Ricetta: cordonbleu al prosciutto crudo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il cordonbleu risulta essere un secondo molto gradito soprattutto dai bambini ed è un piatto che sazia in quanto composto da pollo, prosciutto e formaggio. In commercio ne esistono di già pronti, sia nel banco della carne che in quello dei surgelati, ma è possibile prepararli anche in casa. La preparazione di questo delizioso piatto risulta essere molto più semplice di quanto possiate immaginare, proprio per questo motivo potrete cimentarvi voi stessi nella sua realizzazione. In questo modo, non solo imparerete una gustosa ed apprezzata ricetta, ma otterrete anche un notevole risparmio economico, infatti non averete la necessità di acquistarli già pronti. Dunque, continuate a prestare attenzione ai semplici ed utili passi di questa interessante guida, per apprendere una deliziosa e sfiziosa ricetta: cordonbleu al prosciutto crudo.

27

Occorrente

  • 4 fette di pollo da 120 grammi l'una
  • 4 fette di prosciutto crudo da 25 grammi l'una
  • 80 grammi formaggio a fette
  • 2 uova
  • pangrattato q.b.
  • olio, sale, pepe q.b.
37

Tagliare il pollo:

Il primo passo da compiere risulta essere esattamente quello di preparare il pollo. L'ideale è comprare un petto di pollo intero che dividerete poi a in quattro parti perfettamente uguali. Prendete ognuna delle due parti e incidetele formando una tasca, lasciando uniti gli altri tre lati del petto di pollo (nel caso non doveste riuscirsi, assicuratevi che almeno il lato lungo opposto al taglio rimanga unito).

47

Farcire il pollo:

A questo punto, mettete all'interno della tasca una fetta di prosciutto crudo da circa 25 grammi e una fetta di formaggio a scelta: potete utilizzare della scamorza, emmental oppure sottilette, l'importante è che sia un formaggio che si sciolga per bene senza risultare acquoso come ad esempio la mozzarella. Successivamente, chiudete la tasca e procedete allo stesso identico modo con le altre fette di pollo.

Continua la lettura
57

Panare i cordonbleu:

Giunti a questa precisa fase della vostra operazione, prendete precisamente due ciotole: in una mettete il pane grattugiato mentre nell'altra le uova sbattute a cui avrete aggiunto un pizzico di sale e pepe. Prendete una delle fette ripiene e passatene entrambi i lati prima nell'uovo sbattuto e poi nel pane grattugiato, assicurandovi che aderisca per bene ad entrambi i lati in maniera omogenea.

67

Cottura:

A questo punto non vi rimane che occuparvi della cottura. Se desiderate friggerli in padella, scaldate perfettamente dell'olio in una pentola antiaderente e cuocete i cordonbleu. Se invece preferite una cottura light, scaldate il forno a 200° ed infornate i cordonbleu per circa dieci minuti. In entrambi i casi, prima di servire, assicuratevi che il ripieno sia ben cotto e che l'esterno sia perfettamente dorato e croccante.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il cordonblue al prosciutto crudo, è una valida alternativo al classico che viene creato con il prosciutto cotto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Tasche di pollo ripiene di gamberetti

L'accostamento tra la carne ed il pesce all'interno della medesima ricetta di cucina proviene dall'Oriente: infatti, nei Paesi del Continente Asiatico è abbastanza frequente trovare questa tipologia di sapori. Dunque, non dovrete assolutamente sgranate...
Dolci

Zeppole di carnevale con crema chantilly

Le zeppole sono dolci tradizionali di Carnevale. Come la maggior parte delle preparazioni tipiche di questo periodo, si tratta di paste fritte in abbondante olio di semi. Le zeppole di Carnevale con crema chantilly sono una versione ancora più golosa...
Dolci

Panna cotta liquirizia e limone al cioccolato

La panna cotta è riuscita a conquistarsi un posto importante tra i dessert in questi ultimi anni; ormai quasi tutti i ristoranti la propongono all'interno della carta dei dolci. Si tratta di una preparazione morbida, gustosa che può essere proposta...
Carne

Ricetta: tasca di vitello con cipolline in agrodolce

Se cercate un piatto che sia squisito sotto tutti i punti di vista in modo da deliziare il palato dei vostri commensali e da creare con un largo anticipo, potrebbe fare il vostro caso l'arrosto di vitello. Tale ricetta, particolarmente facile da preparare,...
Dolci

Come decorare il pan di zenzero

Come saprete tutti, il pan di zenzero è un impasto utile per realizzare biscotti e contiene zenzero, cannella, chiodi di garofano e noce moscata. Fare i biscotti di pan di zenzero è, per molti, una tradizione natalizia tramandata da generazioni. Anche...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni con ricotta e prosciutto cotto

Nella cucina italiana, i cannelloni rappresentano uno dei classici primi piatti da preparare nei giorni di festa. Con una ricetta simile, assicurarsi il successo a tavola è davvero semplice, grazie ad ingredienti molto golosi quali la besciamella ed...
Dolci

5 ricette per frittelle di Carnevale

La tradizione italiana presenta una grande varietà di dolci dedicati al periodo del carnevale.Questi dolci che si trovano facilmente al supermercato, in pasticceria o nei diversi panifici sono molto spesso preparati in casa con ricette talmente caratteristiche...
Dolci

Come scrivere sulle torte con la pasta di zucchero

Se intendete fare una sorpresa ad una persona cara, magari in occasione di un compleanno, un anniversario o un evento importante, potreste preparare per il vostro parente o amico in questione una deliziosa torta. Non esistono festeggiamenti che si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.