Ricetta: cordonbleu ai funghi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Spesso ci sarà capitato di voler invitare i nostri amici a cena ma di non avere la più pallida idea di cosa servirgli. Infatti trovare una ricetta sfiziosa e capace di soddisfare i palati di bambini e adulti, potrebbe essere un'impresa piuttosto ardua. Per fortuna accorrono in nostro aiuto una serie di pietanze di facile preparazione, una tra queste sono i cordonbleu ai funghi. Questo secondo piatto a base di pollo farcito renderà la vostra cena gustosa ed invitante, permettendovi di fare bella figura con pochi ingredienti. La difficoltà della preparazione è bassa come i minuti per la cottura. Allora non perdiamo tempo e mettiamoci subito ai fornelli!

26

Occorrente

  • 8 fette di petto di pollo (2 a testa per 4 ospiti)
  • 150 grammi di funghi freschi oppure surgelati
  • 2/3 uova
  • Pangrattato q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • 200 grammi di provola
36

La preparazione della carne

Essendo un secondo piatto a base principalmente di carne, la scelta di quest'ultima riveste una gran importanza. Rechiamoci quindi dal nostro macellaio di fiducia e richiediamo circa 8 fettine di petto di pollo (supponendo di avere 4 ospiti, avremo 2 fette a testa). Occorrerà poi schiacciarle per rendere le fette sottili e circa della stessa altezza. Per evitare di appiattirle troppo e si sfaldarle possiamo farlo fare direttamente al nostro venditore.

46

La cottura dei fughi

Il secondo elemento su cui "puntare" sono i funghi. Se riusciamo a reperirli freschi, il sapore del piatto ne gioverà sicuramente ma in caso contrario potremo sempre usare un buon prodotto surgelato. In una padella mettiamo a scaldare un po' di olio con uno spicchio d'aglio e aggiungiamo 150 grammi circa di funghi con un po' di prezzemolo tritato finemente. Per rendere il tutto più morbido e saporito uniremo anche 200 grammi di provola provola a fette, che andremo ad unire ai funghi. Aggiustiamo di sale e copriamo con un coperchio, lasciando cuocere a fiamma moderata per 10 minuti circa.

Continua la lettura
56

La preparazione e cottura dei cordonbleau

Mentre il composto cuoce, possiamo dedicarci alla preparazione dell'impanatura. In una ciotola mettiamo il pangrattato e in un'altra 2/3 uova sbattute con un pizzico di sale. Quando i funghi saranno cotti, prendiamo le nostre fettine di pollo e mettiamo sopra ad una di esse il composto appena preparato, chiudendo il tutto con un'altra fetta di pollo messa sopra (come si farebbe per un panino). Prendiamo ora le due fette con il ripieno all'interno e passiamole prima nel pangrattato e poi nelle uova. In questa fase dobbiamo assicurarci di sigillare bene i bordi sia con il pangrattato che con l'uovo, così da evitare qualche fuoriuscita in cottura. In una padella mettiamo poi a scaldare abbondante olio di semi e quando avrà raggiunto una temperatura alta, possiamo aggiungere i nostri cordonbleau. Facciamoli dorare bene sia da una parte che dall'altra girandoli a metà cottura e serviamoli ben caldi. Buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiudere bene i bordi quando impaniamo le fettine

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la provola in carrozza

Molto spesso per allietare il nostro palato e quello dei nostri ospiti ricorriamo a ricette della tradizione culinaria italiana. La provola in carrozza è una ricetta tipica del sud Italia. Questa ricetta nasce da una variante della tradizione napoletana:...
Antipasti

Come fare le polpette di carciofi e provola

Le polpette di carciofi e provola sono un' idea davvero originale per i nostri buffet ed aperitivi con gli amici. Molto semplici e veloci da realizzare, possiamo prepararli anche con largo anticipo per poi cuocerli all'ultimo minuto. In realtà sono ottimi...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al vino bianco con provola, speck e rosmarino.

In tutte le occasioni ed in qualsiasi versione, il risotto è una pietanza di sicuro successo. La sua consistenza cremosa e delicata rende questo piatto ideale sia per una cena che per un pranzo. Il risotto è una preparazione culinaria molto versatile,...
Pizze e Focacce

Come preparare tortini di verza, alici e provola

Dei croccanti e caldi tortini di morbida pasta sfoglia ripieni di verza, alici e provola affumicata a cubetti possono essere una soluzione facile, veloce e molto gustosa per una improvvisata cena tra amici. Ecco una ricetta semplicissima, alla portata...
Antipasti

Ricetta: muffin salati al prosciutto cotto e provola

In questa guida andrete a vedere una bella ricetta. Come preparare dei muffin salati al prosciutto cotto e provola. È una ricetta semplice da realizzare. Ci vorranno pochi ingredienti e tanta passione. È un'ottima merenda. Potrete anche dare i muffin...
Pesce

Ricetta: astice al forno con provola

La bella stagione risveglia dolcemente il desiderio di trascorrere le nostre giornate all'aria aperta, assaporando il dolce tepore del sole. Perché allora non inaugurare l'arrivo dell'estate con un delizioso pranzo all'aperto in stile marinaro? Per portare...
Primi Piatti

Rotolo di pasta con melanzane e provola

Se si vuole gustare il nutriente rotolo di pasta con melanzane e provola lo si può preparare in occasione di una festa tra amici oppure anche a pranzo in sostituzione del primo piatto o come antipasto. L'impasto del rotolo di pasta è quello della pizza,...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza patate e provola

Buona, gustosa, invitante e dal gusto tipicamente italiano, stiamo parlando della deliziosa pizza patate e provola. Bella da vedersi e soprattutto, buona da mangiarsi! Per il suo gusto semplice e appetitoso, la pizza patate e provola è particolarmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.