Ricetta: couscous con verdure profumate alla curcuma

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il couscous è un piatto tipico del Nordafrica, della Sardegna e della Sicilia.
Esso viene preparato con semola di grano duro e poi accompagnato con carne, verdure, pesce, ovvero con le più svariate combinazioni. Esistono, infatti, molteplici ricette per accompagnare questo tipico piatto dal sapore unico ed inconfondibile.
La sua cottura dovrebbe essere fatta al vapore, più di una volta, ma il couscous venduto in occidente ha già subito questo processo, per poi essere essiccato. La nostra cottura, quindi, si avvale solamente di aggiungere dell'acqua bollente e lasciar riposare il tutto per un tot. Di minuti, indicatici sulla confezione.
Per quanto riguarda la curcuma, invece, essa è un tipo di pianta molto utilizzata in cucina, soprattutto nei paesi dell'India.
In questa guida sarà spiegato dettagliatamente, passo per passo, come fare il couscous con verdure profumate alla curcuma.

28

Occorrente

  • Ingredienti: 400 g di couscous; 2 zucchine; 200 g di cavolfiore; 3 uova; 1 porro; 1/2 cucchiaio di curcuma; 2 carote; 1 cipolla; 1 dado di brodo vegetale; sale (q.b.); prezzemolo (q.b.); olio extravergine di oliva (q.b.); zafferano (q.b.); alloro (q.b.); acqua (q.b.).
  • Padella, mestolo, ciotola o contenitore.
38

Realizzazione

Gli ingredienti elencati nella sezione "occorrente" sono dosati per quattro porzioni. Essa è comunque una ricetta molto semplice da eseguire ed i tempi non sono molto lunghi, essi infatti si aggirano intorno ai 50 minuti, comprese sia la preparazione, che la cottura.
Inoltre è un piatto indicato sia nelle ricette ipocaloriche, in quanto non contiene molte calorie, sia in quelle vegetariane.

48

Preparazione del condimento

Innanzitutto è necessario lavare bene con acqua corrente tutte le verdure. Le uova devono essere bollite per circa una decina di minuti, per poi essere sgusciate e tagliate a pezzetti.
Anche il cavolfiore, le zucchine, le carote, il porro e la cipolla devono essere tagliati a pezzetti.
Una volta completata questa procedura possiamo versare un filo d'olio extravergine d'oliva in una padella, per poi metterci le cipolle e condirle con sale e curcuma. Passati un paio di minuti è necessario aggiungere mezzo litro d'acqua e poi le verdure precedentemente tagliate.
Infine possiamo condire il tutto con del prezzemolo, dell'alloro e dello zafferano.
Il tutto deve essere cotto per una quindicina di minuti.

Continua la lettura
58

Preparazione del couscous

Per quanto riguarda il couscous, esso deve essere aggiunto a 400 ml di acqua bollente, precedentemente condita con un po' di sale o mezzo dado di brodo vegetale.
Ricordate di girare il composto di tanto in tanto, per far sì che esso non diventi un composto duro e massiccio.
Se gradito, potete poi aggiungerci un filo d'olio extravergine di oliva; ricordandovi di mescolare di nuovo il tutto.

68

Passaggi finali

Infine, appena terminata la cottura delle verdure, è necessario aggiungerle al couscous e mescolare il tutto energicamente.
I piatti possono essere decorati con del prezzemolo fresco.
Adesso il couscous con verdure profumate alla curcuma è pronto per essere gustato.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I ml di acqua bollente da aggiungere al cuscus variano: il volume dell'acqua, infatti, deve essere pari a quello del cuscus.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Ricetta: risotto con zucca e curcuma

La zucca è uno degli ortaggi che primeggiano sulla tavola nel periodo autunnale e invernale. È un ortaggio molto versatile per questo ben si presta nella preparazione di antipasti, ma anche di primi piatti, di contorni e addirittura di dolci. Il piatto...
Cucina Etnica

Ricetta: polpette di quinoa e verdure

Ecco qui pronta una nuova ed anche molto interessante guida, attraverso il cui aiuto, pratico e del tutto veloce, poter imparare come realizzare una nuova ricetta, con l'aiuto del nostro senso di creatività e voglia di fare. Cercheremo di realizzare...
Cucina Etnica

Ricetta: kebab di pollo con verdure

Il kebab è una piadina riempita di carne e verdure tipica dei paesi sud orientali. Tale cucina si vede sempre più spesso ed è molto apprezzata poiché si tratta di una piadina arricchita da diversi tipi di carne e condita con delle ottime salse: un...
Cucina Etnica

Ricetta: noodles di soia alle verdure

I noodles sono tipici soprattutto della cucina orientale, in particolar modo di quella cinese. Lo spessore varia a seconda delle culture; l'impasto base è quello tipico di acqua e farina, cui vengono aggiunte le uova se si desidera. Per quanto riguarda...
Cucina Etnica

Ricetta: tajine di manzo e verdure

Se siete alla ricerca di una ricetta esotica, originale e molto gustosa, il tajine di manzo accompagnato da verdure rappresenta un piatto che davvero è sempre in grado di stupire anche l'ospite più esigente. Il suo inconfondibile sapore, diretta emanazione...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous di verdure in agrodolce

Il cous cous è una ricetta tipica delle popolazioni che risiedono nell’Africa del nord, e mentre in alcuni paesi si prepara ad esempio con il pesce (Libia), in altri si preferisce condirlo con pollo, agnello oppure con le verdure, ma in tutti i casi...
Cucina Etnica

Ricetta: empanadas con verdure

Le empanadas sono dei piatti tipici dell'America latina, che in base alla tradizione, dovrebbero essere state importate dagli spagnoli che avevano comprato l'arte di farcire il pane con la carne dai paesi arabi. In Perù ad esempio, si preparavano per...
Cucina Etnica

Ricetta: noodles con verdure e manzo

I noodles sono i tipici spaghetti cinesi ma, al contrario di quelli italiani, il loro impasto viene tirato e ripiegato ripetute volte senza mai essere tagliato, fino a quando non diventa molto sottile e lungo. Sia nei tradizionali ristoranti giapponesi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.