Ricetta cinese: alghe croccanti

Tramite: O2O 27/08/2020
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le alghe croccanti, o fritte, sono un tipico piatto della cucina cinese. È possibile infatti gustarlo in tutti i ristoranti cinesi e, in genere - a dispetto del suo nome - non è costituito da vegetali marini bensì da verdure terrestri. Ottime come contorno per ogni pietanza, le alghe croccanti sono facili e veloci da realizzare. Ecco di seguito la ricetta per prepararle.

27

Occorrente

  • 1 kg di alghe
  • olio di semi da frittura
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • pinoli tostati
  • anice
  • Cannella
  • Zenzero
  • Chiodi di garofano
37

Acquistare le alghe

Nel caso si opti per l'utilizzo delle alghe, si può scegliere tra una grande varietà. Le alghe si trovano soprattutto nei market orientali o nei negozi per la cucina macrobiotica: in particolare sono adatte le qualità iziki, nori, dulse o wakame, che si acquistano già tritate (in fiocchi) oppure intere ma essiccate. Queste ultime, prima di essere usate per qualsiasi preparazione, vanno lasciate in ammollo nell'acqua per un tempo che varia dai 10 ai 30 minuti, a seconda dell'alga. Ancor più semplice è però utilizzare come validissimo sostituto il cavolo cinese, che è fragrante e dal sapore dolce e per questo è usato come alga fritta proprio nei ristoranti cinesi.

47

Pulire le alghe

Per iniziare, le alghe devono essere lavate con dell'acqua corrente, privato delle foglie più esterne e dure e del torsolo. Le foglie rimanenti devono essere separate una ad una e tamponate con della carta da cucina per privarle dell'umidità in eccesso che non consentirebbe di farle diventare croccanti. A questo punto le foglie devono essere tagliate a listarelle sottili o, se si preferisce, sminuzzate con qualche colpo di frullatore a immersione o mixer. Si procede poi versando una quantità abbondante di olio di semi in una padella abbastanza capiente e facendolo scaldare. Quando è ben caldo, aggiungere le foglie di cavolo tritate e lasciarle sulla fiamma viva per circa un minuto, o comunque fino a quando divengono dorate. Toglierle quindi dalla padella con un mestolo forato, per privarle dell'olio di cottura, e poggiarle delicatamente su un foglio di carta assorbente.

Continua la lettura
57

Cuocere le alghe

Perché assumano la giusta consistenza è bene cuocere le foglie un po' per volta, ripetendo quindi la procedura descritta. Altro accorgimento per una sicura riuscita del piatto è l'utilizzo, al posto della padella tradizionale, di un tegame wok, che consente di friggere in modo più leggero e in minor tempo. Quando tutto il cavolo è stato cotto, disporlo in un'insalatiera, condirlo con un cucchiaino di sale e un cucchiaio di zucchero, e mescolare bene. Completare il piatto guarnendolo con abbondanti pinoli tostati e servire caldo. Un'alternativa, per condire con gusto le alghe croccanti è spolverarle con un mix di spezie tra cui anice, zenzero, cannella e chiodi di garofano.

67

Pulire i pinoli

In alternativa per preparare le alghe croccanti, è necessario lavare le foglie sotto l'acqua fredda corrente e asciugarle bene con la carta da cucina.
Eliminare le foglie più esterne e dure. Arrotolare ogni foglia e tagliarla a strisce sottili. Puoi anche tagliarle nel frullatore. Per la cottura, riscalda l'olio di arachidi in un tegame antiaderente ed esegui la frittura per 30 secondi o fino a quando le alghe non si restringono e diventano croccanti. Rimuovile con un cucchiaio forato e lasciale scolare bene sulla carta da cucina. Trasferiscile n una ciotola e condiscile con sale e zucchero; volendo aggiungi i pinoli tostati e servile in tavola. Le alghe fritte possono essere impiegate sia come aperitivo che come antipasto, sono ottime come contorno e sostituiscono perfettamente un secondo di carne, in quanto sono ricche di calorie.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preferire l'utilizzo del wok alla pentola tradizionale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come fare le alghe fritte

Le alghe fanno parte della famiglia dei vegetali e sono alimenti molto preziosi per la salute del nostro organismo. Contengono sali minerali, antiossidanti, proteine e molte altre sostanze benefiche. Si distinguono dai loro colori e possono essere cotte...
Cucina Etnica

I migliori piatti della cucina cinese

Chi è che almeno una volta nella propria vita non è andato al ristorante cinese, spinto dalla curiosità o semplicemente dal piacere della cucina orientale. Tutti hanno trovato nel menù almeno un piatto che è diventato ben presto il suo favorito e...
Cucina Etnica

Come fare il riso fritto cinese

Se volete variare il menù e integrare qualcosa di nuovo, allora provate a fare il riso fritto cinese. Questo è un piatto tradizionale della cucina cinese molto richiesto. Si tratta di una ricetta abbastanza elaborata e particolarmente gustosa. Ma, se...
Cucina Etnica

Come preparare la zuppa cinese

Le ricette appartenenti alla cucina cinese sono davvero svariate, riguardanti specialmente zuppe e minestre. Per mera tradizione, questo piatto non viene mai servito come primo piatto ma, al contrario, sempre come seconda portata, preceduto da piatti...
Cucina Etnica

5 piatti tradizionali della cucina cinese

La Cina è immensa e ricca di tradizioni, soprattutto culinarie. Da sempre siamo stati affascinati dalla sua cultura esotica, e per noi italiani, il primo elemento che salta all'occhio è proprio la cucina di questo paese. La loro tradizione è completamente...
Cucina Etnica

Come preparare il pane cinese al vapore

In questo articolo vogliamo proporre una praticissima guida, mediante la quale poter imparare come e cosa fare per poter preparare il pane cinese al vapore, in casa propria e nella propria cucina, con tanta soddisfazione e con tutta la nostra buona volontà...
Cucina Etnica

Ricetta: come preparare il riso per il sushi

Il sushi rappresenta un aspetto tipico della gastronomia giapponese, variegato e colorato. Si tratta di un insieme di pietanze in cui il protagonista è il riso accompagnato da vari condimenti. Ad esempio il pesce, le uova, l'avocado e le alghe nori....
Cucina Etnica

Ricetta: zuppa di noodles con pollo

I noodles costituiscono uno dei piatti tipici della cucina asiatica. Tuttavia, da qualche anno a questa parte, è possibile trovarli anche nelle tavole degli italiani. Si presentano come grossi spaghetti, di un colore che tende al giallino. È facile...