Ricetta: cordon bleu con melanzane

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Di questi tempi si corre sempre, si è sempre di fretta e non si ha mai tempo per cucinare. Quindi si preferisce preparare dei piatti veloci come della pasta al pomodoro, o addirittura con l'olio. A volte si preferiscono anche i panini imbottiti dell'ultimo secondo o perfino comprare del "cibo da strada", magari, perché no, una fettina di carne di cavallo arrostita o delle polpettine, tutto da mangiare velocemente mentre si va ad un appuntamento importante per cui si sta facendo tardi. Vi rivedete in ciò che ho appena descritto? Volete una ricetta semplice e veloce da preparare in men che non si dica. Tranquilli, ci sono qui io con questa guida molto scorrevole, una ricetta, in cui vi spiego in tre semplici passi come preparare i cordon bleu con melanzane, nonché il piatto più veloce da preparare e nutriente che io conosca. Quindi bando alle ciance e iniziamo subito.

25

Occorrente

  • 1 melanzana (500 grammi)
  • 150 grammi di formaggio
  • 150 grammi di prosciutto
  • 2 uova
  • 5 cucchiai di farina
  • 5 cucchiai di pangrattato
35

Innanzitutto, per prima cosa, per realizzare dei cordon bleu con melanzane, lavate le melanzane e tagliate il fondo. Tagliatele a fettine; esse dovrebbero essere di uno spessore di circa 0,5 cm. Mettete le fette in un colino e salatele. Questo passaggio è importante perché il sale drena le vostre melanzane dall'acqua. Tritate il vostro formaggio e il vostro prosciutto. Sbattete le uova con un pizzico di sale.

45

Quindi, successivamente, per continuare a preparare i cordon bleu con melanzane, lavate accuratamente le vostre melanzane con acqua corrente e strizzatele. Mettete una fetta di prosciutto e una fetta di formaggio su ogni fetta di melanzana. Mettete un'altra fetta di melanzana su ogni altra impanata col formaggio grattugiato, per creare una sorta di sandwich. Infarinate quindi il vostro cordon bleu di melanzane da entrambi i lati. Questo renderà i vostri cordon bleu con melanzane favolosamente croccanti e saporiti. Adesso è il momento della cottura. Scopriamo insieme come fare nel prossimo passo.

Continua la lettura
55

Quindi, per completare la ricetta dei cordon bleu con melanzane, bagnate entrambi i lati delle melanzane nelle uova sbattute e passatele nel pangrattato. Scaldate l'olio in una padella. Nel frattempo mettete le melanzane in una padella su una fiamma a fuoco lento. Cucinate quindi il cordon bleu per 3-4 minuti per lato. Ricordate quindi di girare e rigirare finché entrambi i lati non si dorano correttamente. I vostri cordon bleu sono quindi pronti! Gustateli in famiglia, a pranzo, ad una cena di lavoro o datene uno ai vostri figli per lo spuntino mattutino a scuola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i cordon bleu vegan

La cucina vegana che esclude la carne, il latte, le uova e qualsiasi altro derivato animale si sta sempre più diffondendo. Una ricetta gustosa, leggera e genuina che non vi farà di certo rimpiangere le fettine panate di pollo con prosciutto e formaggio...
Antipasti

Ricetta: cotolette di melanzane al forno

Tra gli ingredienti preferiti dagli italiani a tavola ci sono sicuramente le melanzane: le melanzane sono utilizzate in un'infinità di preparazioni, basti pensare alle melanzane alla parmigiana, a quelle ripiene, alla pasta con le melanzane e molto altro...
Antipasti

Ricetta: melanzane ripiene con crema di pistacchi e noci

Inutile dirlo: le melanzane sono uno degli ortaggi più amati ed apprezzati nel nostro paese e si prestano davvero a decine e decine di preparazioni. Basti pensare alla pasta con le melanzane, alle melanzane alla parmigiana o alle melanzane ripiene. Solitamente...
Antipasti

Ricetta: involtini di melanzane con crema di tartufi

Le melanzane rappresentano da sempre un ingrediente molto interessante della cucina italiana e non solo. Tonde o allungate, nere o viola, si prestano benissimo a tante preparazioni originali e gustose. Possiamo utilizzare le melanzane per un primo piatto,...
Antipasti

Ricetta: melanzane alla pizzaiola al microonde

Tra i vari ortaggi più buoni da poter cuocere in casa e sfiziosi da inserire in svariate ricette, non possono mancare sicuramente le melanzane. Le melanzane si prestano davvero a migliaia di ricette sfiziose e in commercio ne esistono parecchie varietà,...
Antipasti

Ricetta: polpette di melanzane al forno

Le polpette di melanzane al forno rappresentano un piatto semplice ed economico da preparare. Si tratta di una ricetta alternativa alle classiche polpette di carne, il cui sapore saprà ugualmente conquistare chiunque le provi. Le polpette di melanzane...
Antipasti

Ricetta: involtini di pesce spada affumicato e melanzane

Gli involtini a base di pesce spada e melanzane sono un secondo piatto tipico della tradizione siciliana, che può essere realizzato in diverse varianti. La ricetta che vi proponiamo ha tutti i sapori del Meridione con l'aggiunta di pinoli ed uvetta che...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di melanzane

Le melanzane assieme alle zucchine e ai pomodori, sono tra gli ortaggi maggiormente apprezzati e versatili dell'estate. Tante sono le ricette con le melanzane ma, la ricetta di oggi vegetariana è un piatto tipico siciliano molto gustoso, facile da preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.