Ricetta: cous cous di ceci e lenticchie

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il cous cous di ceci e lenticchie è una ricetta facile e veloce da realizzare, ideale per un pasto estivo, magari da preparare in anticipo. Si tratta di un piatto completo che, anche da solo, può soddisfare le esigenze energetiche di una persona. Al suo interno si trovano infatti carboidrati, proteine e verdure. Ecco dunque gli ingredienti ed i passaggi per preparare il cous cous di ceci e lenticchie per 4 persone.

27

Occorrente

  • 240 gr cous cous
  • 200 gr ceci lessi
  • 200 gr lenticchie lesse
  • 300 ml acqua
  • 30 gr olio di oliva
  • 1 cipolla media
  • 2 pomodori maturi
  • succo di mezzo limone
  • ciuffo di prezzemolo
  • sale e pepe a piacere
37

Prendete il cous cous e mettetelo in una ciotola, aggiungete 10 grammi di olio di oliva e, con l'aiuto di una forchetta, sgranate i granelli di semola. Questa operazione servirà a separare i grani evitando che, dopo la cottura, il cous cous diventi un ammasso compatto ed appiccicoso. La quantità di cous cous descritta è per preparare una ricetta per 4 persone: se volete potete aumentare le porzioni tenendo conto del rapporto 60 grammi di cous cous e 75 grammi di acqua per ogni persona in più.

47

Passate ora a tagliate finemente la cipolla e mettetela a rosolare in una padella con un filo d'olio di oliva. Appena la cipolla si sarà imbiondita, aggiungete in padella 200 grammi di ceci lessi e 200 grammi di lenticchie lesse e saltateli per circa 5 minuti. Prendete adesso i pomodori, tagliateli a dadini e aggiungeteli in padella. Fate cuocere il tutto per altri 5 minuti poi spegnete il fuoco e lasciate riposare per qualche istante. Salate e pepate a piacere e aggiungete prezzemolo tritato.

Continua la lettura
57

Nel frattempo fate bollire 300 ml di acqua leggermente salata. Una volta raggiunto il bollore spegnete il fuoco e unite all'acqua 20 grammi di olio di oliva ed il succo di mezzo limone, mischiando il tutto. Versate il liquido così ottenuto sopra il cous cous e coprite con un coperchio, senza girare, lasciando riposare per almeno 8 minuti. Trascorso il tempo il cous cous è cotto; versatelo in padella e mescolate per amalgamare gli ingredienti. Fate saltare il tutto in padella a fuoco vivace e aggiustate di sale se necessario. Potete servire il cous cous sia caldo che freddo, secondo il vostro gusto.

67

Concludiamo con alcuni consigli e suggerimenti finali. Se non volete utilizzare ceci e lenticchie precotte (quelle che si trovano nelle lattine), potete procedere voi stessi con la lessatura. Mette a bagno ceci e lenticchie almeno 12 ore e poi cuocetele in pentola a pressione per circa 20 minuti.
Per ottenere un sapore più ricco e deciso del cous cous sostituite il brodo (di carne o di verdura) all'acqua. La proporzione in millilitri è la stessa.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete sostituire l'acqua con brodo, sia di carne che di verdure
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare un cous cous di orzo primaverile

L'estate si avvicina sempre di più, quindi vi sono persone che preferiscono mantenersi in forma. Ma in primavera già si inizia ad andare in palestra e a mangiare sano. Tra i piatti che vengono preparati, troviamo l'insalata di pollo, l'insalata di riso,...
Cucina Etnica

5 idee per organizzare una cena marocchina

Siete amanti della cucina araba, in particolare di quella marocchina e avete voglia di proporre un menù a base di pietanze marocchine per una cena a tema ma non conoscete i piatti tipici della cucina marocchina?! Niente paura! Grazie ai nostri consigli...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous alla marocchina

Quando si hanno ospiti a pranzo o a cena ci si chiede spesso cosa poter cucinare per stupirli e deliziarli. Un'idea sempre valida è quella di sperimentare una cucina etnica, in modo da sorprendere gli invitati e lasciarli di stucco. Una cucina che va...
Consigli di Cucina

5 ricette di burger vegetali

Non trascurate i vostri amici vegetariani durante la vostra prossima grigliata. Questi cinque sorprendenti hamburger vegetali sono perfetti sia per i vegetariani che per gli amanti delle verdure in generale. Accompagnateli con un po' di mais estivo, un'insalata...
Consigli di Cucina

Le migliori ricette con cous cous

Gli scambi culinari internazionali sono ormai diffusissimi e spesso rappresentano un grande aiuto in cucina quando si presentano situazioni particolari. Avete invitati a cena, ma rincaserete tardi e dovete preparare in anticipo qualcosa che non si possa...
Cucina Etnica

Come cucinare il cous cous

Anche se la nostra cucina è ricca di ricette e piatti davvero gustosi, con il tempo abbiamo imparato anche a conoscere e portare sulle nostre tavole molte ricette provenienti da altri paesi, soprattutto dall'oriente e dall'africa, rendendo così di fatto...
Primi Piatti

Alternative glutenfree al cous cous

Il cous cous è un alimento che si ottiene dalla semola di grano duro. Si tratta di un piatto di origine medio-orientale che si presta a diverse preparazioni. Con questi granelli si possono preparare insalate, timballi o polpettine conditi con verdure...
Carne

Come preparare il cous cous al pollo

Se non sapete cosa preparare per un pranzo o una cena un po' diversa dal solito vi consoglio di provare con il cous cous al pollo. Come molti di voi sapranno, il cous cous è un piatto di origini arabe e molto diffuso anche in Sicilia. Per chi non lo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.