Ricetta: come preparare una bavarese di albicocche

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La bavarese è un tipico dolce di origine francese che deve le sue vere origini ad una bevanda tedesca, creata alla fine del 1600. La bavarese di albicocche si presenta come un dessert gustoso e fresco, adatto per le merende sia di adulti che di bambini. E’ un dolce molto decorato, ottimo per soddisfare il palato, ma anche l' occhio. Preparare questa ricetta è semplice e divertente. Seguite tutti i consigli che vi spiegheremo nel tutorial, così da soddisfare tutti i vostri commensali con una bavarese fresca e invitante. Le dosi indicate sono per 6 persone.

27

Occorrente

  • 400 grammi di albicocche già pulite e snocciolate
  • 100 grammi di albicocche per decorare
  • 400 grammi di panna fresca da montare
  • un bicchiere piccolo di distillato di albicocche o di un liquore secco a scelta
  • succo di limone
  • 160 grammi di zucchero
  • 12 grammi di colla di pesce o gelatina
37

La panna

Prima di iniziare posizionate la panna nel freezer. Questo passo è molto importante perché serve a montare meglio la panna. Procedete con la preparazione della gelatina. Se doveste comperare quella già pronta potete saltare il passo. Per quella in fogli il procedimento risulta più complesso. In una terrina versate abbondante acqua fredda e posizionate all’interno i fogli di gelatina. Questo procedimento permette ai fogli di reidratarsi. Passati circa 10 minuti scolate i fogli e strizzateli per bene. Ponete sia il liquido che i fogli in un pentolino e fate scaldare fino a completo scioglimento. Mettete da parte il tutto e procedete con la ricetta.

47

Albicocche

Passiamo alla preparazione della bavarese, trattando le albicocche. Prendete un mixer e inserite le albicocche denocciolate e accuratamente lavate. Aggiungete il distillato o il liquore, il limone e lo zucchero. Frullate il tutto fino ad ottenere un impasto molto fluido ed omogeneo. Se volete arricchire maggiormente la bavarese, potete aggiungere un altro frutto a piacere che si sposi bene con il sapore delle albicocche, come delle ciliege o frutti di bosco.
Recuperate la panna dal freezer e montate, evitando di aggiungere lo zucchero, in quanto le albicocche sono abbastanza dolci. Unite al frullato la gelatina e continuate a mescolare.

Continua la lettura
57

Frigorifero

Una volta omogeneizzato il tutto è possibile aggiungere anche la panna. Siete arrivati alle ultime accortezze nella preparazione della bavarese alle albicocche. A questo punto prendete una teglia della forma che più desiderate. Sarebbe meglio se fosse di silicone. Versate tutto l’impasto al suo interno e fatelo riposare in frigorifero per almeno 3 ore. Poco prima di servire la vostra bavarese alle albicocche potete arricchire la ricetta aggiungendo piccole decorazioni, come degli spicchi di albicocca qua e la, oppure un qualsiasi altro frutto che dia colore alla bavarese. Un piccolo consiglio. Unite la gelatina alla panna quando è fredda altrimenti rischierete di smontarla.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: bavarese vegana alla nocciola e amarene

La bavarese è una delle torte più gustose e deliziose che è possibile realizzare. Esistono diverse tipologie di bavarese, come per esempio la bavarese vegana alla nocciola e amarene. Cosa state aspettando? Non ci resta che scoprire insieme quanto sia...
Dolci

Come preparare la bavarese all'arancia

La bavarese all’arancia è un dessert da fine pasto molto gustoso. L'inverno è la stagione giusta per preparare la bavarese all'arancia. Sul mercato, infatti, si trovano squisite arance al giusto grado di maturazione. Questo è l’ideale per la nostra...
Dolci

Come preparare la bavarese alla frutta tropicale

La ricetta tradizionale della bavarese prevede che la sua crema, dolce e saporita, venga preparata al gusto di vaniglia. Questa guida, invece, propone una versione tropicale della bavarese, con gustosa frutta fresca. Ecco come due modi semplicissimi per...
Dolci

Come preparare la crema bavarese

La crema bavarese somiglia molto a quella pasticcera nel gusto e nel colore. Tuttavia, si differenzia per la consistenza. Infatti, in sostituzione della farina o dell'amido di mais, viene aggiunta la colla di pesce o la gelatina. Molto spesso viene confusa...
Dolci

Come preparare la bavarese ai fichi

La bavarese ai fichi è una squisita ricetta da preparare e gustare in estate, che è proprio la stagione della maturazione di questi dolcissimi frutti. Come ogni altra ricetta le varianti che consentono di preparare la bavarese ai fichi sono davvero...
Dolci

Bavarese di cachi: ricetta tradizionale

La ricetta tradizionale della Bavarese di cachi consente di realizzare un dolce davvero squisito. Perfetta per Natale, la Bavarese accontenta qualsiasi tipologia di gusto. La preparazione è abbastanza complicata e laboriosa. Seguite dunque tutti i passaggi...
Dolci

Bavarese al cioccolato bianco: la ricetta

La bavarese al cioccolato bianco è un dessert classico della pasticceria. Si tratta di un dolce al cucchiaio dalla consistenza liscia e cremosa, ideale da gustare al termine di un pranzo. La preparazione è estremamente semplice e il successo è assicurato....
Dolci

Ricetta: bavarese al limone con salsa al cioccolato e cannella

In questa guida vogliamo proporre la ricetta della bavarese al limone, con salsa al cioccolato e cannella. La bavarese è un dolce tipicamente francese, che oramai è molto diffuso e famoso anche nel nostro bel paese. È spesso servito a fine cena o pranzo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.