Ricetta: cookies cioccolato e nocciole

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I cookies rappresentano sicuramente una delle tipologie di biscotti più amate sia dai grandi che dai più piccoli. Essi generalmente hanno una forma rotonda e piuttosto grande e sono ricoperti da deliziose gocce di cioccolato. La ricetta dei cookies potrebbe sembrare difficile da preparare ma in realtà non è così: cioè che occorre infatti è un po' di buona volontà e seguire alcuni pratici e fondamentali accorgimenti. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come preparare i cookies al cioccolato e nocciole.

26

Occorrente

  • 250 gr di farina
  • 200 gr di zucchero di canna
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di nocciole
  • 1/2 cucchiaio di bicarbonato
  • 1 uovo
36

Procurarsi gli ingredienti

Il primo passaggio da compiere consiste sicuramente nel procurarsi tutti gli ingredienti necessari alla ricetta. Essi sono economici e piuttosto facile da reperire in qualunque supermercato. Successivamente cominciate unendo la farina e il bicarbonato e miscelate le due polveri. Poi prendete il cioccolato (nella ricetta originale è indicato quello fondente ma se preferite potete usarlo al latte), ponetelo su un tagliare e con un coltello riducetelo a tocchetti della grandezza di un'unghia all'incirca. Fate tostare le nocciole in forno caldo a 190 gradi per circa quindici minuti. Una volta tostate riducete anche queste a pezzetti un po' più piccoli del cioccolato.

46

Lavorare l'impasto

In una ciotola abbastanza grande sbattete le uova con lo zucchero di canna fino ad ottenere un composto dalla consistenza spumosa. Procedete quindi con l'aggiungere il burro ammorbidito, ma non sciolto, e continuate a lavorare l'impasto in modo da amalgamare tra loro gli ingredienti. Aggiungete ora la farina, il cioccolato e le nocciole tostate. Lavorate l'impasto con le mani finché otterrete un panetto abbastanza solido. È preferibile farlo riposare una mezz'ora in frigorifero in modo che si rapprenda.

Continua la lettura
56

Cuocere

Prendete della carta da forno e disponetela su una teglia, dopodiché con l'impasto precedentemente realizzato create delle palline. In questa operazione non dovrete essere troppo precisi perché i vostri biscotti dovranno avere delle forme non regolari. Mettete le palline abbastanza distanziate le une dalle altre perché i cookies tendono ad appiattirsi ed allargarsi durante la cottura. Una volta riempita la vostra teglia infornate il tutto a 190 gradi per dieci minuti. Trascorso il tempo di cottura, spegnete il forno e lasciate riposare per un paio di minuti con lo sportello aperto. I cookies saranno morbidi appena estratti e con i bordi leggermente scuriti, ma non preoccupatevi una volta completamente raffreddati avranno la consistenza giusta.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: cookies Nutella e gocce di cioccolato

Per tanti italiani, sin dall'infanzia esiste una sola merenda perfetta: pane e Nutella. La crema a base di nocciole più nota al mondo accompagna le ore dello spuntino di milioni di bambini. E non solo: anche gli adulti ne vanno matti. La Nutella si può...
Dolci

Ricetta: cookies ai cereali e cioccolato

La prima colazione è un pasto importantissimo per affrontare la giornata con le giuste energie. La tipica colazione dell'italiano medio spesso lascia a desiderare. Non sempre, infatti, dedichiamo le giuste energie nel preparare qualcosa di nutriente...
Dolci

Ricetta: cookies arachidi e cioccolato

Sicuramente avrete sentito parlare - o magari avrete proprio assaggiato - i tipici biscotti americani chiamati "cookies", ormai presenti spesso anche in Italia tra i banchi dei supermercati oppure nelle pasticcerie specializzate. I cookies sono dei biscotti...
Dolci

Ricetta: cookies alle gocce di cioccolato

I cookies alle gocce di cioccolato sono dei biscotti dalle origini americane. Fu Ruth Wakefield, che svolgeva mansioni di cuoca per un albergo negli anni trenta, ad inventarli per caso. Un giorno, avendo finito il cioccolato, decise (non senza qualche...
Dolci

Ricetta: cookies al cioccolato bianco

Per chi non lo sapesse, i cookies sono dei croccanti biscotti tipici della cucina americana. Si tratta di una ricetta che prevede l'utilizzo delle gocce di cioccolato bianco al posto di quelle fondenti. Se anche voi avete voglia di preparare una golosa...
Dolci

Ricetta: cookies al cioccolato con farina integrale

Sfornare dei dolci biscotti è un modo perfetto per rendere speciale una fredda serata d'inverno. Lavorare un buon impasto e ricavarne dei biscotti friabili è un lavoro che possiamo fare in ogni momento. Gustarli al mattino o al pomeriggio, magari con...
Dolci

Ricetta: sfogliatine cioccolato e nocciole

Se amate i dolci di pasta sfoglia, non potete restare indifferenti alla ricetta che stiamo per proporvi: le sfogliatine di cioccolato e nocciole. Sono dei dolci molto semplici da preparare, con pochi ingredienti, ma dal risultato assicurato. Avendo tra...
Dolci

Ricetta: cookies con pepite di cioccolato

I cookies sono i classici biscotti americani, grandi e con tante gocce di cioccolato. Sono presenti in molti film e cartoni animati e sono un po' un enigma, perché ognuno pensa di aver trovato la ricetta perfetta. Sono un ottimo accompagnamento alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.