Ricetta: cotolette prosciutto e funghi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'Italia si sa, è famosa nel mondo per la sua cucina ricca di piatti tipici. Ogni regione ha più di un piatto tipico. Poi ci sono invece quelle pietanze che si trovano in tutta l'Italia, come ad esempio le cotolette. Un piatto facile e tipicamente italiano, una ricetta per grandi e piccini.
Se volete stupire però, amici e parenti con un piatto classico come le cotolette, ma particolare, potete optare per le cotolette riempite di prosciutto e funghi!
In questo modo, riuscirete ad arricchirle di gusto. Si tratta di una ricetta davvero semplice, veloce e buonissima, ma arricchita con altri ingredienti prelibati. In questa guida vi spiegherò come realizzare nel dettaglio cotolette prosciutto e funghi.

26

Occorrente

  • funghi, prosciutto, cotolette( carne di pollo o di vitello), olio extravergine d'oliva, pan grattato, uova
36

Scelta della materia prima

Per fare delle ottime cotolette, sia di pollo che di vitello, la cosa importante è la scelta della carne. Ci sono vari tagli che noi possiamo utilizzare. Naturalmente per quelle di pollo la parte migliore è il petto, anche se qualcuno predilige la cotoletta di coscia di pollo disossata. Invece per le cotolette di carne rossa è consigliabile il vitello e precisamente la lombata o il carrè. Lo spessore dipende un po' dai gusti, ma quella classica dovrebbe essere spessa circa 1,5 cm. Il prosciutto non deve essere molto salato e deve sposarsi perfettamente con il gusto della carne. Riguardo ai funghi consiglio gli champignon. Per preparare delle cotolette per 4 persone occorrono quattro fettine di vitello magre o pollo del peso ciascuna di 150 grammi circa. Innanzitutto passare la carne prima nella farina poi nell'uovo e infine nel pan grattato. Facendo estrema attenzione che l'impanatura sia perfettamente aderente alla carne. In una padella grande far scaldare l'olio. Quindi friggere le cotolette da entrambi i lati in modo da farle dorare perfettamente. Infine salare e pepare. Una volta cotte, metterle in una teglia accendere il forno a 50 gradi e lasciarle in caldo.

46

Piatto finito

Soffriggere dolcemente in un padellino, il prosciutto tagliato a dadini e dopo aggiungere i funghi, far cuocere per altri due minuti, giusto il tempo di amalgamare il tutto. Tirare fuori le cotolette dal forno e posizionarle elegantemente nel piatto, versandovi sopra il prosciutto a dadini e i funghi. Per i più golosi potrei consigliare di aggiungere su ogni scaloppina una fetta di formaggio che si scioglierà lentamente con il calore del piatto.

Continua la lettura
56

Per i più piccoli

Le cotolette sono amate sia dai grandi che dai piccini. Per questi ultimi l'elemento fondamentale in cucina è la creatività. Ma di sicuro io non farei mancare un accompagnamento di patatine fritte o al forno. Di sicuro porterete a tavola oltre ad un buonissimo secondo piatto, anche tanto buon umore. Buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • seguite attentamente il procedimento ed utilizzate se possibile dei funghi freschi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare le cotolette di seitan

Sono buone, leggere e gustose. Le protagoniste di questo tutorial sono le cotolette. Nel dettaglio vi mostrerò qui di seguito come preparare passo per passo una versione vegetariana del famoso piatto a base di seitan. Si tratta di una pietanza leggera,...
Antipasti

Come preparare le cotolette di formaggio

La semplicità è spesso l'anima della raffinatezza. Anche nell'ambito gastronomico sovente le ricette più semplici risultano quelle più gradite. Con il formaggio, ingrediente di eccezionale versatilità, si possono preparare molte pietanze. Ma solitamente...
Antipasti

Ricetta: cotolette di melanzane al forno

Tra gli ingredienti preferiti dagli italiani a tavola ci sono sicuramente le melanzane: le melanzane sono utilizzate in un'infinità di preparazioni, basti pensare alle melanzane alla parmigiana, a quelle ripiene, alla pasta con le melanzane e molto altro...
Antipasti

Ricette vegan: cotolette di pleurotus

Per i vegani le cotolette di pleurotus rappresentano un'alternativa alla cotoletta alla milanese. A primo impatto i due piatti sembrano identici, ma in realtà, ciò che li distingue è, ovviamente, il sapore. I funghi pleurotus hanno una consistenza...
Antipasti

Come preparare le cotolette di melanzane

Le cotolette di melanzane sono una pietanza gustosa e saporita tipica della stagione estiva. Risolvono con semplicità ed allegria un pranzo oppure una cena dell'ultimo minuto. Le melanzane sono un prodotto stagionale, tipico del mese di giugno fino a...
Carne

Ricetta: cotolette d'agnello in crosta di pinoli

Le cotolette di agnello in crosta di pinoli sono un secondo piatto gustoso e sfizioso. Perfette per il menù pasquale, ma anche per occasioni speciali o una semplice cena con amici. La deliziosa e golosa panatura di pinoli si sposa perfettamente con il...
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di cipolla

Un'alimentazione ricca di frutta e verdura fa bene alla nostra salute, perché ci dona nutrimenti fondamentali per l'organismo. Per questo è importante introdurre sempre più piatti della cucina vegetariana: piatti gustosi e sorprendenti a base di verdure....
Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di spinaci

Chi decide di seguire una dieta vegetariana sceglie di eliminare dal suo regime alimentare tutti quei cibi che hanno origine dagli animali. Si tratta di una pratica molto diffusa al giorno d'oggi in tantissime parti del mondo. Chi è vegetariano però...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.