Ricetta: come preparare il Biancomangiare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: come preparare il Biancomangiare
17

Introduzione

Il biancomangiare è un gustosissimo dolce al cucchiaio tipico della Sicilia, della Sardegna e della Valle d'Aosta caratterizzato da un sapore delicato ed al tempo stesso inebriante per il palato, fresco e leggero. Si tratta di un piatto dalla storia molto antica ed affascinante. Veniva, infatti, già cucinato in epoca medievale e pare sia stato importato dalle popolazioni arabe. Era un dessert molto apprezzato sia dai più poveri, per via della facile preparazione e dagli ingredienti semplici e genuini, sia dai più ricchi, grazie al suo sapore molto sofisticato e particolarmente delizioso. Vediamo insieme, passo dopo passo, come preparare questa ricetta in modo semplice e veloce.

27

Occorrente

  • 1 litro di latte di mandorle
  • 120 grammi di farina
  • 70 grammi di zucchero
  • 2 stecche di vaniglia o essenza di vaniglia
  • mandorle tritate o pistacchi
37

Gli ingredienti per preparare il biancomangiare sono tutti semplici, freschi e leggeri. Il latte di mandorle gli conferisce quel sapore dolce e delicato che lo rende un dolce davvero appetitoso, mentre la vaniglia ne addolcisce ulteriormente il sapore. Iniziate la preparazione scaldando a fuoco basso il latte assieme allo zucchero ed alla vaniglia. Mescolate continuamente per far sciogliere bene gli ingredienti solidi, quindi versate lentamente la farina setacciata sempre continuando a girare per evitare la formazione di grumi. Spegnete la fiamma non appena avrete ottenuto un composto cremoso ed omogeneo.

47

Non vi resta che trasferire il tutto in un contenitore abbastanza capiente per contenerlo, in piccole ciotole monodose, oppure in vasetti di vetro o di ceramica. Prima di procedere, vi consigliamo di inumidire con un po' di acqua il recipiente prescelto: questo piccolo accorgimento è utile per evitare che il dolce si attacchi allo stesso compromettendo il risultato finale. Riponete in frigorifero a raffreddare e solidificare per almeno due ore. Saranno pronti non appena il biancomangiare avrà assunto una consistenza densa, corposa e morbida.

Continua la lettura
57


Trascorso il tempo necessario, rimuovete dal frigorifero e decorate il vostro dolce con delle scaglie di mandorle, dei pistacchi, polvere di cioccolato, o degli zuccherini colorati. Vi consigliamo di servirlo a temperatura ambiente, quindi sarebbe opportuno tenerlo a temperatura ambiente per almeno 30 minuti prima di consumarlo.
Come avete potuto vedere, si tratta di una preparazione molto semplice e veloce. Potete sfruttare questa ricetta per qualsiasi tipo di ricorrenza o semplicemente per una cena in famiglia o tra amici. Tutti i commensali, sia grandi che piccoli, rimarranno piacevolmente colpiti dalla bontà del vostro dessert.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite a temperatura ambiente accompagnato con scaglie di madorle e polvere di cioccolato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: come preparare i pancakes

All'interno della presente guida, andremo a occuparci della spiegazione a voi lettori di una ricetta. Ci concentreremo, per la precisione, sui dolci. Infatti, come avrete potuto cogliere attraverso la lettura del titolo che accompagna la nostra guida,...
Dolci

Ricetta: come preparare dei biscotti con farina integrale e cioccolato

I biscotti con farina integrale e cioccolato sono dei deliziosi dolcetti, la cui ricetta è di facile preparazione. Realizzati con ingredienti salutari e genuini, essi racchiudono un gusto leggero e gradevole. La delicatezza della farina integrale si...
Dolci

Ricetta: come preparare i brownies

I brownies sono dei dolcetti originari dell'America che si sono diffusi in seguito in tutto il mondo. Si tratta di una ricetta davvero facile e veloce da preparare, adatta ad ogni occasione e che soddisfa ogni palato. Nella seguente guida pertanto verrà...
Dolci

Ricetta: come preparare i cupcakes

I cupcakes sono dei dolcetti originari dell'America che si sono diffusi largamente in tutto il mondo. Si tratta di una ricetta molto facile da preparare che però accontenta il palato di grandi e piccini. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Dolci

Ricetta: come preparare una cheesecake

La cheesecake è un dolce tipico americano, in particolare di New York.Per preparare la cheesecake, bisogna ottenere una base costituita di biscotti secchi; in alternativa si possono usare biscotti bagnati in caffè o liquore, o biscotti sbriciolati impastati...
Dolci

Ricetta: come preparare i biscotti di farina d'avena

L'avena viene utilizzato in cucina per la preparazione di numerose ricette. In particolar modo, nella seguente guida vi spiegheremo il procedimento da seguire per la preparazione dei biscotti di farina d'avena. Ecco, pertanto, come procedere per la realizzazione...
Dolci

Ricetta: come preparare una bavarese di albicocche

La bavarese è un tipico dolce di origine francese che deve le sue vere origini ad una bevanda tedesca, creata alla fine del 1600. La bavarese di albicocche si presenta come un dessert gustoso e fresco, adatto per le merende sia di adulti che di bambini....
Dolci

Ricetta: come preparare dei biscotti allo zucchero

Se vogliamo realizzare dei dolcetti per i nostri ospiti, nulla è meglio del preparare dei biscotti. Tra i vari biscotti che possiamo realizzare, ce ne sono alcuni molto buoni che spesso vengono sottovalutatuti, ad esempio, i biscotti allo zucchero. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.