Ricetta: ciambella dolce di patate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se decidete di preparare un dolce per i vostri bambini, l'ideale è la ciambella di patate da gustare sia come merenda che a colazione. È un dolce molto leggero simile ai krapfen tedeschi, si realizza in poco tempo ed ha un sapore gustoso e al tempo stesso delicato. In riferimento a ciò, vediamo come fare questa ricetta in modo semplice e veloce.

25

Occorrente

  • Patate 200 gr.
  • Pasta sfoglia 200 gr.
  • Burro 100 gr.
  • Zucchero 200 gr.
  • Uova 2
  • Panna 200 ml.
35

Lessare le patate

La cosa importante per realizzare questo dolce è la scelta delle patate che dovranno essere a pasta farinosa, quindi sono perfette quelle bianche per garantire l'ottima riuscita della ciambella. Innanzitutto lavatele bene e lessatele in abbondante acqua bollente con tutta la buccia. In alternativa le potete cuocere nel microonde avvolgendole in una pellicola, e con uno stecchino praticate alcuni fori sulla patata attraverso la pellicola stessa.

45

Preparare l'impasto

In un recipiente montate il burro sciolto precedentemente a bagnomaria con lo zucchero, ed impastate fino a formare una crema. Pelate le patate, schiacciatele oppure riducetele in purea con una forchetta, e riponetele in un piatto per farle raffreddare. A questo punto aggiungete alla crema di burro e di zucchero, le patate e due tuorli d'uovo ed amalgamate bene il tutto con un cucchiaio di legno. Adesso montate la panna fresca con un frullino elettrico o manuale fino a renderla densa, e fate la stessa procedura anche per gli albumi delle uova, ma pulite bene le fruste tra un passaggio e l'altro altrimenti non monteranno. Aggiungete poi la panna e gli albumi al composto che avete preparato in precedenza. Se dopo la preparazione l'impasto dovesse risultare troppo liquido, allora versate della fecola di patate, in quanto il composto dove essere piuttosto denso.

Continua la lettura
55

Infornare la ciambella

Adesso stendete un foglio di pasta sfoglia rettangolare su di un tavolo, e se siete abili in cucina potete prepararla voi, altrimenti per velocizzare i tempi conviene usare quella già pronta. Distribuite l'impasto a base di patate sulla sfoglia lasciando un margine di un paio di centimetri, e poi arrotolatelo ed unitelo bene. Formate quindi una ciambella che riporrete in uno stampo imburrato per ciambellone. In una ciotola sbattete un tuorlo con del latte, e spennellatelo sulla superficie della ciambella di patate. Infornate per 40 minuti a circa 180° controllando la doratura della sfoglia. Cospargete la superficie della ciambella con zucchero semolato, e lasciate in forno ancora qualche minuto per formare una crosticina dorata. Una volta pronto deve essere servito freddo, ed accompagnato da un bicchiere di latte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: ciambella di ricotta e arancia

La ciambella di ricotta e arancia è un dolce gustoso, sano e ottimo sia per la colazione che come dessert al termine di un buon pranzo. Il latticino rende la ciambella soffice mentre l'agrume apporta una consistente profumazione. Si tratta di una ricetta...
Dolci

Ricetta: ciambella al limone e semi di papavero

La ciambella è uno dei dolci più semplici e allo stesso tempo più gustosi che si possano preparare in casa. La preparazione di questo dolce consente di liberare la nostra fantasia, utilizzando gli ingredienti e le guarnizioni più disparate. Infatti,...
Dolci

Ricetta: ciambella di zucca e noci

La ciambella di zucca e noci è un dolce adatto alla prima colazione, ma anche per una sana merenda. La zucca, grazie alle sue note dolciastre, si presta perfettamente per la preparazione di dolci di vario genere. Qui ho voluto utilizzarla come ingrediente...
Dolci

Ricetta: ciambella con Nutella e mascarpone

I piovosi e freddi pomeriggi invernali, possono trasformarsi nel momento ideale per preparare un dolce goloso! Per sfornare un piccolo peccato di gola, non è necessario essere delle provette pasticcere. L'importante è seguire step by step la ricetta...
Dolci

Ricetta: ciambella all'arancia

Una perfetta idea per coccolarvi durante le vostre colazioni o le vostre merende, senza rinunciare al piacere e alle vitamine della frutta, è la ricetta della ciambella all'arancia. Essa è ideale poiché fa sentire meno in colpa nei confronti della...
Dolci

Ricetta: ciambella bicolore con uvetta

La ciambella è uno dei dolci più tradizionali del nostro Paese; è possibile prepararla in tantissimi modi: dolce, salata e farcita con un'infinità di ingredienti. Ciò che la contraddistingue dagli altri dolci e il classico "buco", che si trova giusto...
Dolci

Ricetta: ciambella al cioccolato e vino rosso

Se si è stanchi della solita ciambella si può preparare anche quella al cioccolato e vino rosso. È un dolce originale adatto anche ai bambini o alle persone astemie in quanto l'alcool con la cottura evapora. Questa ricetta è ideale come colazione...
Dolci

Ricetta: ciambella alla sambuca

Malgrado oggi il commercio ci presenti la possibilità di scegliere tra un infinita di prodotti dolciari già pronti, riuscire a realizzarne uno con le proprie mani tra le mura domestiche, riesce a dare molto soddisfazioni sfruttando inoltre la possibilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.