "bugie", "strufoli" o "cenci". Il nome "chiacchiere", però, deriva da un espediente...
Dolci

Ricetta: banane fritte

La banane fritte sono un dolce ideale da offrire agli ospiti, sia dopo un pranzo che un'abbondante cena; infatti, si realizzano facilmente, c'è bisogno di poco tempo a disposizione e soprattutto ci vogliono pochi ingredienti. A tale proposito ecco alcuni...
Dolci

Ricetta: ciambelline fritte

Se anche voi siete degli amanti dei dolcetti, sicuramente non saprete resistere alle ciambelline fritte, una prelibatezza che riesce a far contenti tutti: grandi e piccini. Qualora voleste ottenere una versione più "light" ma altrettanto saporita, potrete...
Dolci

Come fare le chiacchiere di Carnevale con il Bimby

Non si può festeggiare il Carnevale senza le famose chiacchiere. Questi dolci tipici, hanno una tradizione molto antica, sembra che addirittura già gli antichi romani ne andavano ghiotti. La preparazione delle chiacchiere di Carnevale non richiede doti...
Dolci

Come preparare le bombe fritte

Le bombe fritte ripiene, di crema alla vaniglia o di cioccolato, sono dei dolci perfetti per ogni tipo di palato. Con un po' di fantasia possono essere arricchite con della crema al cioccolato, con della marmellata, ed abbellite e decorate con scaglie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.