Ricetta: ciambella all'acqua calda

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La ciambella è uno di quei dolci che anche le meno esperte in cucina, quasi sempre, sono in grado di preparare. È un dolce semplice e genuino, molto apprezzato da tutti in famiglia. È l'ideale da consumare per una sana colazione o merenda o per concludere una cena tra amici, magari accompagnandolo con della crema pasticcera o della panna montata. Il segreto di una ciambella stà nel riuscire a renderla particolarmente soffice. In questa guida infatti, voglio proporvi la ricetta della ciambella all'acqua calda. L'acqua è quell'ingrediente speciale che renderà la vostra ciambella estremamente morbida.

26

Occorrente

  • -5 uova; -250 g di farina per dolci; -200 g di zucchero semolato; -125 g di burro; -1 bustina di lievito per dolci; -1 bustina di vanillina;
36

Preparazione ingredienti

Prima di cimentarvi nella preparazione dell'impasto, è utile che vi prepariate tutti gli ingredienti. Quindi munitevi di una bilancia da cucina e iniziate a pesare tutti gli ingredienti. Disponeteli in varie piccole ciotole, in modo che nel momento in cui li dovrete aggiungere all'impasto, sono già pronti. Dopo aver pesato la farina, mescolatela insieme alla bustina di lievito e di vanillina. Mettete a fondere il burro a bagnomaria o nel microonde, così che fino al momento del suo utilizzo si sarà raffreddato abbastanza. Per quanto riguarda le uova, ricordatevi di separare i tuorli dagli albumi. Per ultimo versate l'acqua in un piccolo pentolino e mettetela e bollire a fiamma bassa.

46

Procedimento impasto

Ora che tutti gli ingredienti sono pronti, si possono azionare le fruste del vostro sbattitore e iniziare a preparare l'impasto. Per prima cosa montate gli albumi a neve con 50 g di zucchero e metteteli da parte. In un'altra ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero rimasto e l'acqua bollente, bisogna lavorarli finché l'impasto non sarà cresciuto abbastanza e avrà la consistenza di una schiuma bianca e spumosa. A questo punto si possono incorporare delicatamente gli albumi precedentemente montati, facendo attenzione a non smontare l'impasto. Una volta che si saranno ben amalgamati i due composti, potete setacciarvi sopra la farina unita al lievito e alla vanillina, sempre mescolando dall'alto verso il basso. Per ultimo aggiungete il burro fuso e ormai raffreddato.

Continua la lettura
56

Cottura e servizio

Ora che l'impasto è pronto si può passare alla cottura della ciambella. Prendete uno stampo classico per ciambella o bavarese, imburratelo, infarinatelo e versateci dentro il composto. Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per 35 minuti, prima di spegnare il forno ricordatevi di fare la prova stecchino per accertarvi che la ciambella è cotta uniformemente. Lasciatela raffreddare per almeno un'ora in forno spento, con lo sportello leggermente aperto. Trascorso questo tempo, capovolgetela su un piatto o un vassoio, spolveratela con zucchero a velo o cacao e dopo averla tagliate a fette, servitela.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si può aggiungere del cacao (circa 30 g) a metà impasto, per ottenere una ciambella bicolore. Oppure si possono aggiungere delle gocce o scaglie di cioccolato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: ciambella alla sambuca

Malgrado oggi il commercio ci presenti la possibilità di scegliere tra un infinita di prodotti dolciari già pronti, riuscire a realizzarne uno con le proprie mani tra le mura domestiche, riesce a dare molto soddisfazioni sfruttando inoltre la possibilità...
Dolci

Ricetta: ciambella all'arancia

Una perfetta idea per coccolarvi durante le vostre colazioni o le vostre merende, senza rinunciare al piacere e alle vitamine della frutta, è la ricetta della ciambella all'arancia. Essa è ideale poiché fa sentire meno in colpa nei confronti della...
Dolci

Ricetta: ciambella di zucca e noci

La ciambella di zucca e noci è un dolce adatto alla prima colazione, ma anche per una sana merenda. La zucca, grazie alle sue note dolciastre, si presta perfettamente per la preparazione di dolci di vario genere. Qui ho voluto utilizzarla come ingrediente...
Dolci

Ricetta: ciambella al cioccolato e vino rosso

Se si è stanchi della solita ciambella si può preparare anche quella al cioccolato e vino rosso. È un dolce originale adatto anche ai bambini o alle persone astemie in quanto l'alcool con la cottura evapora. Questa ricetta è ideale come colazione...
Dolci

Ricetta: ciambella con Nutella e mascarpone

I piovosi e freddi pomeriggi invernali, possono trasformarsi nel momento ideale per preparare un dolce goloso! Per sfornare un piccolo peccato di gola, non è necessario essere delle provette pasticcere. L'importante è seguire step by step la ricetta...
Dolci

Ricetta: ciambella di ricotta e arancia

La ciambella di ricotta e arancia è un dolce gustoso, sano e ottimo sia per la colazione che come dessert al termine di un buon pranzo. Il latticino rende la ciambella soffice mentre l'agrume apporta una consistente profumazione. Si tratta di una ricetta...
Dolci

Ricetta: ciambella al caffè

In questa guida vedremo come realizzare con successo un dolce classico e delizioso: la ciambella al caffè! Questa torta, apprezzata per il suo gusto, è molto delicata e adatta ad ogni occasione. Ci sono tante ricette per preparare la ciambella al caffè,...
Dolci

Ricetta: ciambella bicolore con uvetta

La ciambella è uno dei dolci più tradizionali del nostro Paese; è possibile prepararla in tantissimi modi: dolce, salata e farcita con un'infinità di ingredienti. Ciò che la contraddistingue dagli altri dolci e il classico "buco", che si trova giusto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.