Ricetta: coppa all'amaretto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Avete voglia di un dolce fresco e gustoso, ma non sapete da dove iniziare? Non affidatevi ai prodotti confezionati, preparate un buon dolce con le vostre mani! In questa guida vedremo una ricetta semplice, dolce e ottima al palato: la coppa all'amaretto! Gli ingredienti da usare sono davvero pochi e facili da reperire, la ricetta è semplice e veloce. Vedrete, una volta che imparerete a realizzare la coppa all'amaretto, non potrete più farne a meno!

26

Occorrente

  • 150 grammi di amaretti
  • 150 grammi di mascarpone
  • 1 uovo
  • 1 tazzina di liquore all'amaretto
  • 4/5 cucchiaini di zucchero
  • coppette da gelato
  • 50 grammi di pinoli
36

Ingrendiente

Gli ingredienti presenti nella ricetta servono per realizzare 4 coppe e quindi 4 persone. Il tempo di preparazione è di soli 15 minuti quindi davvero molto veloce. Iniziate a prendere gli amaretti e iniziate a sbriciolati. Prestate attenzione a metterne da parte quattro per decorare la vostra coppa alla fine.

46

La ricetta

Proseguiamo rompendo le uova e sbattendole insieme allo zucchero di modo che tu possa ricavarne un composto spumoso. Potete utilizzare una frusta manuale ma anche uno sbattitore elettrico (tipo il Minipimer della Braun) o una frusta elettrica. Questi attrezzi ti saranno utili soprattutto se vorrete preparare le coppe all'amaretto per un maggior numero di persone. Dopo che viene ricavato il composto spumoso, potrete aggiungere il mascarpone. Se volete una versione meno grassa, potete sostituire il mascarpone con della ricotta fresca, dello yogurt oppure un formaggio tipo Philadelphia.

Continua la lettura
56

Il completamento

Mescolate bene il composto con tutti gli ingredienti. Aggiungete quindi tutti gli amaretti sbriciolati. Poi, sarà la volta del liquore all'Amaretto. Per aumentare la croccantezza della tua crema, potrete aggiungere 50 grammi di pinoli sbriciolati. Mescolate bene il tutto nuovamente. Versate la crema che avete ricavato nelle quattro coppette preventivamente preparate. Se dovete servire subito vi consigliamo di posizionare le coppette nel congelatore. Altrimenti, l'ideale è di lasciare riposare la crema in frigo per circa un'oretta. Si tratta di un dolce semifreddo che non va servito congelato. Preferite quindi le temperature del frigorifero a quelle del congelatore che potrebbe cristallizzare e congelare il mascarpone. Al momento di servire la coppa all'amaretto, versate la crema in quattro coppette. Infine, decorate sulla cima con gli amaretti sbriciolati. Se i commensali sono tutti grandi, potete aggiungere alla fine anche mezzo bicchierino di liquore all'amaretto. Non ci resta che augurarvi buon appetito e buon dolcetto! A presto con un'altra ricetta!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Puoi spolverizzare la superficie delle coppe con un po' di cacao oppure aggiungere della cannella

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: coppa di fragole e ricotta al lime

Resistere alla tentazione di un buon dessert non è facile. Poi, se questo viene realizzato con delle fragole deliziose, allora diventa impossibile non assaggiarlo. Le fragole sono un tipo di frutta buonissima da mangiare da sole e fanno bene a grandi...
Dolci

Ricetta: coppa variegata ai frutti di bosco

La coppa variegata ai frutti di bosco è una delizia al gelato, che può concludere in modo eccellente un pranzo o una cena, senza appesantire. Per la ricetta si possono scegliere per la base diversi ingredienti tra mascarpone, ricotta, yogurt o formaggio...
Dolci

Ricetta: semifreddo all'amaretto

Se siamo alla ricerca di ricette di dolci sempre nuovi, per assaporare dei gusti differenti dai soliti, allora potremo sfruttare le moltissime guide presenti su internet, che oltre a fornirci la lista degli ingredienti necessari per la realizzazione del...
Dolci

Ricetta: bavarese all'amaretto

La bavarese è un elegante dolce al cucchiaio che si presta a più di un occasione e che riesce a soddisfare praticamente i gusti di tutti. Dalla golosa bavarese al cioccolato, passando per quella al delicato aroma d'arancia, esiste una bavarese davvero...
Dolci

Come fare le castagne sotto amaretto

Cucinare le castagne sotto amaretto è un'idea originale e gustosa, che consente di avere sempre a propria disposizione questa prelibatezza dell'autunno. In questa preparazione le castagne, perfettamente pulite e leggermente cotte, vengono sciroppate...
Dolci

Ricetta: come preparare l'amaretto di cocco

A volte per preparare degli ottimi dolcetti, non serve stare ore ai fornelli. Basta davvero poco per realizzare qualcosa che possa anche servirvi con urgenza. Magari da offrire, accompagnato al caffè, ad un ospite improvviso.I kokosmakronen, meglio conosciuto...
Dolci

Come preparare la panna cotta all'amaretto

Nel periodo delle feste si cerca sempre di portare a tavola dei menù che possano alla fine sorprendere tutti. Quindi si parte dai primi ricchi di gusto fino a elaborare dei dolci sfiziosi. Oltre al classico panettone e pandoro si possono fare dei dolci...
Dolci

Come preparare la torta alle pesche con liquore all'amaretto

La pesca è uno dei frutti più impiegati durante la stagione estiva. Il suo gusto delicato e molto dolce arricchisce qualsiasi tipo di dessert, oltre a rendere eccezionale una classica macedonia. Esistono diverse tipologie di pesca, dalla nettarina fino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.