Ricetta: conchiglie ai cavolfiori

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ricetta: conchiglie ai cavolfiori

La pasta è un alimento a cui non tutte le persone sono disposte a rinunciare. È risaputo infatti che è da limitare o addirittura eliminare se si segue una dieta dimagrante. Numerose sono le ricette che la vedono come protagonista, come ad esempio le conchiglie ai cavolfiori. Questi ultimi sono a basso contenuto calorico, ma ricchi di sostanze nutritive per il nostro organismo. Continuate nella lettura di questa guida per scoprire come preparare questa gustosa ricetta.

26

Occorrente

  • 1 cavolfiore
  • 150 gr di burro
  • 2 cucchiai di farina
  • 250 ml di latte
  • 100 gr di fontina
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • Parmigiano q.b
  • Sale e pepe q.b
  • Pangrattato q.b
  • Olio extravergine d'oliva q.b
  • 200 gr di conchiglie
36

Pulite il cavolfiore

Come prima cosa occupatevi della pulizia del cavolfiore. Capovolgetelo su di un tagliere ed eliminate prima le foglie esterne, strappandole con le mani, poi con la lama di un coltello entrate in profondità per scavare il gambo centrale. Staccate le cimette dalla parte più coriacea. Sciacquate quindi il cavolfiore sotto abbondante acqua corrente e tuffatelo dentro un contenitore con acqua e bicarbonato, in maniera tale da eliminare l'eventuale presenza di pesticidi, dannosi per la nostra salute. Passate dunque i pezzi di cavolfiore nuovamente sotto l'acqua e metteteli da parte. Successivamente prendete i cipollotti e riduceteli in piccoli pezzi. Procuratevi adesso una padella, mettetela sul fuoco, aggiungete al suo interno un filo di olio extravergine d'oliva insieme al cavolfiore e ai cipollotti. Salate, mescolate e lasciate appassire coprendo con un coperchio.

46

Addensate la besciamella

Nel frattempo preparate la besciamella. Riscaldate un bicchiere i latte, mentre in un altro pentolino fate sciogliere il burro e due cucchiai di farina, mescolando, per un paio di minuti. Trascorso il tempo necessario, togliete dal fuoco, aggiungete il latte tiepido, poco alla volta, rigirando continuamente il composto per evitare la formazione di grumi. Rimettete sul fuoco e portatelo ad ebollizione. Lasciate cuocere fino a quando non sarà diventata abbastanza densa, poi aggiungete il sale. Non appena il cavolfiore sarà pronto, togliete dal fuoco. Prendete adesso una pentola contenente dell'acqua e portatela ad ebollizione. Tagliate il formaggio fontina e riducetelo a cubetti piuttosto piccoli. Fate lo stesso per il prosciutto cotto.

Continua la lettura
56

Infornate la pirofila

In una ciotola capiente versate il cavolfiore con i cipollotti e aggiungete la dadolata di fontina e prosciutto e la besciamella. Mescolate bene tutti gli ingredienti. Quando l'acqua sarà giunta ad ebollizione, salatela e versate le conchiglie. Non appena la cottura sarà al dente, scolate la pasta e disponetela su di un canovaccio pulito. A questo punto imburrate una pirofila e con l'aiuto di un cucchiaio farcite le conchiglie. Adagiatele dunque nella teglia. Successivamente cospargete con il parmigiano grattugiato e pepe macinato. Per completare irrorate con del burro fuso e spolverizzate con il pangrattato. Fate cuocete in forno caldo a 180°C per circa venti minuti. Trascorso il tempo necessario, estraete la pirofila e fate raffreddare la pasta, poi servite ai commensali. Buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per completare irrorate con del burro fuso e spolverizzate con il pangrattato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare l'insalata di conchiglie, menta e rughetta

L’insalata di pasta fredda è un piatto ideale in ogni stagione dell’anno. Pratica e fresca in estate, può divenire un perfetto pranzo da asporto da gustare in ufficio da soli o assieme ai colleghi. Questa insalata di conchiglie con menta e rughetta...
Primi Piatti

Come preparare le conchiglie con piselli e tonno fresco

Se desiderate servire un goloso primo piatto da servire durante le cene estive, ecco a voi le conchiglie con piselli e tonno fresco. Sono molto semplici da realizzare e, anche i meno esperti ai fornelli, riusciranno a ottenere un eccellente risultato...
Primi Piatti

Risotto con salsiccia e cavolfiori

Se intendete preparare in modo veloce e con pochi ingredienti un primo piatto che apparentemente sembra banale, potete optare per una ricetta che prevede l’elaborazione di un risotto con salsiccia e cavolfiore. Si tratta di una pietanza dal gusto sublime,...
Primi Piatti

Ricetta: tartare di salmone e mango

Gli amanti delle carni crude e dei sapori esotici apprezzeranno questa ricetta: la tartare di salmone e mango. La tipica preparazione della tartare è a base di carni o pesci crudi triturati a coltello molto finemente. Poi si condiscono con vari ingredienti...
Primi Piatti

Ricetta: sugo alla campidanese

Il sugo alla campidanese, è una ricetta tipica della tradizione sarda, della pianura del Campidano, una delle pianure più estese della Sardegna. Un mix di odori e sapori che ricordano l'estate, unisce l'odore della salsiccia aromatizzata all'anice,...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con cavolfiore e pancetta

Sei alla ricerca di una ricetta sfiziosa da proporre alla tua famiglia? Sei nel posto giusto. Perché non realizzare una ricetta facile e veloce ma ricca di sapore come gli spaghetti con cavolfiore e pancetta. È vero questo ortaggio non è molto amato....
Primi Piatti

Ricetta: tacconelli ventricina e ricotta

In questa guida andrete a vedere in maniera dettagliata come realizzare un primo piatto delizioso. Si tratta di una ricetta molto semplice da preparare, ma che nel contempo nasconde un sapore unico. Ecco quindi come realizzare i tacconelli ventricina...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di patate con vongole e pomodorini

Gli gnocchi di patate appartengono sicuramente alla tradizione culinaria italiana e rappresentano un tipo di pasta fresca adorata soprattutto dai bambini. Quest'ultimi e anche gli adulti non soltanto li preferiscono mangiare dopo la cottura in acqua bollente....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.