Ricetta: ciotoline di carciofi con insalata di mare

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le ciotoline di carciofi, con insalata di mare, sono una festa per gli occhi e per i palati più esigenti. Questo piatto allieterà le tavole in ogni occasione. Sono ideali come antipasto. All'occorrenza, possono diventare un secondo piatto molto gustoso. La preparazione è un po' impegnativa, ma il risultato sarà eccellente. Ed ecco, ora, la ricetta: ciotoline di carciofi con insalata di mare.

27

Occorrente

  • carciofi, limoni, olio, sale, pepe, sedano, alloro, carote, cozze, vongole, polpo, seppia.
37

Preparazione delle ciotoline di carciofi

Come prima cosa, si puliscono i carciofi. Eliminiamo le foglie esterne più dure. Tagliamo le punte e il gambo. Arrotondiamo il fondo con un coltello. Successivamente, immergiamo i carciofi in una pentola con acqua bollente e succo di limone. Lessiamoli per circa sette minuti. Dopodichè, li sgoccioliamo e li capovolgiamo per eliminare l'acqua in eccesso. In una teglia da forno mettiamo dell'aglio, precedentemente rosolato con poco olio d'oliva. Quindi posizioniamo i carciofi e versiamo del brodo vegetale. Quando si arriva all'ebollizione, inforniamo per circa quindici minuti a 200°C.

47

Preparazione di cozze, vongole e gamberi

Sciacquare le cozze abbondantemente, sotto l'acqua corrente. Con un coltello, si tolgono eventuali incrostazioni. Tirare la barbetta che spunta dalle valve. Utilizzare una spazzola adatta o una retina d'acciaio per sfregare le cozze e eliminare ogni residuo di sporco. Riponetele in una ciotola con dell'acqua e passate alla pulizia delle vongole. Innanzitutto bisogna eliminare le vongole che contengono sabbia. È facile. Picchettarle dal lato dell'apertura e se esce della sabbia, scartatele. Sciacquare abbondantemente anche le vongole e riporle in un'altra ciotola. Passiamo ai gamberi. Iniziamo ad eliminare la testa. La coda e il carapace. Aiutandosi con un coltellino, eliminiamo dal dorso quel filamento di colore scuro e mettere da parte i gamberi così puliti.

Continua la lettura
57

Preparazione del polpo e della seppia

Sciacquare il polpo abbondantemente. Eliminare delicatamente gli occhi con un coltellino e le interiora, facendo attenzione a non lacerarla. Il Iiquido nero, potrebbe schizzare ovunque. Immergere il polpo in acqua bollente insieme a foglie d'alloro, sedano e carote a pezzetti. I l tempo di cottura, varia a secondo del peso del polpo. Mediamente sono necessari quarantacinque, sessanta minuti. Controllare la cottura infilzando una forchetta nel polpo. Una volta cotto, basterà scolarlo e farlo raffreddare. La pulizia della seppia è molto simile a quella del polpo. Sciacquare sotto l'acqua corrente la seppia. Con un coltellino eliminare la parte nera tra i tentacoli e togliere le interiora. Cuocere in acqua bollente anche la seppia. Scolarla.

67

presentazione del piatto

In una pentola antiaderente far rosolare dell'aglio con poco olio e versare le cozze e le vongole. Coprirle con un coperchio. Dopo circa cinque minuti si apriranno da sole. Eliminare quelle che non si sono aperte. Conservare delle valve vuote per la decorazione del piatto. Su un tagliere, tagliare i tentacoli a piccoli pezzi e, successivamente, anche la seppia. In un grande recipiente versare le cozze, le vongole, i gamberi, i pezzi di polpo e di seppia. Irrorarli di abbondante succo di limone e aggiustare di sale e di pepe. Aggiungere dei gambi di sedano tagliati a fettine sottili e completare con carote a rondelle e del prezzemolo. Insaporire con pepe a piacere. In un piatto di portata disporre le ciotoline di carciofi e riempirle con l'insalata di mare. Guarnire con le valve delle vongole e...... Buon appetito.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preparare l'insalata con sufficiente anticipo per consentire l'azione del limone e degli altri aromi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Insalata di mare con ananas e zenzero

In cucina si possono elaborare tanti tipi di piatti per creare molteplici e strepitosi profumi e sapori. Oggi, spiegheremo come poter preparare, in particolar modo l'insalata di mare con ananas e zenzero, tenendo conto che è una pietanza fresca a base...
Primi Piatti

Ricetta: linguine vongole e carciofi

Le linguine alla vongole sono un delizioso piatto della tradizione mediterranea che mescola i sapori del mare con quelli della terra per regalarvi un primo gustoso e nutriente, fonte di proteine e vitamine, ideale anche per chi sta seguendo un regime...
Consigli di Cucina

5 modi per cucinare la seppia

La seppia è un mollusco marino molto diffuso nel Mediterraneo. Viene utilizzato nella nostra cucina per la realizzazione di piatti molto gustosi. Vedremo insieme 5 modi per cucinare la seppia. Per prima cosa vediamo velocemente come si preparano le seppie...
Primi Piatti

Come fare le tagliatelle al nero di seppia e carciofi

Un piatto d'origine tipicamente mediterranea è la ricetta delle tagliatelle al nero di seppia e carciofi. Essa raccoglie i profumi ed i sapori sia della terra e sia del mare; è considerato, per la sua ricchezza delle sue componenti, è considerato un...
Cucina Etnica

Come preparare lo spezzatino di seitan ai carciofi

Il seitan è la proteina che viene molto utilizzata nella cucina etnica ma che oggi è quella che sostituisce le proteine nei piatti vegetariani. Ma questo alimento può essere utilizzato anche nella normale cucina di ogni giorno, abbinando in un qualunque...
Pesce

Linguine con fasolari su letto di crema di carciofi

Preparare e cucinare un buon piatto di pasta può sembrare un compito semplice. Parliamo dell'alimento dominante nella tavola degli italiani. La regina indiscussa dei primi del Bel Paese. La pasta, come il pane, è la numero uno quando cerchiamo un ottimo...
Antipasti

5 antipasti a base di molluschi

Quando si va al ristorante uno dei piatti più richiesti sono gli antipasti di pesce. Quelli che noi vi proponiamo oggi sono degli antipasti a base di molluschi, quindi degli antipasti di mari che possono essere preparati con cozze, vongole, gamberi,...
Primi Piatti

5 ricette per insaporire il sugo di pomodoro

Il sugo di pomodoro fresco rappresenta uno degli ingredienti base per la realizzazione di primi piatti. Per questo motivo, oltre ad usarlo fresco, risulta molto pratico conservato in freezer in piccole bottiglie di vetro; questo ci consentirà di averne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.