Ricetta: come fare le brioches salate

Tramite: O2O 14/08/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ricetta: come fare le brioches salate

Se decidiamo di preparare degli stuzzichini per un buffet, possiamo fare delle brioches salate. La ricetta è molto semplice, e prevede gli stessi ingredienti che usiamo per quelle dolci, ma l'unica novità riguarda la farcitura che avviene con prosciutto e formaggio. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida vediamo come fare le suddette brioches salate.

26

Occorrente

  • 500 gr. di farina
  • 200 ml. di latte
  • 50 gr. di burro
  • 30 gr. di lievito di birra
  • 3 uova
  • 25 gr. di zucchero
  • 15 gr. di sale
  • Semi di sesamo q.b.
  • Prosciutto cotto 150 gr.
  • Formaggio dolce 200 gr.
36

Preparare l'impasto

Per fare questa ricetta non bisogna essere abili in cucina, ma avere soltanto un minimo di manualità nell'impasto. Dopo aver acquistato tutti gli ingredienti, scaldate a fiamma bassa il latte in un piccolo pentolino, e fate molta attenzione a non farlo fuoriuscire mentre si scalda. Adesso cominciate a preparare l'impasto, lavorando in un recipiente le uova, il sale, la farina e il lievito. Quando avrete ottenuto un composto liscio ed omogeneo senza nessun grume, aggiungete anche il latte e il burro sciolto precedentemente a bagnomaria.

46

Tagliare a pezzetti il formaggio

A questo punto con un cucchiaio di legno mescolate bene tutti gli ingredienti, e poi versate lo zucchero. Un consiglio è di non fare i grumi, quindi è meglio setacciare la farina prima di versarla nell'impasto. Adesso formate una palla con il composto e mettetelo in una ciotola coperta da un panno leggermente umido, e lasciatelo lievitare per almeno 2 ore. Quando la pasta sarà raddoppiata di volume, potrete incominciare a preparare le brioches salate. Lavorate il composto e stendetelo in modo sottile con un matterello, ricavando poi dei triangolini. Adesso spennellateli con il tuorlo di un uovo, aiutandovi con pennellino da pasticceria. Iniziate a tagliare a pezzettini il formaggio e il prosciutto cotto, oppure in alternativa anche della mortadella.

Continua la lettura
56

Mettere le brioches salate nel forno

Farcite ogni triangolino, e poi piegatelo e chiudetelo bene. Adesso adagiate le brioches salate su una teglia da forno poiché sono quasi pronte per essere infornate. Mettete poi dei semi di sesamo e lasciatele lievitare ancora per circa trenta. Nel frattempo scaldate il forno a 180° e quando sarà ben caldo infornate le brioches per circa 20 minuti. Quando avranno assunto un colore dorate, allora toglietele dal forno e fatele raffreddare a temperatura ambiente. Saranno perfette sia per un aperitivo o per un antipasto accompagnando il tutto da un buon bicchiere di liquore dolce agli agrumi. Le brioches salate si possono conservare per alcuni giorni, purché messe in un sacchetto di cellophane ben chiuso e poste in un ambiente asciutto e leggermente ventilato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: ciambelle salate alle verdure

Aprire un pasto con un ottimo antipasto è il modo migliore per stuzzicare l'appetito. Spesso l'aperitivo è così sfizioso che salteremmo volentieri le portate successive. E in effetti nulla ci vieta di offrire un banchetto a base di invitanti bocconcini....
Antipasti

Ricetta: crepes salate con carciofi e speck

Se hai in programma un pranzo importante e vuoi servire ai tuoi commensali un primo piatto nutriente e gustoso ma anche insolito al contempo, ti trovi nel posto giusto in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Le crepes possono essere farcite...
Antipasti

Ricetta: crepes salate al pollo e peperoni

Una ricetta deliziosa, facile da preparare e adatta per mettere in tavola qualcosa di diverso, è quella delle crepes salate al pollo e peperoni. Il sapore morbido e burroso delle crepes si combina alla perfezione con quello più deciso e rustico di pollo...
Antipasti

Mini torte salate vegane con crema di piselli e seitan

Le torte salate sono un'idea originale per risolvere in modo veloce un pranzo o una cena. Oltre ad essere facili da realizzare, possono essere preparate in anticipo ed essere consumate in un secondo momento. La ricetta di oggi interessa particolarmente...
Antipasti

10 ricette per torte salate

Il termine "torta" rievoca un alimento prettamente dolce. Panna, crema pasticcera, cioccolato e cacao sono gli ingredienti più comuni utilizzati per i dolci. Eppure esistono le varianti salate, come una torta rustica, un plum cake al formaggio, una pizza...
Antipasti

Antipasti: 5 ricette salate con la pasta sfoglia

Creare ricette con la pasta sfoglia è un modo rapido ed economico per preparare antipasti sfiziosi e in grado di soddisfare anche il palato dei più piccoli. In questa guida vi illustrerò come cucinare 5 diversi ricette salate a base di pasta sfoglia...
Antipasti

Come preparare le acciughe salate condite

Le acciughe o alici appartengono alla categoria dei pesci detti "azzurri"; spesso sono erroneamente confuse con le sarde. Si tratta di pesci piuttosto diffusi nel mar Mediterraneo, che hanno trovato largo impiego in molte ricette marinare. Visto il loro...
Antipasti

Torte salate vegetariane: 5 ricette

Avete mai pensato di preparare una torta salata? Il procedimento è abbastanza semplice basta armarvi di fantasia per scegliere gli ingredienti che più vi piacciono. Ecco la lista per 5 ricette di torte salate vegetariane. Sono ricette veloci che potete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.