Ricetta: come preparare i brownies

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: come preparare i brownies
16

Introduzione

I brownies sono dei dolcetti originari dell'America che si sono diffusi in seguito in tutto il mondo. Si tratta di una ricetta davvero facile e veloce da preparare, adatta ad ogni occasione e che soddisfa ogni palato. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per realizzare questa gustosa ricetta.

26

Occorrente

  • 180 gr di cioccolato fondente
  • 150 gr di burro
  • 250 gr di zucchero
  • 75 gr di farina 00
  • 4 uova
  • 220 gr di formaggio spalmabile
  • 1 bustina di vanillina
36

Procurarsi gli ingredienti

La prima cosa da fare consiste nel procurarsi tutti gli ingredienti necessari alla realizzazione della ricetta. Dopodiché si può iniziare la preparazione mettendo in un recipiente a bagnomaria il burro e il cioccolato. Una volta sciolti bisogna unire al composto lo zucchero, la farina setacciata e tre uova sbattute. Successivamente bisogna mescolare attentamente tutti gli ingredienti fino a quando non si otterrà un impasto denso ed omogeneo.

46

Fare la crema

Per la crema al formaggio dobbiamo rompere il restante uovo in una ciotola e unirlo ai 50 grammi di zucchero rimanenti. Mescoliamo quindi il composto al formaggio spalmabile e alla vanillina. Con l’ausilio di una frusta dobbiamo quindi amalgamare bene il tutto fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi.

Continua la lettura
56

Infornare il dolce

Poniamo, ora, 2/3 dell’impasto al cioccolato in una teglia abbastanza capiente e dai bordi leggermente alti e precedentemente foderata con della carta forno. Aggiungiamo la nostra crema al formaggio a cucchiaiate ricordando di non mescolare i due strati. Per finire, ricopriamo il composto con il cioccolato avanzato. Con l’aiuto di uno stecchino, realizziamo un effetto zebrato (avanzando diagonalmente su e giù). È il momento di infornare il nostro dolce ad una temperatura di 160 gradi per circa trentacinque minuti. Se il forno che abbiamo a disposizione è di tipo statico, dobbiamo infornare il nostro preparato ad una temperatura di 180 gradi. Il forno dovrà in ogni caso essere preriscaldato.

66

Tagliare dei quadrati

Quando il nostro dolce sarà pronto (accertiamoci con uno stecchino che sia ben cotto), attendiamo dieci minuti prima di tagliarlo in modo da farlo raffreddare. Dopodiché tagliamolo in grossi quadrati e poniamolo in frigo prima di servirli. Decoriamo infine il piatto di portata con delle scaglie o gocce di cioccolato bianco e nero che richiamino i colori dei nostri brownies. In alternativa possiamo cospargerli semplicemente utilizzando dello zucchero a velo, oppure ancora possiamo fondere del cioccolato bianco (ne bastano pochi grammi), inserirlo in una sacca da pasticcere e realizzare degli schizzi su ogni quadrato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: brownies alla zucca e cacao

I brownies sono deliziosi dolcetti al cioccolato, la cui ricetta nacque negli Stati Uniti alla fine dell'800. Nelle classi altolocate le signore sentivano l'esigenza di avere a disposizione dei dolci che fossero più facili da trasportare, per il pic...
Dolci

Come preparare i brownies alla birra

I brownies sono dei tortini che traggono la loro origine dal continente americano; vengono prediletti per la loro realizzazione perché non sono soltanto molto gustosi, ma anche perché sono molto semplici e veloci da realizzare: chiunque potrà gustare...
Dolci

Come preparare brownies ripieni di biscotti e burro di arachidi

Negli ultimi anni, Internet ha reso più semplice la ricerca di notizie o comunque suggerimenti riguardanti come preparare una ricetta di cucina. Numerosi siti web sono ormai diventati vasti archivi in grado di offrire informazioni consultabili da ogni...
Dolci

Come preparare i brownies con gelato ai frutti rossi

I brownies sono dei dolcetti tipici americani a base di cioccolato fondente. Sono ottimi da gustare sia con la crema inglese vanigliata che con il gelato e in modo particolare quello ai frutti rossi preparato con fragole, ribes, ciliegie e lamponi. I...
Dolci

Ricetta per i brownies vegani

Il brownies è un tipico dolce Americano e consiste in una torta tagliata a piccoli pezzi. I brownies possono essere realizzati in diversi modi, glassati, con nocciole, con cioccolato e con il gusto che si vuole. Per la preparazione dei brownies occorono...
Dolci

Come preparare i brownies al cardamomo

I brownies sono fra i dolcetti più amati della tradizione pasticcera americana. Questa versione speziata ha un sapore particolare e particolarmente apprezzato da chi preferisce le specialità aventi un gusto deciso. Sono molto semplici da realizzare...
Dolci

Ricetta: brownies alla zucca

In questa guida vedremo come realizzare i brownies alla zucca, un dolce tipicamente americano ma introdotto anche nella cucina italiana con una personalizzazione, ovviamente, tutta nostrana. Una ricetta che si presenta come valida alternativa per far...
Dolci

Come fare i brownies light

Il brownies è uno dei più conosciuti dolci americani, pieno di cioccolato con delle buonissime nocciole al suo interno e con tanto tanto burro. Come ben sappiamo infatti i dolci americani per quanto gustosi sono anche particolarmente sostanziosi. I...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.